Risposte alle domande

Potresti avere problemi dopo il parto

Potresti avere problemi dopo il parto



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il problema dell'incontinenza urinaria durante la gravidanza potrebbe non essere risolto dopo la nascita. Ma quale potrebbe essere la ragione di ciò?

Potresti avere problemi dopo il parto

Perché sono nato da diversi mesi e ho ancora il sangue che cola dal mio giorno santo?

Questa domanda è posta da un numero relativamente elevato di donne in quanto è abbastanza comune. Poiché è un evento naturale e esiste un trattamento efficace, non è un problema pericoloso per la vita. Il cosiddetto nel cosiddetto incontinenza da stress può verificarsi durante la gravidanza. Ciò comporta cambiamenti ormonali e fisici nel corpo: normalmente i nervi, i tendini e i muscoli del pavimento pelvico lavorano insieme per mantenere l'uretra chiusa e le perdite di urina. In genere, sforzi eccessivi o decadimento si verificano in queste aree durante la nascita.

Chi copre l'incontinenza più monetaria dopo la gravidanza?

Ovviamente, le donne che hanno un parto vaginale sono a maggior rischio, ma possono anche essere trovate in madri concepite. È importante tenere d'occhio il peso corporeo, poiché un aumento del peso corporeo mette a dura prova la vescica. Per le donne, coloro che sono in sovrappeso o sigarette hanno una probabilità quattro volte maggiore di sviluppare l'incontinenzacome il peso normale, non fumo nelle donne. Ricerche recenti hanno dimostrato predisposizione genetica può anche significare l'inizio dell'incontinenza. Chiunque abbia più nascite ha maggiori probabilità di provare questo disagio, indipendentemente dal fatto che abbiano avuto gravidanze multiple e incontinenza dopo il parto. Secondo alcuni studi, in cui le nascite vaginali sono state utilizzate per aiutare il bambino in tutto il mondo, vi è una maggiore possibilità di problemi postnatali con il bambino. Altri fattori di rischio includono le grandi dimensioni del bambino e la fase di estensione esagerata.

Quanto dura l'incontinenza?

La maggior parte delle donne che soffrono di incontinenza da stress durante la gravidanza scompaiono anche dopo il parto. In alcune madri, la cessazione è completamente interrotta o si verifica, ma molto meno frequentemente. In genere, i pochi che seguono la nascita sono pensati entro una settimana, ma possono richiedere fino a diversi mesi. Fortunatamente, questo è un caso più raro.

Cosa posso fare al riguardo?

- Dobbiamo discutere del problema con il nostro medico, che può escludere un rischio di infezione nel corso dell'esame. Soprattutto se hai dolore al tratto urinario e hai un formicolio, è importante visitarci. Vale la pena imparare e fare gli esercizi di Kegel regolarmente. I professionisti raccomandano una vita di esercizio, poiché rafforza efficacemente i muscoli del pavimento pelvico e ha una serie di effetti divertenti sulla pelle. Per fare ciò, consultare uno specialista della ginnastica: utilizzare un rivestimento speciale che protegge le proteine ​​e previene gli odori sgradevoli.Potrebbero anche essere interessati a:
  • Baby River - Cosa ascolti dopo la nascita?
  • Esercizi di ginnastica durante e dopo la gravidanza
  • Perdita materna durante il parto


Video: BE MAMMA LOW COST - Depressione post parto (Agosto 2022).