Risposte alle domande

C'era un senso dell'umorismo


Durante il processo di legame, esprimiamo una stretta relazione emotiva con il bambino. In quel momento, sentiamo che vogliamo accumulare amore per i nostri piccoli, quindi dobbiamo anche vivere la nostra vita per questo. Questa sensazione si verifica nei primi minuti e si verifica solo in seguito.

C'era un senso dell'umorismo

Secondo i nostri ricercatori, questa importante relazione di affinità è stata stabilita Ho bisogno di tempo. Ora sappiamo che le madri che sono svezzate dai loro neonati per motivi medici o che i loro genitori sviluppano questa sensazione più lentamente.

E se non lo sentissi?

Non aver paura! La relazione genitore-figlio è un processo complesso, complesso e spesso dispendioso in termini di tempo. Fintanto che soddisfiamo le esigenze di base del nostro bambino e parliamo con lui, non soffrirà anche se non ci sentiamo a prima vista. Il bambino può essere carino, carino, ma per una persona completamente nuova nella vita familiare, abituarsi alla presenza, ho bisogno di sapere. La formazione di un legame non può essere forzata o sollecitata, la vera relazione madre-figlio è il risultato dell'unità e della rottura quotidiana. Man mano che diventiamo più consapevoli della personalità del bambino, impariamo a calmare e godiamo della nostra presenza, anche i nostri sensi diventeranno pensierosi.

Quando preoccuparsi?

Se, poche settimane dopo la tua nascita, non provi ancora più amore di quello che hai provato il primo giorno. Consultare un medico in quanto questo può anche essere un sintomo della depressione postpartum che richiede un trattamento urgente. Più aspettiamo, più difficile sarà riconquistare la fiducia e l'amore del nostro bambino.Sylvia: Non ho provato alcuna esitazione dopo il parto. Non è stato difficile per me avere un bambino a causa della sua piccola coda. Abbiamo anche offerto l'allattamento al seno. Mi ci sono volute settimane per amarlo, ma mi sentivo come se fosse sempre stata parte della mia vita.Adrienn: Dopo il parto cesareo, ho ricevuto mio figlio neonato con un'urna. Mi resi conto di conoscere la mia, ma era la mia sensazione: chi è questo ominomi hanno dato? È davvero mio figlio? Avevo coscienza dei miei sentimenti perché pensavo che avrei dovuto sentire automaticamente il potere e l'amore e che il bambino era mio. Nбlam ci sono voluti alcuni giorni, fino a quando la sensazione di formazione non si è sviluppata. Sto aspettando il mio secondo figlio in questo momento, ma ora lo so, anche se la sensazione di commozione cerebrale non arriva subito dopo la nascita, allora si sviluppa in un paio di giorni.Melinda: Non ho fatto amicizia con il mio bambino dopo la sua nascita. Quando sono nato, ero sdraiato sul mio petto e il mio primo pensiero era quanto fosse grande un naso ... e le sue orecchie indossavano! Povero ragazzo! Poi ha dormito con me tutta la notte e al mattino, quando mi sono svegliato, non volevo crederci perché l'ho guardato e l'ho subito adorato. Il fatto di poter essere permanentemente nella stanza con me, di potermi guardare intorno, di farmi sentire bello, mi ha aiutato a creare un tocco più profondo di quanto avessi mai saputo.

Sì, se sai ...

  • Certo, il bambino carino dopo la nascita è ancora lì, ma sembra che questa piccola persona curiosa abbia un aspetto diverso da come immaginava. Palpebre e capezzoli più piccoli, più sottili, rugosi, ben piegati. E la sua testa! Un quarto della lunghezza del corpo. La sua strana forma a punta, l'appiattimento della cavità nasale, che si è verificato durante il passaggio attraverso il canale del parto, fortunatamente, qualsiasi sanguinamento sottocutaneo scompare in pochi giorni, settimane.
  • Esistono due aree del cranio del neonato, chiamate pozzi. Questi permettono alle ossa di manovrare durante il passaggio del canale del parto. La pelle spessa li copre, il cucciolo sulla schiena ha 3 mesi, il cucciolo di testa è di ca. Si chiude a 18 mesi.
  • Alcuni bambini sono nati con grandi capelli, altri sono calvi, ma quelli che sono nati con neonati nati perderanno i loro capelli e una nuova donna in settimane. Non sarà necessariamente il colore con cui sei nato.
  • Non aver paura se il viso, il collo e la schiena del tuo neonato sono coperti di peli sottili, perché presto scomparirà. Questo cosiddetto lanugo proteggeva la pelle fetale nell'utero. Particolarmente caratteristico dei bambini prematuri.
  • I neonati sembrano spesso dimenarsi. Questo è il motivo per cui due fattori sono responsabili: le pieghe esterne della pelle negli angoli dell'occhio che si allontanano man mano che cresce, l'altra causa è il sottosviluppo dei muscoli oculari, che scompare entro il 3 ° mese.
  • Il bambino strofinerà senza luce durante il primo mese, ma si presenterà prima quando le grandi gocce lacrimali vengono lavate, il che è utile perché impedisce al bulbo oculare di seccarsi e rimuove lo sporco.
  • Inizialmente, i piedi possono essere leggermente a forma di ou fino a quando il bambino non si alza (tra 8 e 12 mesi). Il medico controllerà anche questo e controllerà le condizioni delle punture, perché è importante rilevare eventuali punture il prima possibile.
V.йvf. / 3.sz.Articoli correlati in questo articolo:
  • Problemi con l'adesione durante l'infanzia
  • Cosa vuole il bambino?
  • Knitting Education - Cosa devi sapere su roula?