Informazioni Utili

Posso uccidere un bambino?

Posso uccidere un bambino?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

In uno studio scientifico americano, Joseph Epstein ha suggerito di rendere orribili i nostri figli a morire. Lo studio è stato introdotto da hvg.hu nel 2008, ma ora è stato ripubblicato e condiviso, come al solito.

Posso uccidere un bambino?

È tutto ciò che amiamo i nostri figli? Cosa significa questo concetto?
Hvg.hu ha chiesto di questo Katalin Zбvecz un insegnante di scuola materna la cui esperienza è davvero più conveniente e meno coerente con i genitori di oggi rispetto a prima. L'esperto ritiene che sia ancora più problematico passare molto meno tempo con i propri figli. Secondo уvуpedagуgus, è un bambino piccolo ha trascorso fino a 10 ore in ovi. Quando ritorna a casa, Doulut ha pochissimo tempo per la famiglia di trascorrere del tempo insieme, tutti sono stanchi, il genitore non è gentile e non ha tempo di combattere con il bambino, quindi lascia che il bambino faccia lo stesso: il mondo è molto veloce, molto rumore, sei il padre di ", un" laptop, telefono, tablet. Sistema nervoso dei bambini non sono in grado di elaborare questi stimolidal momento che non è ancora ben sviluppato. Anche la famiglia trascorre del tempo con la famiglia nel rumore, nelle vibrazioni e nel bambino per evitare conflitti, si lasciano tutto alle spalleSecondo l'esperienza di Katalin Závecz, così tanti bambini con difficoltà di linguaggio non sono mai stati superati rispetto al passato. Vi è anche un numero crescente di bambini alle prese con il problema della moderazione infantile: anche se in passato hanno appena incontrato il fenomeno, ora c'è almeno un bambino del genere in ogni gruppo. Secondo l'esperto, gran parte di questo deriva da questo ambiente rumoroso, accelerato e vibrante, l'altro grande problema è che i genitori non sanno esattamente cosa aspettarsi dai loro figli, molte persone non sono consapevoli delle loro caratteristiche specifiche dell'età. E se l'educatore li avverte, pochi accetteranno il feedback. "È sempre più comune per i genitori sono entrambi pianti e insultati, quando ricevono feedback sul fatto che il bambino dovrebbe essere rafforzato un po 'nel parlare o nel movimento, perché ora non è così sciocco come potrebbe essere. In questo caso, di solito ci viene detto di non perdere i valori nel bambino. Successivamente, l'educatore dovrebbe cercare di mantenere la cooperazione e la collaborazione con i genitori! "- ha detto l'esperto a hvg.hu. considera un errore professionale quando un educatore chiama immediatamente il genitore a commentare, dal momento che dare il bambino al rione, alla scuola e alla scuola di solito fa sì che i genitori abbiano un forte desiderio mentale. Ha trovato competizione nella sua vita e nella cura e cura dei suoi genitori, e sfortunatamente questo non è raro nell'atteggiamento dei suoi genitori così come nei suoi genitori impazienti, goffi e laboriosi.Vekerdy ​​Tamбs Lo psicologo ha anche tonalità più scure di hvg.hu sul tavolo dei genitori contemporaneo. Secondo lui, la storia inizia con il fatto che in Ungheria, sia a casa che a scuola, opprimono sempre i piccoli sia fisicamente che spiritualmente. "Li hanno battuti bilanciando i bambini e dicendo alle cazzate delle cazzate che sarebbe bello se i militari fossero di nuovo obbligati, perché a quel punto tutti i giovani avrebbero imparato dove gli dei dell'Ungheria, le donne, dove 4-5 donne vengono picchiate a casa ogni settimana. oggi in Ungheria c'è un altro strato popolare che elogia il bambino ovunque, se necessario, se non addirittura, a 13 anni di distanza dalla scuola, così reale helikopterszьlхche circola costantemente sulla testa del bambino e decide tutto per lui. Gli esperti che abbiamo consultato concordano sul fatto che è molto probabile che andremo sul lato opposto della pagina perché ci stiamo provando gyerekkцzpontъsбggal, non sappiamo esattamente cosa significhi.Németh Erika La psicologia infantile su hvg.hu ha affermato che la centralità del bambino significa, in sostanza, che la biologia e la psicologia devono essere più efficaci nell'esplorazione di come un bambino diventa un adulto felice, sano ed equilibrato. il Rabbia emotivavale a dire, prestare attenzione ai bisogni del bambino, prendersi cura di loro e sforzarsi di essere sia emotivamente che fisicamente sicuri. "È impossibile amare e indulgere in tal senso. La ricerca sulle neuroscienze cognitive ha anche mostrato chiaramente che la relazione materno-bambino, la storia precoce della riconciliazione o persino l'incapacità di fare così grande influenza N. come avere un'impronta fisica nel nostro corpo. "Un adulto felice sarà solo un bambino in grado di integrarsi nella società. Funzionerà solo se il genitore ha abbastanza empatia per dire al bambino quali sono le regole e quali sono le conseguenze. Fai conoscere ai genitori la valuta, affronta le difficoltà. Frustrazione, anche se a un livello minimo, ma nel bisogno. "Se lo facciamo costantemente, saremo ricompensati con un senso mentale e sintonizzazione, nonché con un sistema di regole consuete", afferma Erika Németh. padre. "Sfortunatamente, c'è molta menzogna riguardo alla punizione, alla ricompensa e alla disciplina. Le tasche sul fondo e sui lati sono messaggi molto cattivi perché, oltre a interrompere la connessione emotiva, non forniscono alcuna differenza. non fa quello che è mostrare al bambino come comportarsi invece del cattivo comportamento che tutti noi abbiamo. "Certo, non è facile per i genitori di oggi: non ci sono esempi da seguire. Dopotutto, vogliono superare i metodi di genitorialità più vecchi e avanzati con una genitorialità più non violenta e più creativa. Secondo gli esperti, sarebbe positivo se tutti accettassero che esistevano una serie di conflitti per l'educazione dei figli, che i genitori avrebbero commesso errori e che sarebbero stati spesso incerti. E Idnknnt Vale la pena pensarci i nostri metodi educativi.Articoli correlati in genitorialità:
  • Mamme intenzionali: ecco come addestrano l'educatore
  • Lo prenderò se è vivo? Vekerdy ​​risponde
  • I consiglieri più importanti di Ranschburg Jenх