Altro

Il miserabile ragazzino ritorna nella casa adottiva


Volevamo portare il ragazzo di 3,5 anni nel paese che ora viene restituito ai suoi genitori adottivi. Anche l'anno scorso sono stato portato via dai miei genitori adottivi che volevano adottarlo.

I genitori hanno cresciuto il bambino dall'età di nove anni, a marzo 2016, e nel 2018 hanno voluto organizzare il bambino. Nel settembre 2018, i lavoratori della protezione dei minori hanno portato i genitori da un genitore a un duro ragazzo protestante per uscire.Devo restituire il mio bambino ai suoi genitori adottivi, sarebbe stato portato all'estero (foto: iStock) Una decisione successiva afferma che il genitore era troppo impegnato con il bambino, il che avrebbe reso impossibile il processo di adozione, quindi era giustificato cambiare il luogo di cura del bambino (Indice 8).
Gli educatori hanno fatto appello, trasformandosi infine in suicidio. Il giudice supremo della contea di Pest si è pronunciato sul caso a febbraio e ha riscontrato una serie di irregolarità nel procedimento. Gli adottanti stranieri hanno annullato le loro richieste il 23 settembre, perché non potevano fare nulla con le teste di cazzo del bambino. Il megszьntette giorno gyбmhatуsбg il цrцkbefogadбsi eljбrбst.Szбmtalan vizsgбlatot, fellebbezйst йs denuncia kцvetхen il megismйtelt elsхfokъ eljбrбs vйgйn la Contea di Pest Szentendre Kormбnyhivatal Jбrбsi idйn elutasнtotta Ufficio della Contea di Pest Tegyesz (Terьleti Gyermekvйdelmi Szakszolgбlat) elhelyezйsi javaslatбt oktуberben, йs megбllapнtotta che kisfiъ posto gondozбsi Dal 20 novembre 2019, la famiglia della famiglia affidataria è stata ripetuta.
  • Le conseguenze della strana uscita di un altro anno
  • Sono cresciuto dalla madre
  • "Il cane non può essere portato fuori da un rifugio come questo bambino è stato preso"