Raccomandazioni

Ecco perché è importante che le madri dormano di più!

Ecco perché è importante che le madri dormano di più!


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sappiamo bene che la maternità comporta molto meno sonno rispetto a prima e che uno dei maggiori problemi per i neo genitori è la mancanza di sonno. Tuttavia, è importante elencare prima il sonno in quel particolare elenco. Ti diremo perché.

Anche se ci sono molte ricerche sugli effetti negativi della privazione del sonno, in alcuni casi c'è quasi competizione tra madri che si sporgono con meno sonno. Tutto è più importante del riposoe lavoriamo ancora quando possiamo rilassarci. In effetti, siamo colpevoli se andiamo a letto per un po ', o se scegliamo di andare a letto presto invece di mangiare / uscire a feste / coccole. Certo, ci sono situazioni in cui la privazione del sonno non è una nostra decisione, ad esempio, quando allattiamo un bambino malato per tutta la notte, ma spesso scegliamo di fare qualcos'altro invece di dormire. Tuttavia, quando la mamma si riposa, l'intera famiglia è più calma e tutto procede senza intoppi. Vediamo perché dovresti rendere il sonno una priorità.È importante che anche la mamma si rilassi

La madre dorme meno del padre

Certo, gli uomini possono influenzare il sonno quando nascono, ma in misura molto minore rispetto alle donne. La ricerca ha dimostrato che le madri dormono molto meno dei padri e la loro qualità del sonno è peggiore (ad esempio, dormono meglio e si svegliano più volte). Per non parlare del fatto che molte donne non riescono a rilassarsi a causa della loro coppia.

Le donne dormono con un ritmo diverso rispetto agli uomini

Non bisogna dimenticare che il sonno delle donne è influenzato non solo dall'ambiente, ad esempio dalle loro attività quotidiane, ma anche dal ciclo ormonale. Le nostre esigenze di sonno e la qualità del sonno differiscono, a seconda di dove siamo nel nostro ciclo. Spesso, alla fine del ciclo, cioè prima che arrivino le mestruazioni, siamo molto più tesi e, di conseguenza, ci addormentiamo. Esatto non vale la pena adattarsi al ritmo del sonno della nostra coppia, è più importante ascoltare il nostro stesso corpo, anche se ciò significa che stiamo dormendo due ore prima di lui.

Non diventeremo più efficienti

Molti considerano un "compito" sgradevole e dispendioso in termini di tempo dormire, un ombrello ogni volta che mentiamo, piuttosto che fare molte cose. Lavoriamo invece di dormire, a fare i compiti, a fare acquisti su Internet ... Potremmo provare a recuperare un po 'ogni notte, ma a lungo termine, la nostra efficienza non è affatto utile per la privazione del sonno. Quando siamo riposati, possiamo fare di più in meno tempo, concentrarci meglio, per non parlare degli effetti sull'equilibrio e sulla nostra salute.

La privazione del sonno mette in pericolo la nostra salute

Innumerevoli studi hanno affrontato gli effetti del sonno sulla nostra salute. Sono stati collegati, ad esempio, all'insonnia e allo sviluppo di diabete, depressione, obesità, ipertensione e malattie cardiache. Per non parlare del fatto che si verifica una caduta prematura dei tempi di reazione e, di conseguenza, anche la probabilità di incidenti a medio termine è elevata (via)Potrebbe interessarti anche:
  • 6 semplici consigli su come prendersi cura di tua madre impegnata
  • Chi dorme poco sarà isterico
  • La madre è anche più felice quando il bambino è in anticipo



Commenti:

  1. Aswan

    scusami, ho cancellato questa domanda

  2. Zulubar

    Volentieri accetto. La domanda è interessante, anch'io prenderò parte alla discussione. Insieme possiamo arrivare a una risposta giusta. Mi sono assicurato.

  3. Sheron

    Mi congratulo, è semplicemente magnifico pensiero

  4. Brun

    È semplicemente un argomento senza corrispondenza

  5. Grojind

    Esprimo gratitudine per l'aiuto in questa materia.



Scrivi un messaggio