Raccomandazioni

Il mio bambino si chiamava anche Csabi


Masquerade, Cheetah e Chabiferike. E questo è solo l'inizio ... María racconta la sua storia sui nomi.

Sarai un bambino o una ragazza? Come hai intenzione di chiamarlo? Queste domande ci sono state poste molte volte da amici e conoscenti dopo averlo appreso babбt vбrunk. Non abbiamo potuto rispondere alla prima richiesta: non l'ho fatto perché non lo sapevo davvero, e mio fratello ha rispettato la mia richiesta che non volevo conoscere il genere del bambino, e se avessi saputo di più, qualcuno si sarebbe nascosto. Fu dato allora che dovevamo anche pensare ai nomi di ragazzi e ragazze.
Come i nomi di battesimo - tutti penserebbero. Ma la nostra guida era prima! No, non l'abbiamo fatto perché non potevamo decidere se nascesse il bambino cognome del padre ma perché è stato inserito erroneamente nel nostro certificato di matrimonio. Questa sciocchezza non ci interessò per circa tre anni, ma quando arrivò a una ragionevole approssimazione che sarebbero stati chiamati Geentz invece di Geentz a causa di un errore amministrativo, potevi Dobbiamo arrampicarci. In una bella e calda giornata estiva, quando eravamo in affari, siamo andati all'anagrafe e gli abbiamo chiesto di correggere l'errore. Il bug è stato corretto immediatamente e ora cercavamo il nome di Göcze. Non pensavo davvero nei ragazzi, non avevo favoriti, solo un breve elenco di divieti. E sono stato molto determinato dai nomi: per generazioni, tutti nella nostra famiglia amore questo nome! E nel mondo di oggi, è già molto speciale. L'altro mio grande favorito era Emma. Ci sono state diverse ragioni per questo: ho chiamato il fratello preferito di mio nonno, e da allora la mia piccola è Jane Austen Emma, ​​uno dei miei romanzi preferiti. Emma Moria. Molto bello, io e mio marito eravamo contenti della nostra decisione, è piaciuto a tutti. Nomi semplici ma carini che si adattano abbastanza a soprannomi sofisticati.
Sì, ma se fosse un ragazzino? In Csaba possiamo facilmente concordare. Bel nome ungherese classico e chiamato anche mio fratello. Ed è stata solo la ciliegina sulla torta che, come parte delle disposizioni per il parto, c'era un po 'di calci blu, che schizzava il bambino dalla cima del mio guardaroba, la mia unica vecchia bambola che avevo imparato ad amare. Volevo anche un secondo nome, ma mio marito era dell'opinione che un uomo avesse un nome abbastanza a lungo. Quindi è andato nel design. Eravamo sicuri che se ci fosse un secondo nome, non sarebbe stato influenzato dalle tendenze della moda: niente di estremista, nessun nome dal suono straniero, niente di complicato. Lo erano alapfeltйteleke abbiamo anche deciso di dare a nostro figlio un nome classico. Abbiamo iniziato a far rispettare i nomi dei nostri compagni principesse, a cui ricordiamo e piace il suo nome. Ho adorato mio nonno, che si chiamava Francis, e mi piaceva il nome. Mio fratello aveva delle riserve, ma abbiamo lasciato la richiesta dipendente da un altro nome. Fino alla nascita. Non appena abbiamo preso il nostro bambino nelle nostre mani, mio ​​figlio mi ha guardato e mi ha detto, abbiamo un secondo nome, Francis. Così ha fatto il nostro figlioletto, Ferenc Csaba Geцncze, che ascolta Muscat, Csetpet e talvolta anche Csabikaferik.
Ge цnczeцl-Gyцrgyi María