Risposte alle domande

Paure durante la gravidanza

Paure durante la gravidanza


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Di cosa abbiamo paura? La scienza può ancora organizzare questo. Vediamo!

Paure durante la gravidanza


Causa ansia, ansia:
- se riteniamo di non poter influenzare la nostra situazione;
- se è irrevocabile, cosa ci succederà;
- se siamo in vantaggio rispetto alle nostre capacità;
- se succede qualcosa che mette in pericolo la nostra immagine;
- se le nostre vite sono gravate da conflitti interni (ovvero, vogliamo qualcosa, non lo vogliamo affatto). L'attesa e la genitorialità, le scelte familiari e la genitorialità hanno certamente tutte queste opportunità. In effetti, l'intero sacco-gatto, nonostante il fatto che le nostre madri e padri, con la loro esperienza millenaria, lo stiano facendo per noi. Sicuramente inconcludente, da allora la natura prende le redini, modella il nostro corpo, il nostro stato d'animo, divide il nostro tempo: i genitori non vedono il calendario, è inaffidabile perché non sappiamo cosa ci succederà. Come possiamo affrontare il peccato? Con i bambini possiamo essere preparati per entrambi. Potremmo sentire che la vita ha superato le nostre capacità: non sopporteremo il dolore e il travaglio del parto e il peso di avere un bambino. E il nostro nome? Fino ad ora, pensavo di essere una donna stabile, capace, determinata e pulita - e ora si scopre che i miei sentimenti giocano con me nel modo in cui vogliono. È sempre così? Lo voglio affatto o ti piacerebbe ancora stare con mia mamma da bambina? Non indicano inadeguatezza della maternità, ma semplicemente che stiamo scrivendo, lavoro interno difficile necessario accettare enormi cambiamenti. In generale, non abbiamo problemi se abbiamo paura - ma non è positivo se le nostre paure rimangono in noi e non ci incoraggiano a cercare conforto o soluzione. Questo è il momento perfetto per una seria chiacchierata con la nostra coppia, i nostri genitori, nostra nonna o i nostri amici. Se ciò non aiuta, non dovresti andare da uno psicologo.

Piccoli pazzi

A volte restiamo intrappolati nella paura perché pensiamo che a causa di tali cose, una persona normale non possa essere in difficoltà. Non importa se sappiamo che le donne rendono le donne incredibilmente sensibili. Può anche essere strano che segni, peccati, superstizioni che sembrano misteriosi stiano iniziando a emergere, anche se siamo stati così audaci in tutti i modi esoterici. siamo vicini all'origine della vita e della morte, quindi diamo un'occhiata al mondo anche a un'età diversa. I nostri sogni, coincidenze casuali, una frase nelle nostre orecchie - come tutti i nostri amici, anche le parole del nostro medico - hanno un significato speciale per noi. sei una famigliache uno dei figli dei nostri pronipoti non è morto in età adulta - anche se ormai sappiamo che quarantasei anni non è stata una perdita rara di un bambino. Potremmo avere paura di situazioni servili che sono molto rare con le nostre madri: che l'acqua del feto esce in pubblico, che non possiamo controllare i nostri sensi nel mezzo della nascita. Per noi, tuttavia, questi sentimenti possono essere definiti, quindi sentiti come chiunque altro che possiamo dire sarebbe carino, tuttavia, non sei normale ... anche altri ne soffrono. Vediamo cosa possiamo ricordare dalla tua buona fattura decennale!

Lo stomaco ha un posto rilassato

Mi è piaciuto di più l'ultimo terzo delle mie avventure, perché a quel tempo il mio ventre era enorme ed era abbastanza ovvio che un bambino di dimensioni significative stava crescendo all'interno. Prova meravigliosa, accattivante e innegabile che mi aspetto un bambino, così grande. Anche così, anche nelle settimane prima della nascita, visitava ancora una regione, molte volte torno: Sono nato con una grande pancia. Scrivendo in ospedale, mi chiedevo cosa stavo cercando in salotto. Ero titubante nel indicare al mio stomaco che ne aveva mille. Ma fino ad allora, nulla sembrava la dimensione del sollievo di un melone: ​​anche se sono riuscito a nascere, ho portato un topo bianco per lo più piccolo. Di solito sudavo, ero sveglio e per giorni ho avuto la terribile sensazione che il mio ventre fosse scomparso dalla mia infanzia. Per quanto strano possa essere, ai miei tempi a casa, era la mia paura più comune e frustrante: a quanto pare, l'intera cosa non è vera, Non sono incinta, nessun bambino nello stomaco, sto solo sognando la salute. Come se avessi paura che potessero togliermi questa meravigliosa sensazione, la mia pancia enorme e il bambino con cui è così brava. Ho appena apprezzato l'impazienza dei più piccoli che non vedevano l'ora di avere un bambino. E soprattutto, mi sarebbe piaciuto prolungare questo status per molto tempo.
W. Ungvбry Renбta

Non posso avere un figlio ...

Anche se non sono ansioso, in diverse occasioni mi è stata data una sfocatura che si è stabilita nei primi mesi dell'allattamento al seno e mi ci è voluto un po 'per uscire da lì. Uno dei piccoli "baffi" borbottò dal dermatologo, che all'epoca soffriva ansiosamente di un adolescente incline all'acne: "in una tale condizione ormonale ... w anello, fuori dal palmo), gli altri hanno "visto" alcuni bambini, anche se i sessi sono noti. Tuttavia, né i segni terreni né quelli terrestri indicavano che uno dei miei figli sarebbe mai nato. Queste due cose sembravano così casuali che - sebbene io sia piuttosto un tipo idiota - a volte c'è un certo senso di paura: la bontà del medico e degli amici è dimostrata Non sarò in grado di portare il piccolo. Infine, ho rassicurato la mia famiglia: questi bambini sono la prova che odio gli adolescenti, anche alla luce del prato.
Judit Szхdy