Altro

Diabete: perché il bambino è pericoloso?


Come si può vaccinare continuamente il numero di persone che si ammalano? Perché i bambini sono maggiormente a rischio? Cosa possiamo fare, quali sono le tendenze attuali?

Diabete: perché il bambino è pericoloso?Chi e perché la malattia è pericolosa? Cosa c'è di "peggio" con un vaccino migliore? La laringe, i malati Dr. Béres Zsuzsanna, Sulla Buda Oltуkцzpont oltуorvosa beszйl "Il kйt diagnosztizбltak csecsemх, szamбrkцhцgйst akiknйl il giorno kцzelmъltban un Budapest magбnklinikбn szьletettek Pбr utбn sia egйszsйgesen hagytбk l'intйzmйnyt, ma mъlva nйhбny hйt kerьltek ismйt kуrhбzba .." - da leggere alla nemrйg ъjsбgokban.A szamбrkцhцgйs il vilбgszerte la mortalità infantile può essere responsabile di una notevole quantità di bruciore di stomaco. Negli ultimi 10 anni, la vaccinazione è riuscita a dimezzare la mortalità globale a causa di malattie: nel 2016 erano "solo" 89 mila, ma nel 2008 sono state stimate 198 mila vite, secondo i dati dell'OMS. Il batterio si diffonde attraverso un'infezione da gocciolamento, il che significa che la persona infetta viene tossita nell'aria e negli oggetti respirando. Quindi puoi essere infettato rimanendo in contatto con l'argomento.

Sfortunatamente, questa supervisione non ha potuto superare questa malattia. Perchè posso chiedermi?

L'isolamento del gatto si interruppe nel 1906, il primo vaccino aiutò a combattere la malattia dal 1940 e rivedette legalmente la sua applicazione dove veniva usato. I problemi negli Stati Uniti sono iniziati lentamente per due decenni, leggermente meno dei nostri. Sempre più bambini si sono ammalati e si è scoperto che sono comuni anche in età avanzata, con una tosse morente causata dal batterio Bordetella pertussis, che è un agente causale del catarro.

Cosa c'è di peggio? Meglio il vaccino?

Inizialmente, il vaccino a cellule intere forniva una solida protezione, ma spesso si verificavano effetti collaterali indesiderati. Sono state avviate ricerche serie sul fatto che sul mercato sono disponibili solo nuovi vaccini significativi per la difesa, rispondendo così alle preoccupazioni precedenti. " Il profilo degli effetti collaterali è stato notevolmente migliorato, ma a breve termine è stato scoperto che la difesa del vaccino diminuisce rapidamente (fino al 42% all'anno dopo la vaccinazione) e non ferma il corriere che sono elementi chiave nella diffusione della malattia. Lo sviluppo dell'immunmemoria è molto meno caratteristico della malattia accertata che "solo" mostra segni clinici, a seconda di quanto il paziente sia preoccupato. si svolge nelle scale e la clinica è diversa kuma in base all'età e al grado di protezione. Anche i bambini completamente non vaccinati sono a grave rischio, possono essere persi a causa della malattia e di eventi più frequenti. " la latenza è di solito 7-10 giorni, ma può essere più lungo. Il batterio che causa la congestione aderisce alle ciglia del tratto respiratorio, producendo una varietà di marcatori, impedendo il loro movimento naturale. Questi luccicanti hanno generalmente un ruolo protettivo significativo. Successivamente, l'intera membrana mucosa del tratto respiratorio viene gravemente danneggiata a causa del complicato scambio. Le irritazioni scatenanti (aumento dei crampi, gozzo) sono combinate con shock, convulsioni spasmodiche e inquietanti con immagini estremamente spaventose hбtterйben "- dice l'oltуorvos.A betegsйg spettacoli del йrintett szemйly rendkнvьl szнnes kйpet vйdettsйgi fokбtуl, йletkorбtуl fьggхen, che può essere un csupбn бt szыnni non akarу, tцbb hйten tartу kнnzу kцhцgйs, ma non vaccinati csecsemх esetйben akбr un vйgzetes lйgzйsleбllбs, tьdхgyulladбs anche elхfordulhat .. Classicamente, convulsioni vйgйn szamбrordнtбsszerы dovuti belйgzйs hallhatу le erхlkцdйs intenzнv szйlsхsйges casi possibili: agyvйrzйs, bordatцrйs, hбnyбs, bevйrzйsek pйldбul l'occhio sйrv Comune szцvхdmйny il tьdхgyulladбs il betegsйg enyhйbb fase iniziale йs non elkьlцnнthetх egyйb megfбzбsos kуrkйpektхl, purtroppo .. La persona colpita è la più contagiosa. Le convulsioni lievi tipiche sono il secondo stadio. La malattia può durare fino a 6 settimane e può essere trattata con antibiotici. " Online. Il corpo del tuo piccolo bambino è esposto a stress estremo mentre combatti il ​​batterio. A un anno di età, nella metà dei casi è necessario il ricovero in ospedale. In 6 mesi, una riacutizzazione non è rara ", afferma il medico. L'85% della popolazione ungherese adulta potrebbe avere un'infezione ai denti, cioè sieronegativi (anche se hai ricevuto più protezione durante l'infanzia). È possibile che in molti casi non venga fatta alcuna diagnosi e non sappiamo che sia infetto dal batterio Bordetella pertussis. Anche con la trasmissione naturale della malattia, si sviluppano solo pochi anni di protezione: i bambini possono essere malati, per quanto scioccanti possano essere: quasi il 66% di essi ne è affetto.

Come vengono vaccinati contro la malattia a casa?

2,3,4 e 18 giorni, quindi 6 e 11 anni. Il vaccino di 11 anni è solo un esercizio nel 2009, la cui importanza è stata evidenziata da una causa di Szombathely. È importante sapere che, con il passare degli anni, l'immunità acquisita in precedenza viene ridotta rapidamente senza vaccinazione. Si consiglia di vaccinare almeno ogni 10 anni.

Quali raccomandazioni internazionali ci sono in pratica per prevenire casi simili?

  • Per anni, le donne in gravidanza hanno cercato di convincere i professionisti dell'importanza della vaccinazione. Gravidanza 27-36. Nel caso di una vaccinazione somministrata una settimana fa, il bambino non dovrebbe essere vittima del batterio, poiché gli anticorpi materni garantiscono protezione fino a quando non possiamo sviluppare le nostre immunizzazioni.
  • In caso di una nuova gravidanza, la vaccinazione è di nuovo necessaria e la prima non fornisce una protezione adeguata.
  • Una corretta vaccinazione di nonne, papà, fratelli e personale sanitario sarebbe fondamentale per proteggere il bambino.
  • Articoli correlati in questo argomento:
  • Vulnerabilità: non ci vuole molto a proteggerlo
  • I neonati possono essere pericolosi per i neonati?
  • Sintomi del diabete