Altro

Auto galleggiante

Auto galleggiante



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Dopo una gita primaverile, è bene riscaldarsi un po 'nella stanza, dire, giocare. La nostra fata, Poci, sta costruendo una macchina.

Ci siamo svegliati per una mattinata davvero speciale. Il sole non è tramontato, anche se il sole è diventato allegro. Faremo una macchina con papà e mamma. Macchina speciale! Ci saranno percorsi, un'enorme spiaggia verde con fiori misteriosi, un fiume cristallino che la sovrasta e case dal tetto rosso guidate da strade tortuose. Poci era entusiasta di vedere i pennelli e la vernice dall'armadio segreto di papà. Dietro l'armadio c'era una lavagna rivestita con un pannello di legno iraniano.
- Dipingiamo la macchina laggiù! Papà ha sottolineato mentre il gabinetto faceva capolino.
Marzo ha iniziato un lavoro eccitante. La mamma ha usato una matita per disegnare i contorni delle strade, le dita dei piedi, i prati.
- Vogliamo anche andare in giro! Disse Poci con entusiasmo.
Mamma, papà e Poci sono stati coinvolti nella pittura. Le strade brillavano di colore grigio a breve termine e il verde del prato circondava il lago blu cristallino. Nel frattempo, la mamma stava guardando in un forziere ed esclamò, felicemente, "Guarda che bel adesivo floreale ho trovato!"
Poci adorava moltissimo gli adesivi. Mia madre e io abbiamo iniziato a incollare i bellissimi fiori sul prato dipinto. La colla cornuta formava una sottile striscia di supporto dalla pellicola protettiva. Poci e la mamma hanno incollato rapidamente i bastoncini come ha mostrato papà. Quindi le zebre e le linee tratteggiate furono presto pronte per le strade.
- I giocatori possono iniziare! Le auto possono venire! Disse papà.
Poci corse al parco giochi e le macchine in fila in macchina a marzo.
- Sorpresa! Disse la mamma e diede a Poci una scatola. Il ragazzino aprì il regalo eccitato.
C'erano insegne, due cartelli e piccole scatole di carta nella scatola. L'auto è diventata proprio come l'auto vera.
"Quando il semaforo diventa rosso, devi fermare la macchina, così i bambini possono passare attraverso la zebra qui", ha spiegato papà. - La luce gialla dopo il rosso indica che la luce sarà presto verde e le auto potrebbero avviarsi.
A Poci piacevano molto i giochi, soprattutto quando notò che le mie bandiere erano controllate da un piccolo uomo dalla pelle chiara.
- Liberalo, prendi la lampada! disse l'uomo con il berretto verde.
Poci guidò la macchina rossa, Apa prese una macchina sportiva blu. Ma chi guida quella macchina viola?
Bene, Monaco è nella tua macchina! Quanto sei bravo a maneggiare l'attrezzatura!
- Stop! È vietato continuare! - La zampa del tappo rosso esce dal semaforo. I minuti si fermarono, le ruote scricchiolarono e la macchina viola si fermò. - Perché fermarsi? Quanto devo aspettare? Monaco esitò.
- Devi aspettare fino a quando i pedoni passano attraverso la zebra. Quindi la lampada divenne rossa per loro. Quando il cappuccio giallo fa capolino dalla lampada, non c'è molto da aspettare. Quando arriva il vestito verde, sei pronto per partire - ha spiegato Poci al piccolo impaziente.
È stato davvero bello! Poci, papà, donna e mio minore attraversarono allegramente lo stretto sentiero serpeggiante, fischiettando nell'acqua dell'acqua cristallizzata, sbirciando nella finestra delle piccole case e senza mai prestare attenzione.