Risposte alle domande

E quando avrai il tuo bambino? La frode è più breve, ma va bene


È risaputo che le generazioni precedenti hanno avuto figli prima di quelle nate dopo il 1985. Nonostante ciò, chiedono costantemente quando creare una famiglia.

Nella generazione dei nostri genitori, i nonni, era perfettamente accettato che qualcuno sulla settantina crescesse, si sposasse e avesse almeno un figlio di età compresa tra 24 e 25 anni. Dalla generazione Y, cioè da quelli nati tra il 1985 e il 1996, questo può essere esteso, è accettato che Non hanno iniziato una famiglia fino all'età di 28-30 anni. Nel 1995, il 70% dei matrimoni aveva meno di 30 anni, mentre nel 2017 questo era vero solo per il 40% delle coppie. Secondo i dati dell'indagine americana - negli Stati Uniti, tendenze simili alle nostre - il 29% degli intervistati ha citato motivi finanziari, il 26% non ha ancora trovato quello giusto, mentre il 26% ha spinto il proprio matrimonio con un giovane perché essere felici.Stiamo diventando sempre più bambini?
Foto: iStock
Certo, tra quelli intorno ai 30-35 anni, ci sono alcuni che hanno avuto figli sui vent'anni, ma ci sono anche molti che non ricordano nemmeno la famiglia: il grande, il grande. Non c'è da stupirsi che quasi chieda alle riunioni di famiglia quando avere il bambino. Naturalmente, questa domanda può anche essere una preoccupazione, poiché stiamo diventando sempre più rischiosi per portare una gravidanza mentre invecchiamo.Inoltre, si stanno facendo sempre più ricerche sui benefici di essere una madre anziana, è probabilmente più istruito. Ma a cosa teniamo per chiunque sia preoccupato della propria infanzia? Nato ora, è tempo di guadagnare dei soldi! Secondo un sondaggio danese, coloro che hanno avuto figli fino a 30 anni potrebbero guadagnare uno stipendio più alto, indipendentemente dal rendimento scolastico. Le mamme anziane possono anche trovarsi in una migliore posizione finanziaria da un altro punto di vista, ad esempio, hanno maggiori probabilità di avere tutti i loro risparmi, ma poiché hanno acquisito più esperienza in passato, saranno in una posizione migliore per tornare al lavoro. Non vedrai crescere i tuoi figli! Un anno, l'aspettativa di vita alla nascita aumenta in tutto il mondo, ma ulteriori ricerche hanno dimostrato che avere un figlio più piccolo è legato a una vita più lunga. Le madri anziane trovano più difficile avere figli! In realtà, è vero il contrario. Ricercatori britannici hanno scoperto che più un bambino è grande, più positivamente e volentieri è il genitore (questo era vero fino all'età di 40 anni, ma anche suo figlio maggiore aveva un problema). La tarda infanzia ha un effetto positivo sul cervello della madre, ad esempio le donne nate dopo i 35 anni ottengono risultati migliori nei test cognitivi. È un peccato che un bambino abbia una madre più grande! I bambini delle madri più anziane si esibiscono meglio nei test scolastici e vanno al college più spesso. Secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Journal of Marriage and Family, i bambini più grandi hanno anche migliori capacità verbali perché la madre (che probabilmente ha un livello di scuola superiore) parla con maggiore raffinatezza e varietà. Se non partorisci ora, non avrai mai una possibilità! Al giorno d'oggi, non è raro che qualcuno abbia il suo primo figlio di 35, 38 o fino a 40 anni. Questo non è più un centro di Hollywood, ma un fatto sempre più accettato. (Via)Potrebbe interessarti anche:
  • Ecco perché i genitori vivono più a lungo dei bambini senza figli
  • Gli uomini più anziani avranno figli più intelligenti?
  • Le madri anziane hanno un comportamento migliore