Raccomandazioni

Gli errori più comuni nella cura dello stigma


Quali sono alcuni degli errori più comuni che dovremmo evitare nel nostro piano di assistenza? Segнtьnk!

Gli errori più comuni nella cura dello stigmaCi sono innumerevoli suggerimenti obsoleti sulla cura del bambino nella cura del bambino, compresa la cura del moncone. Tuttavia, l'uso di agenti raccomandati per la decontaminazione dei monconi non è supportato dalla ricerca scientifica e dall'esame, ed è infatti utilizzato solo per tradizioni secolari.

Il moncone e cosa fare al riguardo

Dopo la nascita del bambino, il cavo viene tagliato e il moncone viene fissato con una fibbia. Il moncone è un caso normale In 7-14 giorni è sparso e se ne va La cosa più importante da sapere è che il moncone deve essere tenuto asciutto e pulito e non deve essere trattato con nulla.
Dai un'occhiata ai metodi tradizionali, ora inefficaci di cura dei missili!

1. Utilizziamo alcol e / o polvere da altalena

L'esperienza ha dimostrato che il moncone, da solo, spara e cade senza alcun trattamento, senza alcun problema. Oltre ad essere completamente obsoleti, questi trattamenti non necessari sono una fonte d'ispirazione per questo processo. È difficile abbandonare questa usanza, anche se i paesi avanzati non hanno l'uso della polvere a dondolo per la cura del bambino. Ci sono innumerevoli urne contro il trattamento della polvere da altalena la polvere dell'altalena può rimanere bloccata, attenersi ad essa nel moncone che il genitore dovrà quindi rimuovere la prossima volta. Inoltre, i batteri possono facilmente colonizzare durante l'oscillazione della polvere, che può portare a infezioni della pelle.
L'oscillazione della polvere è spesso combinata con il trattamento con alcol nella necropsia. In questo caso, il moncone alcolico è seguito da un tampone in polvere. L'alcol non fa bene alla pelle delicata e delicata del tuo bambino e purtroppo può anche causare lividi temporanei. Kerьlendх!

2. Il moncone è incollato e coperto

Il moncone da campo deve essere sempre pulito, asciutto e ben ventilato. Il moncone del collo non ha bisogno di essere coperto o incollato, quindi assicurati che il pannolino sia fatto sotto il moncone del collo.
Ciò può essere ottenuto piegando il pannolino all'indietro o dando al bambino un pannolino con un taglio al collo.

1. Esaminare accuratamente il moncone!

È importante ispezionare a fondo lo sterno ad ogni cambio di pannolino per rilevare eventuali segni di infezione in una fase precoce. Tali segnali di avvertimento sono quando si desidera il moncone, se scopriamo un conciatore locale o se il moncone è considerato avaro. In questo caso, sciacquare con acqua pulita e disinfettare il moncone. Tra gli antisettici locali, abbiamo un ampio spettro di antimicrobici e possono essere tranquillamente utilizzati nei bambini.

2. Lavarsi accuratamente le mani e quindi usare un disinfettante.

Una corretta igiene delle mani è anche molto importante nella cura dei neonati a causa della necessità di evitare le infezioni. Lavarsi accuratamente le mani prima e dopo il pannolino e prima e dopo la spedizione. Se possibile, utilizzare anche il disinfettante.

3. Non abbiate fretta di lasciar cadere il moncone!

Non sporcare mai o affrettarti a lasciare cadere il moncone! Se scopri che stai trattenendo il moncone con solo una piccola quantità - non importa quanto sia grave - non calunniarlo o espellerlo. Se non usi alcool, polvere di sudore o yoga, questo processo inizierà da solo. Specialista: Dr. Zsuzsanna Vojnisek, gastroenterologo pediatrico, pediatra.
  • Viste obsolete nei clienti
  • Supporto per il moncone
  • Come affrontare il moncone?