Raccomandazioni

HIB Protezione obbligatoria


Quali sono i vaccini contro Hiberix e quando vengono somministrati i bambini?

Lo sviluppo della vaccinazione consiste in un'immunizzazione di base e ulteriori vaccinazioni.

Come per tutti i vaccini, l'HIB dovrebbe rispondere alle seguenti importanti domande:

- Perché è necessaria la vaccinazione Act-HIB?
- Cosa devi sapere sul vaccino?
- Quali sono le controindicazioni e i possibili effetti collaterali?

Quali sono i vaccini contro Hiberix?

"HIB" è l'acronimo di Haemophilus influenzae b. La designazione "influenza" non implica che il batterio Haemophilus influenzae sia un parente del virus dell'influenza. Prima dell'identificazione del batterio, durante un'epidemia di influenza venivano rilevate malattie con grave decorso dell'infiammazione polmonare. Il tipo batterico b appartiene al gruppo di batteri incapsulati, in particolare il gozzo umano. Nella faringe, può essere presente in condizioni asintomatiche da settimane a mesi e può diffondersi da persona a persona con infezione da gocciolamento. I portatori di batteri nei bambini sono più comuni nei bambini di età inferiore ai 5 anni. Una specie batterica senza capsula può essere un membro della flora della gola umana senza causare malattie. Prima dell'introduzione della vaccinazione (1998), H. influenzae b è stata la causa di gravi malattie potenzialmente letali nel nostro paese di età inferiore ai 5 anni. Meningite purulenta, epiglottite, polmonite, setticemia erano le cause più comuni di otite media (otite media purulenta) e sinusite mascellare (sinusite maxillaris). In molti casi, queste malattie erano infezioni fatali. Poiché la vaccinazione con vaccino per l'infanzia è ora superiore al 98%, la malattia è un evento raro e solo i pazienti con pazienti non vaccinati e gravemente malati (pazienti con necessità di chemioterapia, immunodeficienza).

Cosa devi sapere sul vaccino?

Il vaccino contiene il materiale capsulare policribosil-ribitolo fosfato (PRP), un antigene che provoca la produzione di un anticorpo protettivo (protettivo). Questo composto di carboidrati (polisaccaride) definisce la capacità infettiva del virus, a cui il sistema immunitario risponde producendo anticorpi che forniscono un'adeguata protezione contro la malattia, ma non causano l'autoinfezione. Affinché il sistema immunitario della fascia di età più colpita (sotto i 5 anni) risponda con una produzione sufficiente di anticorpi, la capsula polisaccaridica è coniugata a un forte effetto immunomodulatore. Come risultato della vaccinazione, viene eliminato anche il vettore batterico del batterio Haemophilus influenzae b incapsulato, il che significa che il batterio non può essere trasmesso da persona a persona.
Raccomandazione di vaccinazione fuori anno: oltre alla vaccinazione obbligatoria, si raccomanda di somministrare il vaccino a persone con determinate condizioni di base gravi al di sopra dei 5 anni. È particolarmente importante che i pazienti vaccinati ricevano le loro vaccinazioni prima della vaccinazione (con altri batteri capsulari: pneumococco, meningococco), in quanto può sviluppare inadeguatezza. Dopo il trattamento con un sistema immunitario indebolito, un'insufficienza immunitaria congenita e il trapianto di midollo osseo organico, si raccomanda di somministrare il vaccino HIB a soggetti di età superiore ai 5 anni.

Quali sono le controindicazioni e i possibili effetti collaterali?

Non vaccinare in condizioni infiammabili. Lieve crescita eccessiva di cataratta, trattamento antibiotico, ma non impedisce la vaccinazione. Se durante la precedente vaccinazione si è verificata una grave reazione allergica (estremamente rara, 1: 1000000), non è possibile eseguire una vaccinazione ripetuta.
Possibili reazioni al vaccino:
Il giorno della vaccinazione e il giorno seguente, può verificarsi la febbre, a volte con la febbre.
Il sito di vaccinazione può gonfiarsi con un paio di minuti dopo la vaccinazione e può essere caldo al tatto e può essere sanguinante. Il bambino può segnalare questo fenomeno con orrore doloroso, irrequietezza e perdita di forza. Il sintomo può persistere per ore, a volte per diversi giorni. Il seguente vaccino può essere considerato una reazione più lieve. Un ritardante di fiamma può essere usato per alleviare i sintomi e trattare la fiamma.
Non utilizzare un ritardante di fiamma lenitivo e non aspirare l'arto spento! Le compressioni non sono adatte per alleviare i sintomi e coprire il canale dei capelli può causare infezioni!