Informazioni Utili

Emofilia: emorragia irritante

Emofilia: emorragia irritante



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

L'emofilia è una malattia rara ma dolorosa, fatale e incurabile. Può essere mantenuto dal punto di vista medico e i pazienti possono vivere una vita piena seguendo alcune regole.

L'emofilia (nota anche come emorragia) è una malattia rara, congenita e permanente. I pazienti che vivono con questa esperienza hanno una riduzione della coagulabilità e quindi, quando feriti, sanguinano più a lungo rispetto alle persone sane. Nei casi più gravi, i pazienti possono anche iniziare a sanguinare senza influenze esterne.
La causa della perdita di sangue è che al paziente manca una parte o tutto il bianco (il cosiddetto fattore di coagulazione del sangue) nel corpo che è essenziale per processo di coagulazione del sangue la strada giusta da percorrere.
Dei disturbi emorragici, il più comune è Sindrome di Von-Willebrand, colpisce circa l'1-2 percento delle persone. Il tьnetei: kцnnyы sebezhetхsйg, lбnyoknбl il menstruбciу sorбn il bх vйrzйst erхs (akбr anormale) gцrcsцs fбjdalom kнsйri нnyvйrzйs frequenti, orrvйrzйs o nell'intestino mentйn kialakulу vйrzйs le ferite vбgott esetйn tempo hosszъ vйrzйs fennбllу e maggiore foghъzбskor o mandorle eltбvolнtбsakor vйrvesztesйg, forse più fretta.

Nei bambini piccoli con emofilia, occorre prestare attenzione anche ai piccoli lividi

Spesso, tuttavia, i due più noti sono: il A hemofнlia (VIII. Fattori di emopoiesi) e a B hemofнlia (Fattore IX). Tutti i tipi di emofilia sono simili e i sintomi della malattia sono gli stessi. Tipo "A" è più comune di "B". I livelli di fattore del paziente si distinguono per emofilia grave (inferiore all'1%), moderatamente grave (2-5%) e lieve (5-40%). I pazienti circa. 2/3 di essi sono classificati come gravi: segnalalo a About.com.
Entrambi sono specifici per genere, nel senso che un maschio malato può essere sano o malato, e sua figlia è sana o concepita, in modo che solo la generazione successiva possa avere il cancro, il prossimo a essere colpito. Oltre alle vittime o al sanguinamento fatale associato all'intervento chirurgico durante l'infanzia, la forma più grave della malattia è lesioni spontanee e muscolari si verificano, non di rado sanguinamento renale, ma meno frequentemente possono verificarsi altri sanguinamenti di organi interni (sistema gastrointestinale, nervoso) - watchdog.com.
Tuttavia, dovresti anche sapere quell'emofilia malattia rara: l'incidenza è 1: 10.000 e l'incidenza dell'emofilia grave è 1: 16.000. In Ungheria, ci sono quasi 3.000 persone con disturbi emorragici, la maggior parte dei quali sono pazienti di Von-Willebrand e emofilia A.
La malattia non è curabile ma può essere mantenuta. Un ambiente attento e ben preparato, soprattutto per un bambino piccolo, è molto importante. I più piccoli possono avere la stessa vita piena dei loro coetanei - con poche regole. Per curare la malattia oggi medicine moderne sono disponibili che ti consentono di condurre uno stile di vita normale. Oltre alla terapia in corso, è anche importante che le persone colpite (bambini, famiglia, reparto, scuola materna, scuola) siano preparate per le situazioni in cui il paziente dovrebbe ricevere farmaci per il sangue spontaneo nonostante il trattamento. Grazie alle giuste medicine, anche i giovani con giovani disordini del sangue possono vivere, lavorare, viaggiare ed esercitare una vita quasi piena oggi.