Risposte alle domande

Avevo paura di poter lavorare in nero


Vogliono mantenere la loro posizione, hanno paura che non saranno in grado di tornare ai loro vecchi posti dopo l'infanzia, quindi preferirebbero essere neri. Me l'ha detto mia madre.

Lo scorso Natale, mio ​​genero ha dato alla luce un lavoro indaffarato e dovrei dare una mano, dice Viktoria E., la madre di una bambina di 15 mesi. "Non ho avuto molto tempo per pensare, un giorno ho dovuto decidere sull'altro, ed ero fidanzato. compagnia, due volte a settimana, con un aspetto ruvido. "Funziona a casa, non devo sempre entrare, ma è anche bello essere vestito in una compagnia in età avanzata. Non devo preoccuparmi che dopo il parto non torneranno al lavoro, come ho saputo da molti, e non è inconcepibile che pagheranno bene, ovviamente ", afferma Victoria. "Penso che il piccolo si sia adattato bene alla mia mancanza, e ha un rapporto molto più stretto con il resto della famiglia. Di solito suo padre lo sorveglia, ma succede che uno dei suoi nonni lo abbia. con i bambini, dato che a malapena ne era mai stato necessario un quarto, anche se questo non è mai stato necessario " La bambina di un anno di Andrea è tornata nell'ambulatorio medico quando il suo collega era in congedo.
"Lavoro come assistente medico con un medico generico che è anche un dentista. Non solo mi sostituiscono in ufficio, ma vado anche alle aziende quando ne ho bisogno. dice la madre di un bambino di cinque mesi e di un bambino di due anni e mezzo. In precedenza, ha lavorato come outsourcer in una fabbrica e quando il suo lavoro è diventato insicuro, ha deciso di avere un bambino su suggerimento del suo capo. "La mia ragazza più grande aveva un anno quando l'ho sostituita per la prima volta. Non ho mai pensato di rinunciare a mio figlio, e non sapevo nemmeno che potesse essere messo in pausa, ma non voglio ancora che funzioni comunque. Non ho intenzione di lavorare di nuovo da quando sto allattando intensamente la mia piccola figlia, anche se ho sentito che il mio collega che sostituivo vuole andare al lavoro, quindi potrebbe essere necessario avere un lavoro, so che è molto difficile, normale ecco perché devo riflettere attentamente su come decido di riavere il mio capo ", aggiunge Andrea.

Certo, non tutti i lavoratori possono pretendere di essere incinta di madri nere, ma in questi casi è sempre possibile che il padre chieda sostegno. "Dopo un anno e mezzo di parto, ho ricominciato a lavorare da casa e stavo cercando un buon lavoro per rinunciare al mio stipendio", afferma Tünde K., la madre di una bambina che lavora per un assicuratore. "Abbiamo deciso di richiedere ufficialmente le prestazioni dopo mio figlio. Naturalmente, ha continuato a lavorare; finanziariamente ", dice la madre, che pensa che non avrebbe mai più lavorato per quel bambino. "Ero stanco stanco, non sono mai entrato nello spazio inizialmente concordato e da bambino avevo un duro lavoro, ma ovviamente avevo molto più lavoro da fare. Ho avuto la fortuna di vivere nella stessa casa con i miei genitori, che mi hanno aiutato molto, e se mio fratello non era a casa, si sono presi cura del bambino ".

Poche persone fermano le loro cure

Contrariamente alle credenze dei genitori, non devi rinunciare al bambino o al bambino se vuoi lavorare occasionalmente e relativamente facile da fare. "È sufficiente fare un annuncio se si desidera interrompere la gravidanza o le prestazioni di assistenza all'infanzia per alcuni giorni di lavoro", ha affermato il dott. Kismama. Zsuzsanna Bogdán, capo dipartimento, Fondo nazionale di assicurazione malattia. Tбjйkoztatбsбbуl anche kiderьlt che szьneteltetйsrхl valutato il corpo folyуsнtу ha dovuto fare hatбrozatot, jъlius 15 tхl, tuttavia, i нrбsos madre bejelentйsйt l'agenzia egyszerыen prende tudomбsul, quindi szьneteltetйs utбn megбllapнtott il цsszegben korбbban йs il korбbban meghatбrozott idхpontig tovбbb folyуsнtja la tgyбst o Gyed. "Non è raro che un bambino viva con questa opportunità, ma non siamo nemmeno consapevoli del fatto che stanno lavorando in nero durante il corso delle cure.
È anche un cambiamento pratico dare a tua madre una decisione dal 15 luglio su quanto a lungo e in quale importo. Cioè, non solo c'è una nota per la madre della madre, ma saprà esattamente quanto può calcolare e inizierà a ottenere le cure di cui ha bisogno.

Puoi giocare solo con gin

Secondo le statistiche, circa la metà dei bambini piccoli non è in grado di tornare al lavoro, un numero relativamente elevato di persone sta ora facendo soldi e sarà impegnata nel parto. Tuttavia, vale la pena essere chiari sulle condizioni in cui è possibile richiedere supporto o lavorare durante la gravidanza. "Puoi diventare un membro di una società di maternità o una società sotto l'influenza di una culla o di un bambino, ma non può essere coinvolto personalmente nel funzionamento della società", spiega il dott. Frei Anita Living. "Solo un altro membro o dipendente può agire per conto dell'azienda e il contratto personale stesso deve essere escluso dal contratto aziendale stesso. , puoi guadagnare solo se hai un dipendente. Con una buona padronanza, puoi iniziare a lavorare attivamente e, in un ambiente aziendale, puoi avere un po 'di serietà, ma almeno trenta volte a settimana, e rimanere a casa di tanto in tanto. puoi avere una madre incinta, ma deve pagare un contributo ", afferma lo specialista.