Altro

Programma di pianificazione familiare


In Ungheria, dal 1984 è stato lanciato un programma gratuito di pianificazione familiare, gestito dal Dipartimento di salute dei bambini dell'Istituto nazionale di salute pediatrica, per aiutare a produrre bambini più sani.

Le coppie o le donne che desiderano avere un figlio nel prossimo futuro non sono tenute a rimanere incinte e che non sono sospettate di essere sterili o hanno difficoltà a concepire, sono benvenute a partecipare al Programma di pianificazione familiare. È importante riferire al Family Planning Center tre mesi prima del concepimento pianificato. Idealmente, non solo la futura madre ma anche il padre dovrebbero partecipare al programma guidato dal difettoso, ma l'applicazione è ovviamente gratuita. Per il momento, questo servizio è disponibile solo a Budapest, ma poiché è consigliabile che i partecipanti partecipino a diverse riunioni in modo privo di problemi, questo potrebbe non essere un compito insormontabile per i candidati nel paese.
Prepararsi alla nascita con un programma di pianificazione familiare
1. Se la tua futura mamma sta assumendo una pillola contraccettiva orale, devi interrompere e consigliare (ad es. Con un preservativo) durante la gravidanza. Il tablet interrompe temporaneamente la produzione di ormoni sessuali nel corpo femminile e, dopo aver smesso di prenderlo, il corpo ha bisogno di tempo per ristabilire il controllo ormonale. Il periodo di recupero di tre mesi generalmente fornisce tempo sufficiente per la rigenerazione.
2. Per la protezione dei gameti, la sospensione del fumo è esplicitamente giustificata, non solo dalla futura mamma, ma anche dal futuro padre.
3. Anche il consumo di bevande alcoliche e caffeina dovrebbe essere significativamente ridotto e dovrebbero essere assunti solo farmaci soggetti a prescrizione medica.
4. Abbiamo anche insegnato ai partecipanti il ​​modo giusto di misurare la temperatura del Risveglio, poiché possono essere chiarite le novanta percentuali delle donne e così via. È importante misurare sempre la temperatura contemporaneamente e nella stessa posizione.
5. Raccomandare anche di assumere vitamine fetali, i tre mesi prima del concepimento e i primi tre mesi di gravidanza. Molte persone non assumono vitamine fetali perché hanno paura di dare alla luce un bambino. Tuttavia, questo non dovrebbe essere considerato se si limita la scelta al periodo specificato nel programma.
6. I leader del programma raccomandano anche la prevenzione degli infortuni sul lavoro, regolari controlli dentistici e un baby monitor.
7. Nel corso di una visita, si dovrà prestare particolare attenzione alle malattie dello sviluppo della famiglia e, in caso di malattia deleteria nella famiglia, un genetista consiglierà.
Vale la pena rivolgersi a un genetista se i genitori, i parenti stretti o il bambino che sta per nascere hanno un disturbo genetico. L'abile artigiano determinerà quindi la probabilità che si verifichi un'aberrazione cromosomica. Con questo in mente, possono decidere se avere o meno un figlio. Se sei preoccupato per le influenze ambientali (sostanze chimiche, radiazioni, difficoltà) o per la tua età, potresti avere una relazione maschio-femmina che vale persino un test genetico.
Ulteriori informazioni:
www.csaladtervezes.uw.hu
www.ogyei.hu/csaladtervezes