Risposte alle domande

Il biberon arriva: sarà salutare?


Louise Brown, la prima fiaschetta al mondo quest'anno, avrà 34 anni. È una giovane donna sana e felice, e non sembra essere la prima persona al mondo ad iniziare subito la sua vita. Potrebbe anche essere il marchio pubblicitario per il metodo. Ma lo sono sempre di più

Ma ci sono sempre più persone che affermano che il quadro non è così testardo e che i rischi dovrebbero essere chiamati all'attenzione delle future madri. Agli esperti dell'orso non piace parlare di effetti collaterali. Il metodo è sicuro ed efficace e nella maggior parte dei casi è giusto. Chi vuole un bambino di solito non sarà scoraggiato da un paio di rischi e perché lo spavento. Ma ci sono sempre più persone che affermano che qualunque sia il rischio che una madre e un bambino vengano danneggiati durante l'operazione, le persone devono essere consapevoli del rischio di essere responsabili. I medici sono consapevoli che la salute della madre può essere compromessa durante il trattamento ormonale. La stimolazione delle ovaie raddoppia l'incidenza del carcinoma ovarico nelle donne sottoposte a trattamento di infertilità ed è anche più elevata in alcuni tipi di seno. Tuttavia, una donna che è bambina non è interessata. È molto meglio sentire che la salute del nascituro può essere danneggiata durante la procedura.
Mielхtt megrйmьlne bбrki, szцgezzьk lungo la lombikbabбk jelentхs rйsze makkegйszsйges, йs non szьleiknek aggуdniuk Perché può, бm il hosszъ tбvъ hatбsokat sufficiente sapere kezdjьk, йs il legtцbb kutatбs eredmйnye è che sicuramente il lombikbabбk inclini betegsйgre nйhбny come termйszetes ъton concepito tбrsaik. Sono, fin dall'inizio, più sordi. Il trenta percento in più ha il potenziale per nascere con malformazioni congenite come paralisi, insufficienza cardiaca e rischio maggiore. Ma prima o poi possono finire nei guai. Secondo uno studio francese, il rischio di leucemia infantile è doppio rispetto ai bambini le cui madri hanno assunto medicinali stimolanti ovarici prima del concepimento. E, secondo uno studio americano, la depressione e l'iperattività sono due volte più comuni nelle volpi domestiche tra 18 e 26 anni.
Principalmente, la procedura ICSI, che prevede l'iniezione diretta di una singola cellula germinale umana nell'uovo, è criticata, escludendo la possibilità di selezione naturale. La procedura è efficace e la maggior parte dei bambini concepiti sono ghianicamente sani - ma secondo uno studio danese, il numero di spermatozoi di bambini nati da procedura è inferiore a quello dei loro coetanei.
L'analisi dei dati rende difficile dire cosa non va nel metodo del pallone e cosa no. Molti credono che il problema sia che le donne anziane tendono a prendere parte al trattamento dell'infertilità, le loro uova sono spesso esaurite e, di fatto, ciò causa molti problemi. Un altro fattore di stress è lo stress concepito da tali gravidanze.
Altri incolpano il taglio cesareo, che di solito prematuramente cuccioli, quindi hanno meno probabilità di partorire rispetto ai bambini normali. Il basso peso, di per sé, è un fattore di rischio che aumenta il rischio di sviluppare obesità, diabete e ipertensione. Tuttavia, la ricerca non è finita e i ricercatori stanno attualmente lavorando su un database che include i dati di tutti i bambini beuta nati in Europa per vedere se abbiamo un motivo per preoccuparci dei semi di beuta dopo aver analizzato i dati statistici.