Altro

Il terzo mese di Zalan


Nella nostra serie imparerai ogni giorno lo sviluppo, il cambiamento e la nascita di un vero bambino. Zalán è stato superato dalla prima settimana e ora abbiamo gli obiettivi di papà!

Frenreis Zalбn
Peso alla nascita: 3800 grammi
Entro la fine del terzo mese: 5.400 grammi
Йdesanyja: Epres Judit Photo Model (34)
Йdesapja: Zoltán Frenreisz Lawyer, business (31)
Testvйrei: Benedek (9) e Бgoston (8)
Apaszemmel
Il padre di Zaland, Zoltan, mi dice che tutto è cambiato nella vita da quando è nato suo figlio. - Sono di fretta a casa! La sua presenza è enorme. È bello vederlo cambiare di giorno in giorno e sta diventando sempre più significativo. Ma non lo direi dal primo momento in poi. Quando è nata, la situazione era strana, non mi sembrava di stare insieme. Ero più sollevato che tutto andasse bene. Era viola, scintillante e inanellato, e non ho visto nessuna caratteristica familiare su di esso. Ma dopo qualche bagno, cambiò idea e la sua piccola faccia da bambino aveva ragione. Quando mi è stata data la mano per tenerla stretta, sono rimasto particolarmente sorpreso. I sentimenti di papà mi rafforzano di giorno in giorno e ora posso dirti che lo amo, sono d'accordo con lui. Quando possibile, stiamo insieme, per esempio, la prossima settimana, andremo anche insieme alla prima scarpa da bambino.
Zoltan è un apatico che curiosamente cura i libri per bambini con interesse. Ha anche letto molto sulla nascita. - Il punto è che è un processo irreversibile. Penso che sia quello che interessa a molti bambini piccoli. La nascita di Zalán è stata relativamente facile e non ho subito cambiamenti drastici. Nelle prime settimane o mesi, ho scoperto che tutto andava bene con lui ea casa. Zalбn ha appena succhiato e dormito, adattandosi a tutto.
Hanno programmi avvincenti
Judit conferma anche che Zalan dorme quasi tutto il giorno. Tra le otto del mattino e un dolce, si sveglia solo per succhiare, è sveglio la sera quando la vita della famiglia continua. Zalan iniziò a succhiarsi il dito che Judit si era appena chiesto perché i suoi due bisnonni non l'avevano provato. Quando va a scuola con Boston e Benedict, porta con sé Zalan. E alle otto di sera, il bambino dorme. Dopo aver allattato senza seno, Judith l'aveva preso una o due volte prima, quando era particolarmente difficile allattare Zalan, ma in una bella giornata il suo capezzolo era scomparso. Le gesta dell'appartamento, finalmente il cucciolo, trovarono Lulu sdraiata sul suo letto bagnata, sporca, doveva aver cercato di far sembrare i suoi altri giocattoli. Dopo tutto, il punto è che l'uso dei bimboudies è stato finalmente rimosso dall'agenda e la tecnica di succhiare di Zalan è stata perfezionata giorno dopo giorno.
Judith corre tre chilometri al giorno sulla pista sportiva vicina tre volte al giorno dopo aver portato i suoi ragazzi a scuola. - Non ho tempo per l'aerobica, questo non è difficile e posso inserirlo bene tra i miei punti all'ordine del giorno. Finché corro, Zoli veglia su Zaln.