Informazioni Utili

Cosa puoi fare per impedire a un bambino di ottenere consigli da un professionista


Le vacanze estive imperversano da due mesi, così come le vite quotidiane dei bambini. Il rischio di infezione è ridotto.

Tutto quello che puoi fare per mantenere il tuo lettino (foto: iStock)Non solo il rischio di infezioni è inferiore perché i bambini hanno meno probabilità di essere infettati, ma il loro sistema immunitario è più forte nei mesi estivi, Dott.ssa Emma Jeszenszky gyermekgyуgyбsz. Poi è arrivata la caduta e le cliniche pediatriche sono piene di bambini con una varietà di malattie infettive. Tuttavia, possiamo fare qualcosa per prevenire il mal di scuola? Questo è quello che cercava il medico di MediCall. fretta e molte altre attività. A casa, potresti avere una dieta più sana, più equilibrata, più nutriente, più relax, per non parlare delle attività all'aperto, dello sport ", ha detto MediCall È interessante notare, tuttavia, che secondo la dott.ssa Emma Jeszenszky, la stagionalità delle malattie è scomparsa dopo anni. In passato raffreddori, mal di gola e infezioni del sistema intestinale hanno dominato in estate, ma ora le cose possono sempre accadere. E quando inizi a scuola, hai molte più possibilità di confondere queste malattie. Il tempo freddo, umido e caldo si verificano contemporaneamente, poiché l'aria spesso si riscalda al sole durante il giorno e può essere persa. In questo caso, sono comuni catarrale, raucedine, sintomi di mal di gola e raffreddori caldi dal parco giochi. Tutto ciò, nelle prime tre settimane di settembre, aumenta il numero di bambini malati a metà inverno. Ma cosa possiamo fare al riguardo?

1. Non fare casini con tuo figlio immediatamente

Nell'esperienza del pediatra, i bambini spesso si affaticano entro la fine delle prime due settimane. È difficile abituarsi all'emergenza precoce e molti compiti diventano improvvisamente frustrati (ovviamente, questo vale anche per le larve). Prova a caricarli gradualmente e aumenta i tuoi carichi di lavoro in piccoli incrementi, oltre a lavoro extra e carichi di lavoro extra.

2. Migliora la gioia comune dei bambini, potenzia il tuo sistema immunitario

Esistono metodi ben noti, multivitaminici, immunosoppressori che possono essere utilizzati da tutti, il che può aiutare a garantire un ritorno regolare a scuola e nei giorni feriali dell'asilo. Recentemente, il probiotico, che viene utilizzato per rafforzare il bluff, sta guadagnando importanza. Quale di questi bambini vogliamo veramente fare è una questione di scelta individuale o di inclinazione alla malattia. Tuttavia, l'assunzione giornaliera di vitamina C e vitamina D è raccomandata per tutti.

3. Il sonno e l'esercizio fisico regolare possono essere la chiave

Assicurati di mantenere abbastanza sonno e un sonno di qualità nella routine quotidiana di tuo figlio. Includi lo sport nella vita di tuo figlio, anche se non è così accattivante per gli sport di squadra a scuola. Trova il giusto tipo di esercizio e aiutalo ad amarlo.

4. Liquidi, fluidi, fluidi

L'idratazione continua è molto importante non solo durante l'estate, ma anche durante le ore di scuola. Naturalmente, ciò può accadere con l'assunzione giornaliera di cibo, quindi il contenuto d'acqua della zuppa e della frutta può essere calcolato allo stesso modo, ma cerca di portare la quantità rimanente nel corpo sotto forma di acqua. Un bambino affamato ha bisogno di un litro di liquido al giorno, per gli scolari, un litro è di 1,2 litri e per i giovani che abbandonano la scuola, un litro è un giorno. È utile abituare i bambini in tenera età.

5. Pasto regolare, a mezzanotte

Non lasciare nessuno a casa senza colazione! Può essere un panino con purè di formaggio, formaggio, ma può essere una farina d'avena così alla moda oggi che puoi turbo con semi di frutta e olio. Naturalmente, si consiglia di mangiare almeno una volta al giorno. Inoltre, vale la pena evitare l'assunzione regolare di lieviti gassati, zuccherati, zucchero bianco raffinato e farina, nonché bevande energetiche per i bambini più grandi. Secondo la dott.ssa Emma Jeszenszky, i pediatri accettano generalmente scottature solari, mal di gola, tosse, ha bisogno di una consulenza medica.Inoltre, ci sono opzioni di consulenza disponibili oggi, come l'app mobile MediCall, che può aiutarti a garantire che il tuo bambino valga la pena. "Tutto questo può funzionare durante l'estate e nei giorni festivi, ovviamente è necessario ottenere la certificazione a scuola e all'asilo, quindi praticamente ogni bambino malato deve andare in clinica. per vedere un medico "- dice il pediatra. Fonte: Medicall Informazioni su MediCall:
MediCall è un'applicazione web e mobile sviluppata dal Dr. Google per i rimedi, che è un'alternativa per coloro che desiderano una risposta rapida e professionale a un problema di salute, ma non Internet. che i pazienti possono richiedere assistenza telefonica ai loro medici specialisti scelti su una base al secondo, che può essere seguita da altri per aiutarli a scegliere.
  • 6 cose che possono aiutarti a scappare senza malattia
  • 4 cose che influenzano il sistema immunitario di un bambino
  • Ecco perché i bambini malati hanno maggiori probabilità di essere bambini