Altro

Le 5 principali cose da bloccare in genitorialità


Ora le mamme stanno raccogliendo le proprie liste di blocchi, vale la pena leggere!

Katalin Hudbk, Mother of Lujzi (3) ha raccolto l'elenco dei genitori.

Le 5 principali cose da bloccare in genitorialità

1. Non preoccuparti per tuo figlio!

Il mio piccolo bambino ha paura delle ombre e non si sente bene al buio. La sera, dopo l'incendio, rimango con lui accanto al letto e guardo la luce dall'esterno. Non posso fare a meno di parlargli ogni sera da dove viene la luce, perché continua a cambiare e perché non deve aver paura di lui. Prima o poi, lo capirà sicuramente. Per anni ho temuto un usignolo che ho sempre visto come una stella. Ma i miei genitori l'hanno sempre risolto con un colpo. Purtroppo.

2. Non ti dare al letto!

Con solo pochi mesi, sono andato al massaggio del bambino per il massaggio del bambino. C'erano diversi ex bambini qui come mamme. Dopo le sessioni abbiamo parlato un po 'di più e abbiamo cambiato il numero di telefono. E poi abbiamo provato a modellare i giorni in modo da poter camminare insieme. La cosa ha funzionato.

3. Non rischiare!

All'inizio, abbiamo capito che Louis ci avrebbe riportato in un breve giro in bicicletta. Riceverai un casco, che toglierai automaticamente quando guidi ogni bici. Ha imparato che questa parte dell'attrezzatura non inizieremo senza di essa. Questo è ciò che vediamo. È altrettanto naturale accendere le luci anteriore e posteriore della bici quando si avvia. Molti considerano inutile dire che il bambino non sta cavalcando da solo o al buio, ma sappiamo che non lo è. Il nostro bambino non guiderà sicuramente la bici indiscriminatamente. Solo perché ti ci abitui.

4. Scarpe usate mai!

Se hai qualcos'altro, non dare una scarpa usata al piede del tuo bambino! Tutti gli esperti richiamano l'attenzione sui pericoli di questo: viene calpestato, deforma i piedi, a volte ci perdiamo. Naturalmente, non per un uso occasionale, ma per la sostituzione o la sostituzione.

5. Non iniziare con i ragazzi!

Non iniziare a pulire con i ragazzi, perché nessuno lo vede o lo traduce senza di te! Un conoscente mi ha consigliato di iniziare la pulizia e non molto tempo, prima di lavare la cucina e le stanze con un profumo delizioso. Bene, quello sembra! Penso che tu abbia ragione. Questi articoli potrebbero anche interessarti: