Raccomandazioni

Nessuno ha detto che sarebbe stato così difficile

Nessuno ha detto che sarebbe stato così difficile


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Per quanto tu sia pronto, la gravidanza, il parto, non si rivela come pianifichi. Occasionalmente, le responsabilità di cura del bambino possono essere ignorate da "fallimenti" che non possono essere affrontati in anticipo.

Nessuno ha detto che sarebbe stato così difficile (Fotу: Europress)

Uno dei momenti più belli ed emozionanti della tua vita è il baby boom. Almeno puoi leggere di più al riguardo. Nei primi mesi, i primi mesi potrebbero benissimo scomparire. Perché ci sono pochi casi in cui possono verificarsi problemi, per fortuna non troppo spesso. Le mamme parlano delle difficoltà della cura e della cura del bambino-bambino.

"Perché lo permetti?"

Il 32enne Бgi Ricorda la sua gravidanza, le sue condizioni di nascita e le sue prime settimane: "A causa del cuscino sdraiato, non potevo muovermi per circa 32 settimane, ma il problema è scomparso da solo. dopo aver imburrato con taglio cesareo. Anche mentre ero in ospedale, sono stato messo in un'incubatrice, il mio latte è iniziato pochi giorni dopo, il che mi ha fatto impazzire, mi sono incolpato, sono sicuro dell'errore, non sono adatto alla maternità. Tuttavia, non mi ero nemmeno reso conto che la sua difficoltà stava arrivando fino a quel momento: la bambina aveva tre settimane quando sembrava che stesse piangendo in alcune pose, quasi urlando, a quanto pare, dal dolore intenso. L'ho portato di corsa dal dottore, scoprendo che era stufo di ciò che probabilmente suo padre era. A due mesi, il fango era così sporgente che dovevamo essere portati in ospedale. Un medico apparve con una mano grande come il corpo di un bambino e iniziò a riguadagnare la tomba. Dan urlò, guardando tra me e suo padre come se mi stesse chiedendo di lasciarlo entrare. Fu terribile, non aiutò, e dopo pochi giorni il rigonfiamento si spense. Non siamo stati in grado di conoscere questa torta fino a sei mesi dopo, quindi ogni tanto andavamo alle prime fasi. Non abbiamo letto cosa vogliamo dire, dopo tutto so che l'anestesia dei bambini di età inferiore ai tre mesi è estremamente rischiosa. L'intervento è stato fatto, per fortuna per Daniel, i suoi dolori sono diminuiti e abbiamo iniziato a smettere quando ha iniziato un'altra torta: alle sei in punto ogni notte, il bambino urlava come un centesimo. Probabilmente, il coniglio del bambino, alle prese con un tratto gastrointestinale sottosviluppato, potrebbe essere stato la causa del problema. Le ho dato gocce invano, niente ha aiutato, cinque o sei setole di urina al giorno perplesse, e anche lei. E, naturalmente, mi sono incolpato di me stesso. Poi mi è stato dato un panno da bambino dal mio amico e l'ho messo l'ultimo possibile. hasfбjбsa cessò, cominciò a dormire sempre più a lungo con me. Consiglio a tutti il ​​tessuto, una benedizione per lo stomaco! Circa sei ore dopo, le sei urne scomparvero sнrбsok"Da allora in poi, le nostre vite si sono calmate", ha detto all'inizio.

