Risposte alle domande

Sottovalutare il dolore delle ragazze rispetto ai ragazzi


Gli adulti, tuttavia, sperimentano l'entità del dolore che una ragazza sente come un ragazzo, e il dolore ha maggiori probabilità di essere percepito come più piccolo, secondo uno studio di ricerca psicologica americano.

Poiché gli adulti apprezzano la quantità di dolore che un bambino può sentire come una bambina, hanno maggiori probabilità di sentire che i loro ragazzi sentono più dolore. Lo rivela uno studio condotto dagli psicologi della Yale University. Durante l'esame, agli adulti è stato mostrato un video che prendeva il dito di un bambino di cinque anni, quindi chiedeva agli adulti di valutare quanto pensavano l'intervento fosse un bambino. con lo stesso bambino e le stesse reazioni di dolore, ma un gruppo si riferiva al bambino come Samuelken, l'altro gruppo si riferiva a Samanthakin, che significa bambino. Analizzando le risposte è emerso che gli adulti hanno scelto di far soffrire più il ragazzo della ragazza. Non prendiamo troppo sul serio il dolore delle ragazze? In passato, ci sono stati molti esami simili ed è stato scoperto che gli stereotipi di genere influenzano il modo in cui affrontiamo gli altri dolori, ma ancora meno prove di questo pensiero sono state trovate con i bambini. "Ho remйljьk che sarà vйgeznek tovбbbi il eredmйnyeink hatбsбra kutatбsokat anche un tema, йs felьlvizsgбljбk come befolyбsoljбk genere sztereotнpiбk il egйszsйgьgyi dцntйshozatalt. Questo hibбs gondolkodбsmуd perché befolyбsolhatja a mikйnt diagnosztizбljбk йs pazienti trattati pйldбul che avrà lo stesso fбjdalomcsillapнtбst sono donne come uomini ", ha detto Joshua Monrad, uno dei principali autori dello studio. I risultati di questo studio sono stati riportati nel Journal of Pediatric Psychology (via) Potrebbe interessarti anche:
  • Dall'età di 6 anni, le ragazze tendono a sentirsi meno come se stesse
  • Enormi differenze tra ragazzi e ragazze avidi
  • È così che il cervello e i ragazzi sviluppano il cervello