Informazioni Utili

Dobbiamo fare il cambiamento! Intervista a Sheila Kitzinger


Evita di nascere, di vivere lontano dalle macchine e di avvicinarti alla vita - per riassumere l'essenza e il lavoro di Sheila Kitzinger. Durante il nostro discorso a Budapest questa settimana con donne incinte: il coraggio di chiedere!


Nйvjegy:
Sheila Kitzinger è una delle esperte più rinomate e rispettate nella nascita e ha una serie di libri e lavori accademici in tutto il mondo.
Il principio di base è proteggere i diritti delle donne nei settori del parto, della sessualità e della maternità. Non si è avvicinato a un medico come pediatra, ma come antropologo culturale, in modo da avvicinarsi alla storia, alla napoletana e agli aspetti psicologici. Per la seconda volta nella primavera del 2008, ha tenuto conferenze in Ungheria. La madre di cinque figli nati a casa. Negli ultimi decenni sono diventate disponibili sempre più aree mediche e sanitarie. Non è un problema se il sistema è resiliente e pone domande e ne rivede periodicamente le procedure. Questa è una delle idee più importanti nell'azione di Sheila Kitzinger.

Dobbiamo fare il cambiamento!

"Molte volte, le persone fortunate sono stupite da ciò che dovrebbero fare", dice pensieroso nella stanza d'albergo dove ho fatto l'intervista.
La vita più meravigliosa della mia vita è arrivata quando è nato il mio quinto figlio. Non abbiamo chiamato il bambino in tempo, perché il processo è iniziato lentamente, poi ha accelerato molto all'improvviso, ho dovuto solo spingere. Il mio ragazzo ha filmato la scena, quindi non sono uscito per aiutare il letto del bambino, come faceva la babysitter. Ed è allora che è arrivata la sorpresa! Il bambino è nato da solo, senza alcun aiuto, è stato effettivamente guarito, quindi ha continuato fino al mio petto, al mio petto.
Ho guardato, annusato. Quindi aprì la bocca e iniziò a succhiare. Era bravo a farlo! Non ci saremmo mai aspettati questo per un capodanno! Ma perché no? Tutti i cuccioli di tutti i mammiferi sono capaci di questo spettacolo! A volte, ovviamente, l'aiuto del diritto di nascita umano scompare, ma è stata una sensazione meravigliosa vederlo andare da solo. Non ci sarei mai arrivato se avessi dato alla luce il mio quinto bambino come il mio primo bambino!
- La maggior parte delle madri in gravidanza preferisce evitare l'incisione al seno. È più una routine in Ungheria. Come pensi che possa cambiare?
- Quando è stata effettuata la prima incisione, ho chiesto in ogni ospedale quante volte un tale intervento ha avuto luogo. Si è scoperto che nessun record è stato tenuto affatto. Quando l'ho detto a un amico di un professore che lavorava in un centro di istruzione, ho aggiunto che senza dati, non era possibile esaminare perché e che tipo di pratica aveva praticato.
Da allora, i dati vengono monitorati in ogni ospedale, e questo è stato un processo a lungo termine, poiché la ricerca non ha dimostrato l'applicazione di routine, portando a una riduzione del numero di tagli. In altre parole, devi chiedere se hai davvero un vantaggio. E cosa dimostrano i risultati? Queste sono state le prime richieste che ho fatto all'inizio della mia ricerca - ricorda di aver sorriso.
- Ora siamo al trenta per cento della percentuale di talee. Quale pensi che sarà il sequel? Sempre più interventi, sempre più taglio cesareo o torneremo alla nascita naturale?
- Molto! Szцrnyы! Le condizioni brasiliane stanno avanzando! Pericoloso perché il taglio cesareo aumenta il rischio per la madre e il neonato. Più il taglio cesareo della madre viene eseguito, più ci si possono aspettare problemi durante la prossima gravidanza e il parto.
Sfortunatamente, è vero più una donna incinta è vulnerabile, maggiori sono i rischi. L'unica consolazione è che laddove vengono prodotte molte tazze, sono così competenti nelle tecniche chirurgiche che sono meno comuni. Certamente lo è di per sé non cambierà la situazione attuale, dobbiamo farlo.
Le donne devono presumere che provengano dal loro corpo, dalla loro nascita e dai loro figli! Devi essere tenuto a svolgere le ricerche necessarie sul taglio cesareo e la genitorialità! È certo che l'alto tasso di taglio cesareo non porta a migliori risultati alla nascita. È molto più probabile che l'alto tasso di chirurgia sia dovuto al comportamento protettivo dei medici piuttosto che ai benefici della procedura.
- La maggior parte delle donne non si preoccupa nemmeno di mettere in discussione la decisione del medico. C'è anche una paura in questo, poiché devi essere abbastanza coraggioso da resistere alla determinazione originale di qualcuno, nonostante le promesse fatte!
- Sfortunatamente, è vero. Può essere di grande aiuto se hai tempo per pensare alle possibilità. Chiunque può farlo è bene partorire, poiché gli esami hanno dimostrato che è meno probabile che intervenga.
Le donne non devono essere d'accordo su qualcosa che non è convinto della necessità. Un piano genitoriale è utile perché tutti possono determinare l'ordine di importanza per se stessi e aiuterà con la consultazione del bambino e del medico. E il rimedio efficace alla paura è il sostegno dato alle donne, ad esempio l'aiuto del sussidio. È anche vantaggioso per la stessa persona supervisionare l'intero baby doll.
- Sempre più donne hanno più di trent'anni. Sono "donne anziane", volgarità e germinalità. Cosa ne pensi?
- Nella prima versione, decenni fa, trenta erano anziani. Va notato che la salute, la vita e le esigenze delle donne sono cambiate molto, in modo che possano essere in oltre quarant'anni in perfette condizioni fisiche. Ed è un dato di fatto che sempre più nascono dopo i quarant'anni. Una delle amiche di mia suocera, ad esempio, ha dato alla luce il suo ultimo figlio ed è stata incredibilmente edificante! Se avesse pensato che fosse impossibile sin dall'inizio, non sarebbe mai sopravvissuto a questo miracolo!
Libri in ungherese:

Per cosa piange il bambino? $ 3.390

Il prezzo di nascita è di 2700 Ft
Ordina i tuoi libri su shelf.com!
Ulteriori informazioni: //www.sheilakitzinger.com/
  • Vajъdбs
  • I dottori sostengono il dottor Gerby
  • Dai alla luce come vai!
  • Parenting: Prendi il controllo!
  • Con un orgasmo lussurioso
  • 12 consigli per la bambola