Informazioni Utili

L'affaticamento primaverile o il disturbo ormonale stanno causando la mia affaticamento?


Lentamente ma sicuramente sta arrivando la primavera, che per molti non aggiunge energia, ma fatica. Tuttavia, vale la pena notare che potrebbe non essere il momento in background ma qualche disturbo ormonale.

L'affaticamento primaverile o il disturbo ormonale stanno causando la mia affaticamento?La dott.ssa Viktoria Koppany, endocrinologa del Centro endocrino di Buda, elenca i problemi endocrini che producono lucidità, affaticamento.

All'inizio della primavera, lo stock di vitamina D era diminuito

L'affaticamento primaverile è spesso causato da un ridotto apporto di vitamina D nei mesi invernali, che raggiunge il suo punto più basso all'inizio della primavera. È noto che una piccola quantità provoca affaticamento (tra gli altri) e, in effetti, non è una vitamina, ma un ormone, che può causare una serie di altri problemi ormonali. Per determinare quale sia l'apporto di vitamina D di una persona, hanno solo bisogno di un esame del sangue. Se è presente in piccole quantità, l'integrazione di vitamina D è raccomandata da uno specialista in una determinata quantità.

Disfunzione tiroidea

Esistono 2 tipi principali di disfunzione dell'ormone tiroideo: c'è iperattività tiroidea e ipertiroidismo quando si produce meno ormone tiroideo (T3, T4). Poiché questi ormoni hanno una grande influenza sul processo metabolico, il metabolismo rallenta in caso di insufficienza d'organo. Ciò si manifesta, tra l'altro, in affaticamento, chiarezza, disturbi mestruali e problemi digestivi. Se il test di laboratorio conferma la condizione, è necessario cercare un farmaco per gli ormoni mancanti.

Cancro al seno

Una delle conseguenze dirette dello stile di vita stressante è la fatica. Come risultato dello stress, i livelli di cortisolo prodotto dalle ghiandole surrenali sono aumentati e il livello di stress persistente è costantemente elevato. Tuttavia, quando le ghiandole surrenali diventano affaticate a causa dell'aumentata produzione, la quantità di cortisolo che rilascia cadere provoca improvvisamente affaticamento, depressione e letargia. Per questo problema sono necessari un'adeguata gestione dello stress e farmaci, afferma la dott.ssa Viktoria Koppany, endocrinologa del Centro endocrino di Buda.

La resistenza all'insulina / cukorbetegs–Ļg

Una delle malattie più comuni del nostro tempo è l'insulino-resistenza, che senza trattamento può facilmente svilupparsi nel diabete di tipo 2. Durante l'IR, le cellule diventano insensibili all'insulina, quindi le cellule diventano affamate perché l'insulina non è in grado di fornire abbastanza glucosio. Di conseguenza, il pancreas rilascia ancora più insulina come compensazione. Inizialmente, vengono paralizzati solo i livelli di insulina e quindi i livelli di glucosio aumentano. Uno dei principali sintomi sia della IR che del diabete è la stanchezza permanente, soprattutto dopo i cambiamenti nella dieta: la diagnosi richiede OGTT, che determina anche i livelli di insulina e glucosio. Una dieta personalizzata, un'attività fisica regolare è essenziale e, se necessario, sono garantiti farmaci (anche insulina per il diabete).
  • La stanchezza primaverile può verificarsi anche nei bambini
  • Tempo di primavera
  • Segni che suggeriscono carenze di vitamine o nutrienti