Informazioni Utili

I bambini lavorano in chiesa


Preparati per un bambino del terzo anno mentre corri nel cortile della scuola per i tuoi amici, lanciando una palla alla grande pausa.

Immagina che lo stesso ragazzino rompa le rocce nel buio, dall'alba al tramonto, dove i boa degli adulti non si adattano in ...
In tutto il mondo, 115 milioni di bambini in tutto il mondo svolgono attività pericolose per la salute e lo sviluppo fisico e mentale. In Bolivia, 7000 bambini lavorano in oro e argento.

Più piccolo è il bambino, più verrà inviato alle missioni ...

Cerro Rico, una montagna ricca, è il nome di una delle corsie più pericolose al mondo. Funziona così, un tempo il più grande magazzino d'argento del continente americano.
Il tredicenne vive in una capanna accanto a una delle miniere delle miniere Agustin. Ha svolto un intenso lavoro fisico nella miniera da due a nove anni. A quel tempo veniva pagato $ 3 al giorno dai vasai più grandi, ma ha lasciato il suo intenso lavoro, e ora dà più guide al vasino: "Non molti bambini lavorano qui, è pericoloso", dice Agustin. - Devi andare abbastanza lontano per far apparire i libri. La maggior parte dei bambini lavora con lampadine meno, meno e più leggere. Successivamente, il Ministero del Lavoro ha classificato il lavoro nelle forme più pericolose di lavoro minorile mettendo a repentaglio la salute dei bambini e ostacolandone la partecipazione all'istruzione.

Pregano lo zio Jorge

Il bambino è stretto, non c'è quasi aria. Quando Agustin guida, distribuisce un elmetto di plastica e un copricapo al gruppo. C'è un altare nella volta in cui i poeti invocano lo zio Jorge, il santo patrono, per proteggerli dagli incidenti. Bevande, sigarette e alcolici vengono lasciati qui, nella speranza che lo zio Jorge li conduca direttamente nel posto più ricco
. Uno dei ragazzi che lavoravano nel fienileSantiago, I quindici bastardi di Agustin. Con il suo corpo piccolo, si adatta a spazi ristretti che le puttane più anziane non possono. Allenta le rocce e mette la torre su un ragazzo più grande che ha una carriola in testa. Tirare la macchina piena all'aperto attraverso un tunnel stretto. Santiago capovolge il contenuto dell'auto, che viene poi trasportata in camion. E continua di giorno in giorno, a colpo sicuro.
Santiago e Agustin vivono con i loro cugini all'ingresso del pancake. Nessuno di loro va a scuola. La loro madre è raramente con noi, lavora in una missione remota. Il loro padre, come la maggior parte dei seguaci qui, è morto di malattia polmonare. Secondo gli abitanti qui, l'età media dei whitetails è di circa quarant'anni. Secondo il Bolivian Child Welfare Officer dell'UNICEF, i bambini lavorano in condizioni di povertà a causa della povertà e delle famiglie delle famiglie. L'UNICEF e il governo hanno introdotto nuove misure per impedire il rapimento del lavoro minorile. - I bambini che vanno regolarmente a scuola ricevono assistenza finanziaria. Contribuiamo al reddito familiare per coprire i costi dell'istruzione - afferma l'organizzazione. Certo, Agustin non può immaginare la sua vita senza il magnaccia - la fonte di reddito che conosce meglio.
- Ninny è un sacco di turisti, quindi possiamo fare soldi. Forse un giorno avremo due o tre leader. - Aggiunge: - Se sei un medico, i pazienti potrebbero ammalarsi. Gli insegnanti sono vincolati da tutti i tipi di regole. Ma nessuno dice alla guida turistica cosa fare. Hai solo bisogno di conoscere l'inglese. - Agustin e Santiago stanno ancora cercando opportunità nella fossa.