Altro

Melone: ​​vitamina più densa del melone rotondo

Melone: ​​vitamina più densa del melone rotondo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Molte persone non sono consapevoli del fatto che il melone è un effetto antitumorale ed è un frutto eccezionale per la perdita di peso che contribuisce alla salute delle ossa e dei denti.

Il melone contiene molte vitamine

Per la sua fragranza caratteristica e il gusto esotico, è un frutto molto caratteristico - condiviso con il bulbo: c'è qualcuno che ce l'ha, qualcuno che è cattivo con la fragranza. Questo fenomeno è ben osservato nei bambini: non stupiamoci se il nostro amato figlio di storione rifiuta fortemente il melone. Il melone deve essere molto pesca e cotto a vapore estate fredda e assetata frutto a causa del suo elevato contenuto di acqua - non inferiore al 90%. Inoltre, a causa del suo bassissimo contenuto energetico - da 34 a 39 calorie per 100 grammi - anche coloro che sono consapevoli della loro forma dovrebbero essere i benvenuti. (La varietà di grasso verde contiene un po 'più di calorie, circa 47.) È importante avere un basso apporto dietetico per i diabetici grazie al suo alto contenuto di carboidrati (9g CH per 100g) e all'alto indice glicemico. Tuttavia, questa piccola quantità non dovrebbe mai essere esclusa dal programma e, tenendo presente il contenuto di CH, è possibile programmarlo in sicurezza durante i pasti, soprattutto per i dessert.

Il melone è anche buono per prevenire il cancro e la cataratta

Il melone è una delle migliori fonti di beta-carotene (vitamina A vitamina): 100 g di frutta forniscono al corpo 2-3 mg di carotene. Grazie al suo contenuto di beta-carotene, il frutto giallo riduce lo sviluppo di malattie polmonari, cervicali, respiratorie, della pelle, dello stomaco, del colon e cardiovascolari. E se questo non è abbastanza, perché è assunto con vitamina C, aiuta a sviluppare l'aspetto della cataratta.

Crescita, denti sani, sistema immunitario forte

Il melone contiene anche vitamina A, quindi il consumo di melone ha un effetto positivo sulla salute degli occhi. E poiché la vitamina A svolge un ruolo nella salute delle ossa e dei denti, è particolarmente importante che i bambini abbiano un'adeguata assunzione di vitamina A. Anche l'inclusione del melone nella dieta del bambino è giustificata a questo proposito. Oltre al beta-carotene e alla vitamina A, la vitamina B1 (tiamina), la vitamina B2 (riboflavina) e la vitamina C contengono quantità significative di melone giallo - 0,04 mg di vitamina B1 per 100 g, 0,02 mg di B2- Vitamina A e 35 mg di vitamina C. Ulteriori aiuti nella prevenzione delle infezioni virali o batteriche, pelle con effetto antiossidante, possono anche proteggere dagli effetti cancerogeni cellulari dei radicali liberi e anche dal cancro. La nutrizione ricca di vitamina C riduce anche il rischio di malattie cardiache e disastri cerebrali Vitamina B7 (vitamina H, biotina), vitamina B3, C come magnesio, manganese, sodio, rame e ferro, nonché vari acidi della frutta.

Quando dare a Baby un melone?

I meloni sono assaggiati Vale la pena aspettare che il tuo bambino abbia 9-10 mesi, ovviamente, i tempi di questo dipendono anche da quando la stagione dei frutti è. Vale anche la pena introdurre gradualmente il melone - come altri frutti - nella dieta del bambino. All'inizio vale la pena dare solo poche gocce di succo, quindi aumentare gradualmente la dose. Quindi puoi aggiungere sempre più pop densi e altro ancora. Più tardi, senza i semi, puoi far cubare i bambini più grandi. La gradualità non è solo importante per il bambino a cui abituarsi e apprezzare il gusto del melone, sistemi digestivi per abituarsi è un frutto ricco di fibre e vitamine.Articoli correlati:
- Zuppa di melone
- Gli effetti generali del rotolamento
- Geniali ma semplici creazioni di melone