Non lo farei sempre

I 37 anni Vera le sue prove non sono settimanali. "Balzs è nato entro la settimana 37, lo troveremo in modo normale. Dato che il bambino era nel canale del parto quando il suo battito cardiaco ha iniziato a precipitare, stava paralizzando e non ha avuto il tempo di sentirsi solo. tre volte a avvolto attorno a un cavo, in molti punti, gravemente rotto. Certo, è stato facile, ho pensato che non potesse andare peggio ancora. Bazi aveva tre anni quando lo era urlò agli alimentatori. Sospettavo che il problema potesse avere a che fare con il mangiare, sebbene abbia prestato molta attenzione al cibo. Se aveva fame, piangeva, se mangiava, piangeva. Non sparo, ma c'è stato un giorno in cui il bambino piangeva a 16-18 anni, ovviamente, con l'inerzia. Anche tre mesi fa i gastroenterologi hanno scoperto la fonte del problema. Gli enzimi che degradano il latte non si sono sviluppati, puffino espettorato ogni allattamento. Sebbene non fornisse una soluzione completa, è stato di grande aiuto per il ventricolo, che mi ha aiutato a liberare l'aria che ha causato le convulsioni dopo le poppate, alla fine della dieta. Il respiro sibilante non svanì, ma almeno divenne molto meno: dopo il sesto mese iniziammo a notare il miglioramento e d'ora in poi non fu più necessario sforzare il bambino. il Non ho smesso di allattare, anche se te lo abbiamo suggerito. È stata la metà più lunga della nostra vita, quindi ho sentito che non sarei stato in grado di farlo di nuovo ", ricorda Vera.

Non sono riuscito a lasciarlo riposare

Noйmi (38) non è un giorno feriale. "Mi è piaciuta molto la mia gravidanza, mi è piaciuta molto essere una donna incinta. Il mese scorso - non so nemmeno cosa stesse succedendo, era possibile solo dirlo - che il bambino era in grado di esercitare molta pressione sui fianchi di sinistra, lo sapevo a malapena: non era meglio se fossi seduto, svegliarmi dal dolore molte volte durante la notte, e poi alla settimana 38, è nata con un taglio cesareo, il dolore era sparito immediatamente. Aveva un anno e io allattavo sempre al seno di notte: le notti tranquille erano quando dovevi andarci solo una volta, ma il più tipico era il tre volte. Pensavo ancora che stavo facendo qualcosa di sbagliato, ho chiamato il consiglio saggio, mi ha consigliato di lasciare piangere il bambino, dopo qualche giorno abituandomi e non si sveglierà. Dopo due notti non sono stato in grado di utilizzare questo metodo drastico. Mio marito era al lavoro, si svegliava la mattina con occhi circolari, quindi era rimasto tutto. Aveva anni quando ero completamente esaustoUn amico mi ha detto di dare ai suoi figli pillole omeopatiche per dormire meglio. Il metodo conico non ha funzionato, ma ho dato una possibilità alla medicina lieve e ho portato Virg a uno specialista omeopatico. Riempito due volte nell'ordine, il medico ha chiesto i minimi dettagli, in base ai dati, ha suggerito una composizione che, a suo avviso, ripristina l'equilibrio interno ", Come se fosse accaduto un miracolo, dal decimo giorno, le vergini erano passate di notte, e il giorno dopo, l'eczema che non aveva risposto fino ad ora, era finalmente morto ", dice Noomi nel primo anno.

Va bene quando finisce

I personaggi delle nostre storie hanno ancora condiviso qualcosa con noi. Ha detto che anche se erano stati molto preoccupati per i primi tre mesi, il sorriso di Danny aveva rovinato tutto. E dopo tre anni, i brutti ricordi hanno preso vita e Vera lo ricorda vividamente per un momento difficile, dice che è qualcosa che non puoi dimenticare. Mйgis diviso hнrt цrцmteli a velьnk quando gцmbцlyцdх pocakjбra puntamento detto che Balбzs цcsikйjйt oktуber vйgйre vбrjбk.Noйmi kislбnya, Virбg kйtйvesen era bцlcsis il gondozуnхk йrte ero via, perché avevamo diviso il kцzьl х legkiegyensъlyozottabb kisgyerek.A kismamбk tцrtйneteit pйldakйnt non elrettentх , ma solo per farti sapere che se il tuo bambino non "si comporta come un libro", non sei solo. È importante non incolpare te stesso o preoccuparti di pensieri straordinari, perché non è vero che i problemi derivano dal non essere una brava mamma. Gli esempi mostrano che ci sono casi difficili che nessuno può davvero trovare, ma prima la soluzione E la cosa più gratificante nella storia è che le mamme hanno affrontato qualsiasi problema apparentemente irrisolvibile e il lieto fine non è mancato.Articoli correlati:
  • Il primo anno nel dolce trio - la famiglia è nata
  • Per cosa piange il bambino?
  • Come attutire lo stomaco?
  • Coppettazione dal punto di vista del bambino