Altro

Cosa puoi fare per prevenire l'acne durante la gravidanza?


Fai un salto improvviso? Durante la gravidanza, potresti avere l'acne che è peggio della tua adolescenza. Perché la tua pelle rimbalza durante l'uccisione del bambino e cosa puoi fare per prevenire le macchie infiammate?

Cosa puoi fare per prevenire l'acne durante la gravidanza?

Perché si verifica la tua acne?

L'acne può apparire su viso, collo, attaccatura dei capelli, petto e certamente sui glutei. Due cose con punti infiammati sono responsabili e iniziano a scomparire verso la sesta settimana. Uno dei motivi è che l'aumento dei livelli di progesterone innescano la produzione di sebo, che rimuove i pori, che può facilmente colonizzare i batteri. Il tuo corpo trattiene più liquidi e, allo stesso tempo, ti fornirà anche materiali che, per lo stesso motivo, sono già una via diretta per l'acne.

Cosa puoi fare al riguardo?

  • Tisztнtбs: è molto importante pulire il viso due volte al giorno con un detergente completo, detergente e senza sapone. Assicurati di risciacquare la pelle e la pelle poiché l'acne può facilmente apparire qui. Inoltre lava i capelli più spesso per prevenire il grasso e cambia le federe più spesso del solito. Tuttavia, fai attenzione a non confondere il viso con una pulizia eccessiva, poiché apprezzerai il contenuto di umidità naturale della pelle, che può anche innescare un'eccessiva produzione di sebo.
  • Non spingere: se è comparsa l'acne, ricorda che tua madre ti ha sempre consigliato di non spingere i dossi. È una buona idea ascoltare questo consiglio perché può portare a una leggera cicatrizzazione e trattare invece l'acne con imperfezioni esistenti.
  • Hidratбlj: molte persone dimenticano di idratare il viso, a volte solo perché pensano che renderà la pelle più grassa. Tuttavia, se non si ottiene la corretta idratazione, purtroppo il viso potrebbe diventare così secco che il corpo reagirà di nuovo solo con la produzione di sebo.
  • Scegli senza olio da tutto: Lavare, idratare e truccare sono privi di olio, ma altri sono fatti per la pelle particolarmente soggetta all'acne. In questo modo è possibile impedire che i pori si blocchino.
  • Tieni la pelle fuori dal sole: se l'acne è molto povera, il tannino può suggerire un medicinale che può renderti più sensibile. Quindi tieni d'occhio la luce adeguata, usa almeno una protezione solare a 30 fattori e cerca di rimanere all'ombra.
  • Mangia saggiamente: gli alimenti ricchi di acidi grassi saturi, zuccheri e cibi raffinati tendono tutti a contrarre l'acne, quindi potresti volerli togliere durante la gravidanza. Invece, mangia cibi ricchi di grassi sani - avocado, salmone, un po 'di semi oleosi - e un sacco di verdure e frutta. Gli alimenti ricchi di vitamina A possono anche aiutare a prevenire i grumi.
  • Idrata anche internamente: le creme idratanti esterne non valgono troppo senza l'assunzione di liquidi. Bevi 2-3 litri di acqua, svuota il tè ogni giorno, per dare alle tue cellule la giusta alimentazione.
  • Verificare con il proprio medico: Poiché vale la pena evitare una serie di cambiamenti durante la gravidanza, se si dispone di acne meno grave, che può essere applicata esternamente o internamente, consultare sempre il proprio medico. Può offrirti il ​​regalo più sicuro.
(VIA)Link correlati: