Altro

Assistenza per la gravidanza: regole e opzioni

Assistenza per la gravidanza: regole e opzioni


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Meno ultrasuoni, bypassato gli esami AFP, rimanere incinta per rimanere incinta ... Ma cosa significa in pratica?

Il sistema di assistenza alla maternità è stato ristabilito il 1 ° luglio 2014 con un decreto. Alcuni dei cambiamenti sono stati accolti favorevolmente dalla professione e dai più piccoli. Anche le riprogettazioni nel febbraio 2015 sono state perfezionate. Abbiamo raccolto ciò che le donne in gravidanza dovrebbero sapere. L'assistenza alla gravidanza è una gravidanza senza problemi (o, come dice il regolamento: a basso rischio) può essere eseguita da uno specialista della maternità o da un'infermiera, anche con gravidanze ad alto rischio, solo un medico specialista può rivolgersi a sua madre. La novità è stata che, se le circostanze lo consentono, una madre che allatta al seno potrebbe continuare alla nascita e la situazione è in gravidanza ad alto rischio. L'età materna è un rischio elevato, soprattutto se l'età di una persona di età superiore ai 40 anni o inferiore ai 18 anni, ma ovviamente sono definite molte condizioni mediche nei casi in cui l'assistenza medica può richiedere più tempo durante la gravidanza. rimase compito della suocera. Le esperienze relative a questo e alla cura dovrebbero essere conservate nel libro di assistenza alla maternità per il caregiver. Le donne in gravidanza dovrebbero essere informate degli esami obbligatori e, nella versione precedente, è stato menzionato che erano anche esclusi dagli esami standard. La madre incinta dovrebbe anche informare il medico che ha stabilito la gravidanza che, se è incinta, può scegliere di avere un bambino per tutta la durata delle sue cure. anche gli infermieri coinvolti nelle cure Ad esempio, possono eseguire test cardiaci fetali, test di palpazione e test delle urine, della pressione arteriosa e della glicemia. Pertanto, la persona responsabile (medico, ostetrico) deve essere informata per iscritto delle cure eseguite. Il difensore deve anche elencare la settimana di gravidanza e il nome del bambino in cura secondo la relazione dello specialista, nonché il tra gli esami il cosiddetto esame AFP è stato superato. Lo studio, introdotto negli anni ottanta, è stato utilizzato per lo screening della colonna vertebrale aperta e della sindrome di Down, ma molti hanno criticato, stato di gravidanza, diabete mellito o fumatori materni. Il risultato del cambiamento dell'anno scorso è che questo esame è selezionato mediante ultrasuoni. Tuttavia, vale la pena notare che ci sono solo tre esami ecografici richiesti nel nuovo sistema di assistenza per la gravidanza. È anche importante notare che nel nuovo sistema, Le giovani donne sopra i 37 anni devono sottoporsi a un test genetico obbligatorio 11-13. hйten. Se c'è un forte sospetto di un disturbo genetico, quindi i paragrafi 12-13. settimanale o 16-17. (Se qualcuno non vuole fare questi test, potrebbe anche voler fare un esame del sangue, ma l'OEP non lo supporta.) In alcuni casi, è perché la madre si preoccupa dei fattori di rischio nelle cure di sua madre, ed è anche responsabile del rimandare le madri in gravidanza agli esami del trimestre. Dal 2014, i compiti dei tessitori sono più importanti. È loro responsabilità completare il libro sulle cure per la gravidanza, aiutare la madre con il suo bambino, prepararsi alle cure del bambino, conoscere le condizioni materne, dare consigli su come fornire,

Esame ecografico

Come regola generale

Sono raccomandate dalle settimane 24 alla settimana 4, dalla settimana 25 alla settimana 36 e terapie settimanali con donne in gravidanza, e se la madre sta portando il bambino, allora ogni giorno. I più piccoli devono prendersi cura dei libri e li trova con sé. Gli esami di laboratorio dovrebbero includere urine del mattino, esami del sangue per lo stomaco e ultrasuoni, preferibilmente a vescica vuota. Anche la pressione corporea e del sangue sono monitorate e i toni fetali sono monitorati dalla settimana 16 in poi. Anche i bambini in gravidanza devono sottoporsi a controlli dentali.Esami da eseguire durante il primo trimestre di gravidanza:
- Emocromo (emoglobina, ematocrito, indice dei globuli rossi, conta dei globuli bianchi, conta delle piastrine)
- urina (bianco, pus, zucchero, acetone, urobilinogeno, ghiaccio)
- Filtrazione HBsAg
- filtrazione della sifilide
- determinazione del gruppo sanguigno e screening degli anticorpi nelle cellule del sangue
- esame ecografico 11-13. hйten
- consulenza genetica (dalla nascita all'età di 37 anni)
- visita odontoiatrica
- Esame del medico di medicina generale (medicina interna, ECG)Esami da eseguire durante il secondo trimestre di gravidanza
- screening ad ultrasuoni secondo le FIGG. hйten
- Test della glicemia (120 minuti dopo il digiuno e 75 g di glucosio) dal 24 al 28. hйten
- Emocromo (emoglobina, ematocrito, indici dei globuli rossi, conta dei globuli bianchi, conta delle piastrine) e screening degli anticorpi delle cellule del sangue secondo le Figg. hйten
- urina (bianco, pus, zucchero, acetone, urobilinogeno, ghiaccio) come descritto nelle sezioni 24-28. hйtenEsami da eseguire durante il secondo trimestre di gravidanza
- screening ecografico 30-32. hйten
- Sangue (emoglobina, ematocrito, indici di globuli rossi, conta dei globuli bianchi, conta delle piastrine) e screening degli anticorpi delle cellule del sangue secondo le sezioni 36-37. hйten
urina (bianco, pus, zucchero, acetone, urobilinogeno, ghiaccio) come descritto nelle sezioni 36-37. hйten
- Screening cardiotocrografico alla settimana 38, 39, 40 ** Fonte: HUNGARIAN JOURNAL Numero 52; 26/2014. (IV. 8.) Regolamento EMMI - 8 aprile 2014
  • Che cos'è il CRL?
  • Assistenza in gravidanza nei perdenti


Video: Limiti e Opportunità della Fecondazione Eterologa (Potrebbe 2022).