Informazioni Utili

Lo squilibrio ormonale può influire sulla fertilità

Lo squilibrio ormonale può influire sulla fertilità



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non c'è niente di più frustrante che aspettare due mesi per un test di gravidanza su base giornaliera. Combattere l'infertilità è una realtà che cambia la vita, ma in molti casi la soluzione potrebbe essere più semplice di quanto si pensi.

Lo squilibrio ormonale può influire sulla fertilità Fonte: iStock Una delle cose che possono influenzare la gravidanza è lo squilibrio ormonale. Nel mondo, i test ormonali fatti in casa stanno diventando sempre più popolari, il che può essere di grande aiuto per le donne che hanno un bambino all'inizio, in quanto può immediatamente rivelare se il problema è causato da livelli ormonali inadeguati.
  • La produttività è un fattore ormonale chiave
FSH - È uno degli ormoni più importanti della fertilità, che è anche comunemente chiamato ormone ormonale. È anche responsabile del ciclo standard e supporta il processo di ovulazione.LH - L'ormone luteinizzato può essere noto e questo è il livello misurato nei test di ovulazione a casa. L'ormone LH deve funzionare bene dopo l'FSH poiché svolge un ruolo nel cracking follicolare. Il follicolo rompe l'uovo sano, che è pronto per la fertilità.AMHA: L'ormone anti-Mülleriano è responsabile del mantenimento delle cellule uovo immature. Tutte le donne danno alla luce un determinato numero di uova e l'ormone AMH mostra quanta riserva hanno le ovaie, il che significa che poche uova potranno essere contate in futuro.progesteroneA: Il progesterone, noto anche come ormone carotideo, è uno dei principali ormoni della gravidanza. Prepara l'epitelio a sviluppare condizioni per la fecondazione dell'ovulo fecondato. Svolge inoltre un ruolo importante nel mantenimento della gravidanza, spesso a causa dei bassi livelli di progesterone nelle prime fasi della gravidanza.prolattina - Molte persone sono a conoscenza dell'ormone responsabile della selezione del latte, ma svolgono anche un ruolo in gravidanza. Se i valori sono troppo alti, possono inibire l'ovulazione, la fecondazione o il ciclo può causare irregolarità.T3 e T4 - Anche gli ormoni tiroidei svolgono un ruolo molto importante in gravidanza e nel mantenimento della gravidanza. Secondo la dott.ssa Elena Villanueva, che si occupa della moderna salute olistica, la ghiandola tiroidea, gli organi riproduttivi femminili e la tiroide sono strettamente collegati, il che significa che se la ghiandola tiroidea o la ghiandola tiroidea comporta un grave rischio di gravidanza, il bambino potrebbe diventare più grave.
  • Cause di squilibrio ormonale
Innanzitutto è importante chiarirlo non incolpare te stesso se i tuoi ormoni non funzionano correttamente, perché potresti non essere efficace. Attualmente ci sono opinioni diverse su quanto bene le nostre vite determinino la produzione di ormoni e l'equilibrio ormonale. "Ci sono poche cose che possono influenzare negativamente o positivamente i nostri livelli ormonali" Ad esempio, afferma la dott.ssa Emily Jungheim, endocrinologa ed esperta di fertilità, che ha anche suggerito che l'obesità può essere un fattore negativo, ma bassi livelli di grasso corporeo delle donne atletiche possono anche influenzare il ciclo mestruale. La tiroide e le ghiandole surrenali hanno anche un effetto sugli ormoni, il che può rendere più difficile la gravidanza. La PCOS (Sindrome dell'Ovaio Policistico) può anche causare problemi nelle donne che hanno bambini, e questo colpisce dall'1 al 12% delle donne in età fertile, che possono avere cicli irregolari, ma può essere sterile. Queste malattie sono anche incerte nel senso che Sono collegati al modo inappropriato di vivere. Altre cause di squilibrio ormonale includono: - Età
- Alcuni farmaci
- Un ipoallergenico
- Esposizione a determinati prodotti chimici
- Lo stress
  • Segni di squilibrio ormonale
- Forti sintomi della sindrome premestruale
- Cicli mestruali irregolari
- Mestruazioni eccessive o ritardate
- Hai la menopausa precoce
- Peso per cioccolato o latticini
- La comparsa di acne
- Huhhullбmok
  • Hormonvizsgбlat
Se stai cercando di rimanere incinta per più di sei mesi e sei ugualmente sano, non dovresti prendere in considerazione un test ormonale. Se stai riscontrando uno dei sintomi sopra elencati, potresti voler essere più sospettoso. Se hai deciso di sostenere l'esame, potresti consultare il medico per un consulto. Ma presto, se sono disponibili test a casa nel tuo paese, puoi avviarne uno. In questo caso, ovviamente, vale la pena mostrare i risultati al medicoo, se necessario, discutere con lui se c'è uno squilibrio ormonale facilmente risolvibile nella parte posteriore o un problema serio. Un test a casa è un modo valido e tangibile per eliminare possibili differenze ormonali, ma dovresti anche consultare un medico per confermare i risultati, senza contare che puoi aiutare nei passaggi successivi. (Via)