Risposte alle domande

Brutti cuccioli


Arriva il momento in cui devi stabilire regole e stabilire dei limiti. Certo, tuo figlio, che vuole prendere il controllo del mondo, combatterà contro le regole. Ma cosa succede quando vinci il combattimento?

Se il bambino non è istruito


"Non è un grande onore andare da uno psicologo infantile", confessa Mбrta. - Ad esempio, i compagni di classe ti danno un numero di telefono con la frase aggiunta che potrebbero non essere ancora presenti. Lo specialista ha dovuto affrontare nostro figlio incapace di accettare le regole, si comporta in modo ingestibile e tirannico. E fu allora che iniziò il nostro libro, perché dovevamo dire che stavamo crescendo nostro figlio seguendo cattivi principi. Per dare da mangiare a un granchio, non portarlo fuori di notte, dagli uno spirito veloce ... e posso elencarlo. Quando sono rimasta incinta, ne ho parlato molto con mia madre, e poi ho chiarito che non avrei voluto crescere mio figlio secondo tali principi prussiani. E l'ho provato."È troppo liberale", hanno detto molti dei miei conoscenti, ma c'era qualcuno che ha detto: "Tuo figlio è cresciuto in testa!" Ma non intendevo farlo. Solo in qualche modo le cose sono andate male. Era mattina presto, e pensai alle trenta, e dopo una lunga pausa, mio ​​figlio concepì. Ero incinta e incinta non è stato un trionfo. Prima di tutto, dal freddo, dalla nascita, e poi da tutto il mondo, ma principalmente da persone che sono finalmente nate nell'educazione. Oggi credo che questi incrollabili consigli abbiano contribuito notevolmente alla perdita delle redini: quando ero piccola, le raccolsi e invocai sollievo. Era anche un problema che stavo allattando al seno così tanto che di notte mi svegliavo per prenderlo tra le mie braccia ... Era tempo per me di saltare su ogni nota. Che aspetto hanno quando filtrano la sabbia? Perché vuoi insegnare al tuo bambino e perché vuoi che il trainer ti insegni? Non ho ascoltato nessuno, con la psicologia infantile sono riuscito a decifrare la finestra e iniziare in un modo diverso - il che, lo ammetto, non è facile. Figlio mio otterrai dhroham se dico di noe può fare il broncio per giorni se le cose non vanno come vogliono. Ma devo attenermi al mio punto di vista, in particolare diventerà più tirannico e sarà più difficile restare a corto di vita.

Nessuno mi ha mai perdonato

Zsuzsa Szvetelszky, un ricercatore dell'ELTE conferma che molte persone percepiscono anche l'educazione dei figli come una forma di compensazione, dando tutto al bambino che non ha ricevuto. È anche vero che i bambini di oggi sono fortemente influenzati dalla società orientata al consumatore, e i media lo supportano, il che evidenzia anche l'indulgenza. serve allo scopo. I genitori cadono anche nella trappola del risarcimento quando sono anche fortemente influenzati dalle bugie dei media. Il vantaggio è che, poiché non possono trascorrere del tempo con il bambino, è prudente cercare di alleviare la colpa creando giochi divertenti. - Assenzio vittoriano all'inizio della relazione con i genitori, non vi era alcuna domanda sostanziale su cosa il piccolo dovesse mangiare, quando alzarsi, quando parlare, non parlare dei principi genitoriali. Ma non devi tornare indietro nel tempo in quel modo - le nostre nonne, che lavoravano da una vista all'altra, non cadevano nemmeno indulgenza intrappolata. Ma la donna dell'età moderna sta pensando al progetto di un bambino, e non partorisce fino a quando non può dare tutto a suo figlio, quindi non sorprende che sia facilmente schiava di suo figlio.

Perché il limite?

I genitori in cerca di consulenza si rivolgono sempre più agli psicologi pediatrici. - Ehi, non puoi scuoiarlo, non può adattarsi alla comunità, è eccessivamente intenzionale - menziona i problemi più comuni Standovár Sbra psicologo infantile.L'esperto ritiene che, per prima cosa, consentano tutto per il bambino, e una cosa è che sono lasciati completamente indietro (ad esempio, fino all'alba). - Perché, ragazzo sembri solo essere disobbediente e violento, impaurito e ansioso dentro. Non sarebbe il suo lavoro controllare, ma sentirsi al sicuro nella sicurezza dei suoi genitori, che hanno posto le basi per il mondo pericoloso. Per fare questo, uccide un bambino non appena deve affrontare le situazioni imminenti. Ammettiamolo, questo può essere spaventoso per il liceo, non prima ... Sta diventando sempre più difficile a scuola. Coloro che non sono in grado di adattarsi e accettare non possono davvero adattarsi alla comunità. Potresti avere difficoltà di apprendimento in corso a scuola, anche se potresti avere figli che sono selezionati in base alle tue capacità. Alla fine, cresce per avere solo le sue aspettative, i suoi diritti e i suoi obblighi. Come si incontrerà una persona simile sul posto di lavoro, nella vita familiare, e non esiste una regola eterna su quando alzare il limite. La vita ti dà la situazione e devi reagire bene. Quando il bambino inizia a venire, i frame sono chiari: non puoi correre, correre nel negozio o comprare tutto ... Certo, è importante avere una spiegazione e un buon rapporto con il genitore. Non devi essere un dittatore per accettare le regole - Incoraggio i genitori ad ascoltare i loro sensi interiori perché sono i più adatti ai loro figli, consiglia lo psicologo infantile. - Penso che se qualcosa di raccapricciante, sicuramente non funzionerà. Abbiamo ricevuto la "Lista liberale" come risposta all'educazione prussiana, quindi l'indulgenza insensata è venuta dall'indulgenza insensata. Entrambi sono in ansia per il bambino. Ma se consideriamo questi come uno dei consigli dei genitori, il telaio, l'altro della mentalità infantile, della messa a punto e dell'amore, allora c'è una ricetta.Articoli correlati:
  • Le 5 principali cose da bloccare in genitorialità
  • Il ragazzo francese non getta il cibo!
  • Posso uccidere un bambino?

Video: IL PRIMO BAGNETTO DEL NOSTRO CUCCIOLO E ADDIO CAPELLI BRUTTI ?! chiara paradisi (Aprile 2020).