Sezione principale

Assolutamente comune


Mentre l'offerta di negozi di giochi domestici sta diventando più ricca, e i giochi più belli stanno affollando sugli scaffali - inclusi pezzi sempre più esigenti - pensiamo sempre di più su come sbarazzarsi dell'orizzontale.

Assolutamente comune

Sfortunatamente, il budget familiare ha elementi più importanti da non perdere. Quando questi vengono elencati uno per uno e i giochi potrebbero seguire, ci rendiamo conto che sarebbe necessario un budget per coprirlo.

L'economico è sempre più costoso

In questo caso, abbiamo due scelte: o chiarire che ciò non accadrà, e sfidarlo fuori dall'elenco (con probabilmente la spesa più vicina), o capire qualcosa. Se votiamo per quest'ultimo, potremmo dover fare di nuovo una scelta: o per qualcosa di economico, e quindi cercare un giocattolo "temporaneo", o per trovare una soluzione al problema. Preferisco la prima scelta al posto dei volontari, in primo luogo perché è sempre più costosa e meno è di più. Che fai Prima di tutto, perché quando si tratta di cercare un gioco economico, questo aspetto è prevalentemente, ma piuttosto unico sono dietro Sto considerando se mio figlio "si adatta" alla sua età, al suo interesse, alla sua luminosità. Se lo metti da parte, tutti i soldi che sembrano piccoli verranno buttati via. I seguenti motivi sono plausibili: più basso è il prezzo, minore è la qualità, quindi la vita attraente, ma anche di breve durata è che la sicurezza, aspetti pericolosi per non parlare di questo.

Sei vivo

Cosa possiamo fare? Ad esempio, potremmo provare a suggerire alla nonna, lo zio, a cui è stata appena data l'opportunità di espandere i giochi della sua famiglia in momenti significativi. Questo è sia rischioso che frustrante. Possiamo provare a cercare fiere ed emarginati, ma ce ne sono pochi. Puoi scambiare con un bambino familiare - non appena si trovano nelle vicinanze.Kцlcsцnцzhetьnk dal tabellone di gioco - vedi punto precedente. Siamo in grado di installare giocattoli barkбcsolni, facendo casalinga, bambola, bambola, mulino, roba, segretamente o con il bambino. Se abbiamo abbastanza idea e accesso - sia la nostra matrice che il nostro signore - allora questa soluzione non suona troppo male. Senza helpbook - che sono almeno costosi come i giocattoli - possiamo contare sulla nostra immaginazione. gioco e può essere un'esperienza che dura tutta la vita per un bambino, anche se il lavoro può ancora essere usato! Fatecelo sapere! Ma per l'ultima volta ho lasciato la soluzione per essere consapevole del fatto che possiamo giocare senza giocattoli, allontanandoci in modo creativo dalla verità. Ci sono anche due modi per farlo. Uno è che non usiamo veramente altro che noi stessi e il nostro parco giochi: le nostre capacità mentali-fisiche, la nostra immaginazione, il nostro repertorio di comunicazioni. Proprio come i bambini possono giocare con i loro corpi esplorandoli a lungo. elettrodomestici, materiali vari, materiali di consumo, souvenir, ecc.

A Vnz, imparando

Nella prima infanzia, cioè tra i 1 e i 3 anni ci sono opportunità. Prendi l'acqua, ad esempio i giochi "acqua". Tutti i bambini imбd fьrdeni, jбtйkot csinбl il tisztбlkodбsbуl, йlvezettel tartуzkodik lo szьksйgesnйl anche tovбbb il vнzben, jбtszik kцzben, mуkбzik, ridendo, guardando il hullбmzбst, nuova per elemekkel.Ma hai già un sacco jбtйkcйg бrul specificamente vнzi jбtйkokat йs il babбknak bambini piccoli, mыanyagbуl бltalбban, e un bel marrone condito. In generale, non dovresti essere penalizzato se non sei stato in grado di arricchire la tua raccolta di giochi in casa, poiché l'essenza qui è sperimentare con l'acqua, e quindi fare tutto il necessario per farlo. Ad esempio, è solo un bicchiere e un piccolo vassoio. Non hai davvero bisogno di spiegare al piccolo cosa fare o fare con questi oggetti - fidati di noi, troviamo in noi delle variazioni che non funzionerebbero per noi! per provarlo da solo, quindi unirti a noi nei giochi e migliorare le nostre capacità linguistiche, le nostre abilità, la nostra attenzione a ciò che stiamo facendo e ciò che sta imparando. Ad esempio, immergiamo il bicchiere nell'acqua e diciamo che è pieno. Quindi diciamo: "Sto versando l'acqua, guarda, ora il bicchiere è vuoto". Lo riempiremo di nuovo, ma non completamente. Chiediamogli se il bicchiere è pieno, può inserirsi di più? Basta, non molto di più, commenteremo il bambino quando il bicchiere è pieno. Chiedi loro di versare l'acqua nella vasca da bagno, soddisferanno felicemente la nostra richiesta ancora e ancora, riflettendo sui cambiamenti, facendo osservazioni, conoscendo il pieno e il vuoto. Se abbiamo una ciotola di plastica leggera, possiamo chiamarla culla di Noè e risparmiare e annaffiare molto di ciò che troviamo a casa e adattarci alle dimensioni e al peso della ciotola. Siamo in grado di testare le leggi fisiche della sopravvivenza e dell'immersione in acqua, commentando di nuovo con parole che spiegano le ragioni dietro il piccolo sullo sfondo.

Cosa c'è nella mia cintura?

Diamo anche un'occhiata a un gioco di terraferma. Puoi riposare sul bicchiere o sulla ciotola che hai appena imparato, ma potrebbe essere una scatola o un secchio di medie dimensioni, puliti (come un gelato). Possiamo anche suonare "Cosa c'è nel mio secchio". L'essenza di questo è mescolare e abbinare oggetti di tutte le forme, materiali e dimensioni in tutta la casa. Fai attenzione anche alla sicurezza, non selezionare oggetti piccoli, deglutibili, oggetti appuntiti con angoli acuti! Lasciamolo un po ', mettiamo gli oggetti dentro e fuori dallo scudo. Tiriamolo fuori e dagli un po 'di roba interessante. Collegalo per un momento e chiedi dove è andato. Mettilo nel secchio e chiedi al bambino di scoprire che sarà molto orgoglioso se ci riuscirà. Parleremo costantemente quando lo troverai, saremo felici di spiegarlo e spiegheremo cosa hai trovato e cosa vuol dire avere. gli oggetti sono in piedi impara anche. È molto spaventosa, interessante ed eccitante nel perdere qualcosa e poi presentarsi, i pattini, i pigoli, i giochi ingombra. L'apprendimento avviene in un ambiente estremamente caldo e amorevole, con attenzione e compassione.