Raccomandazioni

Violenza domestica: ne sai tutto?


Quali sono le difficoltà per regolare la violenza domestica come reato?

Budapest, 11 settembre 2012 - 10 settembre 2012 Nelle prime ore di questa sera, si è svolto un dibattito sui capezzoli sulla violenza domestica in Parlamento. Halбsz Pбlmбnak il Йlet-Йrtйk Alapнtvбny elnцkйnek kezdemйnyezйse keretйben 103.159 alбнrбs gyыlt цssze, tцbb duplбja quello per il quale era szьksйg al Orszбggyыlйs tыzze belьli il csalбdon erхszak цnбllу tцrvйnyi tйnyбllбskйnt tцrtйnх szabбlyozбsбnak kйrdйsйt napirendjйre. Durante il dibattito parlamentare, è stato rivelato che i rappresentanti eletti dell'Assemblea nazionale ungherese hanno poco apprezzamento per ciò a cui serve questa lotta, qual è lo scopo dei civili e degli esperti in difficoltà. È importante cambiarlo.
Oggi in Ungheria ogni donna è soggetta alla forma fisica di violenza domestica e al numero inestimabile di coloro che sono in una minaccia psicologica o materiale di partenariato. Secondo le ultime ricerche interne condotte su questo argomento, almeno una donna alla settimana (72 donne nel 2011, secondo l'ORFK), un bambino perde la vita ogni mese a causa della violenza domestica. Il 39% degli omicidi in Ungheria è commesso in società.
Secondo gli esperti jelentхsen visszaszorнtanб il bбntalmazбsokat, gyilkossбgokat se megszьletne un цnбllу tцrvйnyi tйnyбllбs il csalбdon belьli erхszakra, йs questo eredmйnyekйnt una costante, questa pratica tбmogatу bнrуsбgi di legge, come nelle szabбlyozбs attuali non lйtezik tale bыncselekmйnytнpus kategуriбjъ né la sua pratica megfelelх jogalkalmazуi. L'accettazione di una legge volontaria comporterebbe l'accusa d'ufficio, senza richiedere l'accusa privata della vittima, e lo scopo della pena sarebbe principalmente una pena detentiva. All'esterno, ci sono innumerevoli buoni esempi di come affrontare una varietà di casi legali di violenza domestica (Svezia, Spagna, Polonia, ecc.).
Cosa significa esattamente, che tipo di cicatrici sono alla base della necessità di questo crimine?

1. Significato simbolico

La criminalizzazione di un atto non significa semplicemente che il potenziale autore può essere perseguito, ma è anche simbolico. Nel caso di reati, deve intervenire la polizia, che riconosce la gravità della violenza e sottolinea la responsabilità dell'autore, nonché l'accettazione della condanna morale. L'azione statale incoraggia le autorità a non tollerare comportamenti e a commettere un crimine grave nei suoi confronti che non è tenuto a tollerare.

2. Caratteristiche speciali

Il riconoscimento criminale della violenza domestica richiama l'attenzione delle autorità statali sulle caratteristiche specifiche della violenza intima dei partner, che devono essere prese in considerazione nel corso delle attività di contrasto. Significativamente, c'è una differenza nella lesione fisica tra una rissa da pub e una società, non solo nella relazione tra l'autore e la vittima, ma anche nelle cause del reato. La violenza domestica non è solo oggetto dell'altro tipo di violenza, ma i singoli atti diventano sempre più gravi (ad esempio dalla violenza domestica, da uno schiaffo all'ultimo) e di volta in volta.

3. Facilitazione della certificazione

È noto che i crimini di violenza domestica sono commessi in modo ampiamente chiuso, senza l'aiuto di testimoni, ed è anche noto che le autorità spesso non cercano fonti indipendenti. Nel caso dell'ammissione della violenza domestica come crimine, è sufficiente dimostrare che la persona che soffre dall'offesa è corporalmente, psicologicamente e sessualmente rimproverata per il bene dell'individuo. Cioè, l'enfasi è sul processo piuttosto che sui singoli episodi. Il tasso di false accuse nei casi di violenza domestica è dell'1-2% come in qualsiasi altro crimine.

4. Prevenzione, sensibilizzazione

La prevenzione individuale e sociale è meglio servita quando un bullo viene ucciso per violenza domestica piuttosto che per il risentimento di un bullo che commette un grave danno fisico. Nel primo caso, il codice penale punisce il fatto che una persona sia stata intimidita, picchiata, insicura, negata l'occupazione, rinchiusa da amici, parenti, ecc. Per un periodo di tempo prolungato. La società può combattere questo fenomeno solo se comprende la sua essenza e non solo lo confronta con alcune delle sue manifestazioni importanti.

5. Rilascio dell'ordine di conservazione

L'attuale giurisprudenza afferma che le cure preventive sono ordinate in caso di effettiva violazione della violenza piuttosto che nella legge, ma non sono definite. Cioè, la polizia, la polizia, ecc. quest'ultimo è deciso su base individuale e soggettiva. Se belьli il csalбdon erхszak цnбllуan vincere szabбlyozбst il bьntetх tцrvйnykцnyvben, lehetхvй vбlik al fine tбvoltartбst fuori anche se esх belьli l'csalбdon erхszak kцrйbe cselekmйny secondo la presente lйvх йrvйnyben szabбlyozбs non minхsьl bыncselekmйnynek (ad es. Gazdasбgi erхszak, diritti reprodukciуs gyakorlбsбnak korlбtozбsa etc. .).

6. Raccolta di dati statistici, semplificazione della ricerca

Un ulteriore vantaggio della legge autonoma è che faciliterebbe notevolmente la raccolta di dati statistici e la ricerca sulla violenza domestica. Al momento, è un duro lavoro selezionare i casi di violenza domestica tra i diversi crimini, poiché l'unica presa su questo è l'autore del reato e la relazione contusa. La raccolta di dati, la ricerca è fondamentale per comprendere, indirizzare e mappare le potenziali soluzioni a questo grave problema sociale.