Sezione principale

Scusati subito!


Anche quella frase risuona dalla tua infanzia? Ringhi anche al bambino se metti un brutto albero sul fuoco? Cosa significa scuse: comunicazione efficace o testo sacro per farci uscire dai guai?

Il bambino di tre anni Peti prende la lama dalla mano, la piccola cade e fa un forte gemito. Il padre del figlio disse a Petire: Vai subito lì e scusati! Peti non capisce la situazione, sbatte le palpebre e borbotta. Il settimo Viki arriva a casa lontano dagli occhi. Quando sei ritenuto responsabile di un errore, rispondi sfacciatamente. Sua madre dice "Non parlarmi, scusati subito!"Viki è tornato:"Mi dispiace"Poi si precipitano nella tua stanza.Бdбm sul posto di lavoro, esce senza esitazione dall'ascensore e fa crollare le cartelle, il cui contenuto è sparso sul pavimento. "Mi dispiace, mi dispiace!"Dice che mi ha aiutato a raccogliere i fogli. La grande famiglia è nel giardino insieme. Tutti ridono, si scaldano per la conversazione." Vera inizia una storia raccontata in modo confidenziale dalla sua ragazza calda. Quando il bambino lo sente, entra nella sua stanza con occhi chiari. Oggi Vera si scusa con lei: "Mi dispiace, mi dispiace sentirlo. Non sarebbe appartenuto a loro... "Tutte queste storie riguardano il perdono. Qual è l'obiettivo, che è stato efficace?

Solo a livello!

Prima di aspettarti che tuo figlio si scusi, devi capire alcune cose. Se le scuse non hanno alcun significato, non ha alcun senso, infatti, fa male, perché il bambino impara semplicemente: posso sbagliare, soprattutto dirò: "Mi scuso". Vediamo come arrivare alle scuse sincere!

1. Devi imparare che è responsabile di ciò che fa.

Questo non significa che dobbiamo essere scortesi a cadere se cadiamo un incidente per caso. ma devi sapere che l'ha fatto: "L'hai lasciato cadere, va bene, merda!" Quindi: l'hai lasciato cadere e non è caduto! Se scopriamo che pensa ("Non ero io" o "non avevo ragione su di me"), anche se siamo sicuri che sia sobrio, parliamo con lui in confidenza di ciò che abbiamo visto e di come risolverlo meglio. Possiamo anche dire che il tuo dialogo sarebbe avvenuto se non avessi provato a guidarci.
"Oh, il mio sangue preferito è sparito!"
"Lo ero, mi dispiace!"
"A volte ascolta meglio, tieni il conto ora, aiutami a scomporlo." Quindi la scena non è più così spaventosa. Se capisci che non devi temere la punizione e reagire in modo prevedibile, sei più disposto ad assumerti la responsabilità di ciò che hai fatto.

2. Devi imparare che ciò che fai ha un effetto sugli altri.

Naturalmente, ciò richiede anche che tu abbia la capacità di entrare in empatia. L'abilità cognitiva si sviluppa gradualmente e i primi segni possono essere visti intorno all'età di uno, ma anche al liceo il bambino non è completamente in possesso. Ci sono persone che hanno bisogno di attirare la tua attenzione in età adulta: ci sono persone al mondo fuori di te! Se vogliamo che nostro figlio non rientri in quest'ultima categoria, dicci sempre quanto sei efficace in quello che fai. Anche quando sei un bambino piccolo, non dovresti ridere se causi loro dolore per incidente o curiosità. Se fai del male a qualcuno di più (psicologicamente, fisicamente) in età precoce, digli cosa potrebbe provare l'altra persona con le parole appropriate."Andika è così gonfia che a malapena si adatta alla casa delle bambole!" - dice Bence con un sorriso mentre torna a casa. Se il genitore gli sorride, non sarà d'aiuto Bence, scoprendo quanto può essere brutto per qualcuno che sta facendo marcia indietro a causa di un errore fisico, viene ridicolizzato o ridicolizzato. Certo, non è solo nelle richieste morali che deve essere influenzato dalle sue azioni. Se lasci lo zaino nel mezzo della stanza, saremo disturbati e il tuo piccolo potrebbe cadere su di esso. Diciamolo. È così semplice

3. Le regole devono essere seguite, sia i genitori che i bambini!

Per essere onesti, dobbiamo sapere che abbiamo perdonato qualcuno o abbiamo infranto una regola, quindi abbiamo fatto un errore. Se non sono in famiglia regole stabili, valori e una volta che questo può essere fatto, e una volta che la rabbia del genitore fa lo stesso una volta per tutte, a volte il bambino non saprà quando sta sbagliando. pensano che potrebbe essere facile imparare che è meglio scusarsi per tutto, o semplicemente non scusarsi, non posso fare a meno di chiedermi cosa ci si aspetta da me. Nessuna soluzione è buona. Successivamente, può portare a molte complicazioni e incomprensioni nella scuola e nella vita adulta.

4. Non sono necessarie scuse o un segno di debolezza

Sì, se il bambino lo capisce scuse sincere puoi aiutarmi a uscire dai guai molte volte. Naturalmente, puoi anche imparare questo per esperienza. Diamo un'occhiata al quarto degli esempi elencati all'inizio di questo articolo. Vera si scusò con la sua ragazza per essersi scusata per le cose che non avrebbe dovuto fare. Forse sarebbe stato più comodo non scusarsi. Forse si potrebbe pensare che l'autorità dei genitori soffrisse di scuse. Ma non è così. Se il bambino di Vera è ancora irregolare, il suo cuore ha ragione. Ma le scuse della madre possono aprire un cancello di comunicazione e permetterti di discutere la questione e poi andare avanti più facilmente. Naturalmente, questo non significa che dobbiamo scusarci con il bambino passo dopo passo, perché è giusto che se si mette a fuoco un albero cattivo, si ha ragione a ringhiarlo. Ma se ci rendiamo conto di aver fatto un errore, ci dispiace o abbiamo reagito violentemente, condividiamo i nostri sentimenti con lui. E possiamo anche parlarne quando sentivamo che avremmo dovuto scusarci con qualcuno.

Che succede con le parole?

Se ti scusi, come Viki nel nostro esempio, certamente non aiuta le due parti in difficoltà. Se l'ubdam nel nostro esempio si sta semplicemente rilassando con un collega, "Mi dispiace!", Non avranno una relazione migliore. In scusa è molto importante dall'altro lato, riconosciamo che abbiamo causato problemi. Non fare in modo che le scuse giochino un ruolo importante e non assumiamoci la responsabilità degli altri "Scusa, ma avevo così tanto da fare… " "Mi dispiace di averlo abbattuto, ma se non l'hai messo lì... "Questa è solo una via d'uscita di responsabilità. Naturalmente possiamo discutere" cosa succede se ... ", ma questo è il prossimo passo. è molto difficile per gli adulti eseguirlo, quindi non possiamo aspettarci subito dai nostri figli. Gary Chapman e Jennifer Thomas A meno che non mi dispiaccia nel mio libro. Harmat Issue 2200 Ft.Altri articoli in Istruzione: