Informazioni Utili

Dovrei usare il seno o piuttosto no?


Sembra una richiesta piuttosto semplice, anche se chiunque l'abbia fatto sa che avvicinarsi non è sempre facile come pensiamo inizialmente.

Dovrei usare il seno o piuttosto no?

Una delle maggiori sfide per un neonato è che siamo quasi fisicamente inseparabili dal nostro bambino 24 ore al giorno. Se l'allattamento al seno non è nulla di cui preoccuparsi, tutto va come un cerchio, quindi potresti non essere in grado di sopravvivere, purché tu abbia pazienza ogni volta e i problemi sorgano sensazione di sensazioneche non vogliamo tenere il passo perché uno dell'allattamento al seno uccide l'altro. durante una doccia privata di un minuto, un minuto (come questa), rinfresciamo i nostri depositi di energia.

Allattamento al seno e / o allattamento

L'allattamento al seno è molto hai un ritorno controverso più recentemente. Da un lato, esperti, consulenti in allattamento e allattamento esemplificano l'importanza del paradiso e, dall'altro, un'attività che, per certi aspetti, limita la libertà e l'autonomia materna,motivo per cui è difficilee anche semplicemente chiamarlo impraticabile. Per quanto riguarda il dolore iniziale e l'indifferenza, per non parlare del fatto che molte persone mettono i piedi proprio qui. Tuttavia, il primo periodo con un bambino è un peso per ogni madre e per molti, da casa, per ricaricare, e da uno a due, sentendo il vento del congedo di maternità colpirli di nuovo un po '. Quando si lamentano di questo, capita spesso che venga loro chiesto "perché non mungi e ti fidi del bambino?" Sì, ma non è così semplice: i seni non sono rubinetti dell'acqua che quando vengono aperti, il latte penetra quando lo apri e rimane dentro senza problemi. La produzione di latte è un sistema delicato, guidato dalla domanda, motivo per cui non è facile mungere la quantità di cui hai bisogno in qualsiasi momento, ovunque.

Non devi fare niente

In generale, lo consigliamo viene utilizzato direttamente dopo l'allattamento seno, che spesso si rivela un compito piuttosto difficile (soprattutto per le madri con i primi figli). Quindi il latte "congelato" raccolto nel congelatore può fare un buon lavoro se succede qualcosa. Sì, ma in molti casi questo importo è così basso che la madre lo riserva davvero in caso di emergenza. Certo, perché sai esattamente per quanti giorni devi mungere ogni singola goccia di latte materno. È chiaro che non perderai tempo nel tuo "sonno". Se la pensiamo così, non disperare! Potresti considerare di provare un numero sistema ben calcolato nell'agenda sull'allattamento al seno, e quindi abbiamo inserito alcuni risultati. E facciamo attenzione che neanche questo è male. Il numero di allattamento diminuirà presto e potremmo riposare un po 'per sempre!Consigli se vuoi mungere di nuovo
- Se devi andare al lavoro e devi farlo, scegli un latte materno automatico dalle prestazioni più elevate, ma se vuoi solo mungere un po 'di latte materno in più, allora devi avere un latte materno di qualità migliore. non comprare un seno usato! Ci sono minuscole particelle nel latte materno che aderiscono ai minuscoli angoli della cagliata, rendendo impossibile la sterilizzazione in centinaia di secoli. È meglio parlare dei soldi e perdere qualcosa di nuovo - Stai sempre attento lavati le mani prima di mungere! - Cammina in una stanza tranquilla e pacifica e cerca di rilassarti per iniziare la produzione di latte. Se non hai il tuo bambino, inoltre, gratta le foto del bambino o metti un impacco caldo sul seno: anche questi possono aiutare avvio riflesso.- Facciamo una specialità borse per l'allattamento latte materno ed etichettalo con la data e l'ora in modo da sapere quando verrà munto. Usiamo sempre il primo più vecchio. - Salva: szobahхmйrsйkleten (Fino a 25 gradi Celsius) 6-8 ore, refrigerato max. A 4 gradi Celsius per 5 giorni, a basse temperature -15 gradi Celsius per 2 settimane, a -18 gradi Celsius in basso, possiamo conservare il latte materno per 3-6 mesi. non usiamo mai il microcontrollore, perché i materiali preziosi in esso contenuti vengono distrutti! Utilizzare invece scaldabagni elettrici o bagni d'acqua. scartare il latte scongelato, non usarlo più! Anche il congelamento è proibito.Articoli correlati sull'argomento seno: