Altro

Non è il nostro corpo, ma la nostra mente che può fare per l'energia


Da qualche tempo, Sandra Aamodt, neurologa di Yale, ha capito che la vita di un adolescente che ha preso parte a una scuola yoyoid non è principalmente il suo corpo, ma piuttosto la sua mente.

Non è il nostro corpo, ma la nostra mente che può fare per l'energia

Secondo l'esperto, la soluzione è quella di adattare il cibo e non di demonizzare il cibo, ma di consumare il cibo per valore. tuttavia, è riuscito a riportarlo rapidamente nel 2010. Ha anche fatto un voto dell'anno: non mangia per anni, non si misura, ma si muove regolarmente: fa una grande passeggiata o prende parte a una danza estenuante. Sono interessato a cosa succede se riesco a uscire con gli adolescenti modello seguito favorevolmentecosa significa jojudia e uno stile di vita sano - senza perdita di peso - può essere più efficace dell'astinenza ", afferma il terapeuta. Ora so che la Joyouitis non viene perché siamo pigri, ma perché il nostro cervello ci pervade: dopo il tempo del digiuno, quando finalmente ci permettiamo di fare di nuovo tutto, il nostro corpo salvaci dall'aquila, Ezйrt aztбn tutto kalуriбt elraktбroz "- dice Aamodt, che oggi si dispone già bыntudat nйlkьl, kiegyensъlyozottan tбplбlkozik.Dietetikusok qualsiasi tanбcsoljбk evento al vбlasszuk vбltozatos tбplбlkozбst, egйszsйges йletmуdot, invece di mozgбst Non c'è da stupirsi fogyуkъrбk idхszakosan, kampбnyszerыen, ma possiamo continuare a йletmуdvбltбssal. non solo facciamo del bene a noi stessi, ma diamo anche ai nostri figli lo schema giusto.