Informazioni Utili

Abbandonata incinta


L'hanno disegnato insieme o lo hanno stimato ... Sembra, comunque, che papà possa semplicemente indossare il cappello. Questa è la fine del mondo stesso. Ma c'è vita dopo la fine del mondo.

Abbandonata incinta

Dovrei essere incinta per un Natale?

Gabi (42), baby boy, Marci (10)
Ne avevamo quattordici insieme, di cui dodici sposati. Avevamo molte onde, ma ne uscivamo sempre. Abbiamo progettato la ragazza grande e abbiamo discusso quando è nato e concepito il bambino successivo. Alla fine, ho ricevuto un dono enorme da mio marito, dicendo: "Darai alla luce un figlio sicuro!"
L'inferno non è durato molto. Si innamorò. Ero incinta di sei mesi quando si è verificato l'incidente e non potevo più prendere una decisione sul bambino. Ti sei perso a casa. All'inizio, ovviamente, ha detto che doveva "pensare". Non l'ho scritto. Lì, il bambino di sette anni e l'aspirante bambino, cosa dovresti pensare? Quindi in qualche modo ho iniziato a sentire che tutto era sbagliato, tutti erano bugiardi. Ha detto che un conoscente è venuto a "pensare". Mi sono reso conto che il conoscente era un giovane collega. L'ho incontrato. Quando mi trovò, si chiese: "Sì, sei incinta?" Le disse che ci aveva detto che non stavamo vivendo perché avevo un problema.
Si è anche scoperto, ovviamente, che non si limitava a "vivere". Dopo l'intervista mi sono ammalato, sono andato in clinica. La mia pressione sanguigna era alta, il dottore mi ha permesso solo di prendere le mie cose. Ho chiamato mio fratello a bambino in pericolo. Capito, ho detto che ho parlato con il mio amico. Non c'era nulla da negare qui. Al momento avrei dovuto essere cacciato, ma l'ho anche chiamata per la nascita. Mi dispiace non essere con mia madre o mio fratello.
Ero incinta dal sesto mese. Pensavo che mio figlio malato avrebbe partorito per essere così ansioso. Ma era perfettamente in salute, forse anche una brava bambina. Sentiva che non avrei più sopportato un peso. I miei amici hanno aiutato me, i miei genitori, i genitori dei compagni di classe di mia nonna. Dopo il parto, abbiamo continuato a organizzare e salvare programmi ovunque. Non ero depresso, non correvo per l'alcool. Adoro il mio figlioletto, dall'inizio alla fine, tornerò di nuovo da capo.
Marci aveva dieci giorni quando conobbi il mio ragazzo. Mio figlio pensa di essere suo padre, anche se sa di avere un altro padre che si incontra raramente con lui mentre è in stretto contatto con lei. Mio figlio gioca a calcio con mio figlio, vanno in giro insieme. Quando Marci si addormenta sul divano, si assicura sempre di toccare la coppia con il dito del piede. Sfortunatamente, questo è un peso. Continui a vegliare su di me. Se c'è qualcosa che non va nel ragazzo grosso, allora è due volte più bravo a scuola, il doppio. Sempre aiutato. Ma dovrebbe essere una bambina, lasciarsi andare, ammalarsi. Mi dispiace, ma ne sono molto contento. Mi sento molto fortunato per i miei figli e mio fratello.

Ti possono aiutare

Giudizio dello psicologo Judit Szхdy
Se ti aspetti una gravidanza "stimata", le donne hanno molta meno sceltacome un uomo. Se lo tieni, devi portarlo, tiralo su. Se lo rifiuti, devi affrontare la carenza e la responsabilità, perché anche quando un feto molto piccolo è in tenera età, la fantasia di un bambino la cui vita dipende da lui è sicuramente presente. Quando partorisci, ti rendi conto che da qualche parte nel mondo hai una ragazza o un figlio che è cresciuto nel suo corpo, porta le sue qualità e potrebbe avere un destino comune.
Il maschio, al contrario è più facile uscire dalla situazione. Certo, non lo fermerei alla leggera. il maschio rotto ha anche un impatto sociale inferiore. In questa situazione, le donne possono contare sul loro ambiente immediato, i loro genitori e i loro amici e possono essere aiutate molto attraverso incontri online e forum online. il sostegno sociale tra le donne Da allora gli antichi sono stati una presa importante, fortunatamente questo cambiamento radicale nella civiltà non è scemato e, anche con l'avvento di Internet, si è espanso.
Chiunque sia incoraggiato dall'ambiente e con il supporto o l'aiuto di uno specialista può superare il senso di colpa della situazione può crescere un bambino felice ed equilibrato come chiunque altro.
Puoi leggere la prima parte del nostro articolo qui.
Articoli correlati su mamma single:

Video: 16 Anni E Incinta 6, Marea: una gravidanza da sola, tristezze e paure (Aprile 2020).