Risposte alle domande

Cellule staminali e richieste


Dovremmo rimuovere e conservare il nostro cavo neonato? Cosa si può fare con le cellule staminali e quando? Sfortunatamente, nessuno può dare una risposta accurata a questi, ma scopriamo molte cose interessanti mentre cerchiamo.

Le cellule staminali sono cellule non specializzate da cui possono derivare cellule di diversi tessuti. Le cellule staminali del sangue cordonale sono in grado di formare, ad esempio, midollo osseo, sangue e le principali cellule che compongono il sistema immunitario. Scoprire negli ultimi decenni che l'impianto può portare alla guarigione in una serie di tumori maligni, anemia grave, alcune deficienze immunitarie e disturbi metabolici. Non solo è possibile ottenere cellule staminali barriera, ma è anche il modo più rapido e semplice per ottenerle. Oggi in Ungheria è comune per i genitori affrontare un obiettivo che affronta questo problema. Se il bambino risulta affetto da una delle malattie sopra menzionate, esiste una cura per la malattia ereditaria. Certo, le possibilità sono molto piccole. In ogni caso, tuttavia, sorge la domanda se il bambino abbia bisogno o meno di sangue nel cordone alla nascita.
Buono debole?
Dopotutto, sentiamo innumerevoli letture che se il medico taglia il cordone solo dopo l'interruzione dell'insufficienza cardiaca, puoi ottenere fino a un decilitro di sangue nel sangue del tuo bambino, fino a circa 100 grammi. E se hai un bambino più piccolo di, diciamo, un genitore single, può arrivare fino a un decimo del peso! Non avrebbe avuto bisogno di più di quel sangue allora e là? - abbiamo consultato il nostro specialista, Dr. Zsolt Tidrenczel, un infermiere professionista.
- Sto cercando di ottenere abbastanza sangue qua e là. Secondo le regole, dopo la nascita del bambino e prima della nascita del bambino, il campionamento deve essere interrotto. È un dato di fatto che devi tagliare il cavo un po 'più velocemente di quanto faresti con qualsiasi altro. Ma la quantità di sangue che entra così tanto nel corpo del bambino non è un problema per un neonato maturo. La situazione è diversa per i bambini prematuri, perché ogni grammo conta lì, ma in pratica, non c'è mai abbastanza tempo per aspettare che un bambino rimanga incinta. In questi casi, è molto importante che il bambino venga reinsediato il più presto possibile e spesso richieda una rianimazione, quindi è necessario terminare anticipatamente il cavo. Cioè, in questo caso, in linea di principio sarebbe bene avere quella quantità di sangue nella circolazione sanguigna del bambino, ma poiché non c'è praticamente tempo per farlo, qui non c'è alcun fattore di rischio se il campione viene rimosso.
Quantità illimitate
Tuttavia, la domanda principale è a che cosa serve questo esempio. Alcune aziende stanno promettendo le loro meraviglie, poiché la salute è un grande tesoro e in virtù della maggior parte dei genitori, fa del suo meglio per i bambini, ma per il momento solo un numero molto piccolo. Alcuni interventi in Ungheria non sono ancora stati completati. In particolare, utilizziamo le cellule staminali nella cura della leucemia infantile, di alcune neoplasie, dell'insufficienza del midollo osseo e di alcune malattie congenite. Finora non è stato necessario rimpatriare le proprie cellule donatrici, ma in molti casi le cellule staminali sono state ottenute dalle principali banche europee di cellule staminali. E nessuno pubblicizza il fatto che il corpo produce e può estrarre cellule staminali per tutta la vita. Quindi non esiste una sola possibilità, e non spendere centinaia di migliaia ora, priverà tuo figlio dell'unica possibilità di guarigione. È vero che il campionamento è la più semplice e veloce delle cellule germinali, ma dovrebbe anche essere noto che in alcune delle malattie più trasmissibili, le singole cellule staminali non possono essere utilizzate perché contengono la causa dell'errore genetico.
Valuta limitata
Certamente, esperimenti sono in corso in tutto il mondo e tutti dicono che ci sono grandi opportunità per le cellule staminali. A che cosa servirebbe se il tessuto cerebrale del bambino con carenza di ossigeno potesse essere "ripristinato" con l'aiuto di cellule staminali recuperate. Questi sono prerequisiti meravigliosi, ma le procedure, qualunque siano i tabloid, sono ancora in fase sperimentale. Quindi tolgono il sangue del bambino invano, e si scopre che il bambino potrebbe avere un problema: non esiste un background tecnico adeguato per recuperare le cellule. Perché non basta semplicemente gocciolare le cellule staminali in un essere umano, perché sarebbe un semplice spargimento di sangue. Devi in ​​qualche modo "dire" alle cellule staminali che cosa stanno per fare, dove stanno andando e cosa stanno facendo. Questo approccio cellulare è ancora sconosciuto e sono necessarie così tante ricerche per implementare la terapia con cellule staminali. Negli ultimi quindici anni, il vero passaggio non è avvenuto.
Tйnyek
- È più una cellula staminale che può essere estratta da un donatore che un figlio.
- Le cellule staminali sono state utilizzate nel 1970 come trattamento di prima linea per la leucemia.
- Finora hanno vinto 7000 volte in tutto il mondo.
- In Ungheria, solo un denaro e un campione di una banca privata sono mai stati richiamati e utilizzati.
- Nel nostro paese, da 10 a 20 bambini con leucemia ricevono cellule staminali da altre persone ogni anno, che provengono dalle principali banche europee di cellule staminali.
Vantaggi dell'utilizzo di una donazione:
- l'espulsione del cessionario è rapida e indolore;
- le cellule staminali rimosse dalla linea germinale sono molto giovani - fino a 9 mesi;
- le sue stesse cellule staminali hanno un minor rischio di rigetto e sono più tolleranti per il corpo.
Limitazioni all'uso del contributore:
- È possibile ottenere una quantità relativamente piccola da 60 a 100 millilitri di sangue. Questo è sufficiente per un peso corporeo di 20 chili.
- È necessaria una parte del buono per un singolo trattamento.
- In caso di malattie genetiche, anche nelle cellule staminali, c'è la rottura del DNA che causa il problema, quindi in questi casi la propria cellula non è più utilizzabile.
E che dire di Kannab?
Sebbene sia molto costoso e non vi siano prove chiare di efficacia, molte persone stanno migrando in Kenya per un trattamento dell'ultimo minuto con cellule staminali. Ci sono molti trattamenti qui - ma il mondo scientifico ne sa molto poco, perché non ci sono studi scientifici inequivocabili, pubblicazioni. L'esperienza ha dimostrato che il trattamento è rischioso, poiché utilizza quasi esclusivamente cellule staminali cinesi e differiscono in modo significativo dal genoma europeo e pertanto presentano un elevato rischio di rigetto. E come lo usi? La guarigione veramente miracolosa non è nota ai professionisti, ma si verificano miglioramenti minori. Con alcune malattie e rimorsi, questo è spesso un miracolo.
Ulteriori informazioni: www.ossejt.lap.hu