Raccomandazioni

13 problema di fatturazione in valuta - risolto


Se eri bloccato con il progetto di pulizia della stanza, i seguenti suggerimenti ti aiuteranno ad andare avanti per tutta la notte.

13 problema di fatturazione in valuta - risolto

"Sarai pulito in due giorni e lo troverai" - fai preoccupare tua madre al momento della festa sfortunatamente non tutti vanno così veloci abbandono del meritato pelus. Questi sono alcuni consigli degli esperti, anche se stai lottando con il cambiamento.

1. "Sarebbe bello se non volessi nemmeno rompere il pelus per una notte, ma temo che sia troppo presto per farlo."

"Controlla il bacino del tuo bambino ogni mattina per due settimane e, se lo trovi asciutto, puoi tranquillamente acquistare il pannolino notturno. Assicurati che il letto sia perfetto per un materasso" - consiglia dr. Laura Jana, pediatra.

2. "Stai usando il conto davvero bene. Ma sono un po 'preoccupato che passare al bagno sarà di nuovo un grosso morso per mio figlio."

"Non sbrigarti! Il piccolo è pronto per il" trono di porcellana "se riesce a salire da solo (con l'aiuto della possibile recitazione), e se ne sta sopra senza un lamento." Ashley Hickey, uno specialista in camera bianca.

3. "La mia creatura non vuole andare a una festa così tanto da trattenere il bambino per giorni."

"Il sollevamento del tuo bambino è più importante di quanta poca o nessuna bilizzazione hai. Quando lo trattieni, lo stomaco vuole più difficile fare ancora meno feste - il che porta a una chiesa eccentrica", dice il dott. Jana. "È meglio se tu visita il tuo pediatrapoiché la costipazione prolungata non gioca. All'inizio, probabilmente suggerirà di dargli meno denti (ad es. Carne, riso, banana) e cibo più finemente sciolto (ad es. Prugna, arancia, yogurt). "

4. "Le ragazze dovrebbero prima essere più pulite, ma la mia ragazza non si trova da nessuna parte."

Non c'è niente di sbagliato nella tua ragazza. L'intero ragazzo chiede una zecca, la velocità o la lentezza della pulizia della stanza non è indipendente.

5. "Non appena mi fermo per premiare il mio successo con qualcosa di sottile, mio ​​figlio non vuole usare la festa."

"Premia il tuo piccolo successo con adesivi invece di onore", suggerisce il dott. Jana. "Ogni volta che vai alla festa, dagli un adesivo o una stella. Man mano che diventa più intelligente, ricevi un adesivo ogni secondo e così via. Il tuo bambino prima o poi proverà a ricompensa dopo ogni bilancia, ma meglio se non la ricompensa affatto, la vera ricompensa è il successo del bambino, e se ci vai.

6. "Il mio bambino fa pipì al mattino, poco prima di togliermi la merda."

Parla della pipì come se fosse un piccolo mostro tosto. Quando togli il bacino e vedi la pipì, dì qualcosa del tipo: "Uh, no! La pipì ti sta prendendo in giro! Fottuto nel tuo pelus. Ma sai, tesoro, puoi essere più intelligente e intrufolarti nella festa!" - dice il dott. Jana.

7. "Mio figlio vuole rimuovere il calcio da solo, ma non sono sicuro che lo farebbe da solo."

"Questo è qualcosa che comunque Possono volerci anniper impararlo perfettamente, ma mai troppo presto per iniziare. Se sei stato via per 18 mesi, sentiti libero di lasciargli prendere un pezzo di carta. Proprio come il piccolo impara a togliersi i pantaloni e lavarsi la mano, può anche imparare a governare. Fagli vedere come lo fai e aiutalo a completarlo ", consiglia il dottor Jana." Il più delle volte raggiungono la fine del cammino per tagliare il calcio da soli.

8. "Due minuti dopo aver fatto la pipì, mia figlia dice che ha di nuovo bisogno di lei."

"Resta largo nella piscina per guardare la pipì correre nella piscina e, nel frattempo, cerca di continuare fino a quando non lo fai davvero", dice. dr. Mary McAteer, pediatra. "Vedere cosa sta succedendo la aiuta a connettersi con la sensazione che prova quando fa pipì e quando la sua vescica viene rilasciata."

9. "Mio figlio si aspetta anche che il pannolino si indossi se deve far andare la grande cosa a letto".

Hai due opzioni: a.) "Aiutalo abituarsi lentamente alla festa. Qualunque cosa che ti rallegri di fare la cacca, lascia che si eserciti per 10 minuti dopo aver dormito o mangiato, o quando ne hai voglia. Ti sentirai solo un costruttore a fare la cosa grande con la festa, perché ci sei comunque. Se ci riesci, lodalo molto ", dice Hickey." A poco a poco, con grande entusiasmo, parteciperà a una festa per un grande affare ". Se hai già deciso a riguardo, suggerisci a Pelus di riprovare senza fallo. Probabilmente dovrai provarlo molte volte prima di poter rimuovere più spesso il pannolino. Se hai raggiunto questo punto, non dirgli di più. "

10. "Mio figlio non partorisce se deve scherzare."

"Questo perché continui a chiedere. Questo è tutto Stai lavorando contro la sua autoindulgenza. Invece di preoccuparti di fare pipì o beccare tutto il giorno, ricordati solo alcune volte di usare il vasino quando senti lo stimolo e cerca di mantenere i pantaloni asciutti. "

11. "Dico a mio figlio da settimane che i ragazzacci non si stanno accucciando. Ora fa finta di essere un bambino."

"Bбtorнtsd E assicurati di essere sempre lì quando ne hai bisogno. Poi dille di nuovo che i grandi possono fare molte cose che le piacciono, come. giocare a calcio e motore. Neanche questo funziona? In questo caso, quando si verifica l'incidente più immediato, evitare l'intero grosso problema. Invece, imposta la bilisi come qualcosa di super nuovo e digli quanto sarebbe bello se potesse abituarsi. "

12. "Viaggiamo in aereo, quindi voglio mettermi il pannolino per un giorno. Questo può fermarmi?"

"Per la maggior parte dei bambini, questo non è un problema. Un giorno, a Pelus (ad esempio, a causa di una lunga macchina o aereo), non oscillerai per riportare il bambino in condizioni di pulizia. Se il piccolo è contrario, spiegaglielo ora è necessario, perché durante le lunghe ore potresti non avere sempre l'opportunità di andare a una festa / scherzo. Alcuni bambini potrebbero pensare di non voler mettere il pannolino. In questo caso, dovresti piuttosto fare un pisolino e mettici sopra il bambino. Porta con te almeno due vestiti cambianti e sacchetti di plastica nel caso qualcosa vada storto. "

13. "Sento che questo non finirà mai. Mi piacerebbe arrendermi."

"Se ti senti come se stessi giocando in un posto, szьneteltesd una piccola cosa. Spesso è meglio non parlare per un po 'dell'intera stanza pulita. Potrebbero essere tornati alle loro mutandine familiari, quindi è stato fatto almeno un passo ", consiglia il dottor Jana.
- Sto cambiando Pelus in mutandine
- Sai che il bambino è pronto per una festa