Risposte alle domande

Dopo la nascita: quando puoi rimanere incinta?

Dopo la nascita: quando puoi rimanere incinta?


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Non posso rimanere incinta durante l'allattamento! Non sto mestruando, quindi sicuramente non sono incinta! - Conserva sempre queste false credenze. Ma qual è la verità? Quando un bambino può concepire dopo il parto? Quali sono i suggerimenti dei medici per quanto aspettare?

Nella maggior parte dei casi, di solito sei settimane dopo il parto, la donna è "autorizzata" a sposarsi, ma le possibilità di rimanere incinta immediatamente (anche se non impossibile) sono molto basse. Poiché il concepimento è necessario per il concepimento e quando ciò si verifica per primo dopo la nascita è impossibile prevederlo, i tempi possono essere molto variabili. Uno dei segni inconfondibili dell'ovulazione sono le mestruazioni, ed è anche vero in parte perché l'uovo non fertilizzato (insieme alla mucosa) viene perso dal corpo.Potresti rimanere incinta durante l'allattamento La maggior parte delle donne inizia le mestruazioni 45-94 giorni dopo la nascita, ma ciò dipende anche dal fatto che la madre stia allattando o meno. Questa volta potrebbe essere ritardato a causa dell'allattamento al seno. È importante sapere, tuttavia, che il carcinoma ovarico può verificarsi poco prima del primo periodo mestruale, cioè qualcuno potrebbe rimanere incinta anche se non ha le mestruazioni. Inoltre, tieni presente che i cambiamenti ormonali durante la gravidanza possono avere un effetto grave sul ciclo mestruale e che molte donne sperimentano periodi di irregolarità prolungati o più brevi dopo il parto.

Gravidanza durante l'allattamento? Non escluso!

Uno dei miti più testardi sull'allattamento al seno è che si tratta di un metodo contraccettivo "sicuro per i bambini". È vero che l'allattamento al seno riduce significativamente la probabilità di ovulazione, ma non dovrebbe essere considerato. Inoltre, ad esempio, devono essere soddisfatte determinate condizioni il bambino deve essere allattato al seno secondo necessità ed esclusivamentee non dovrebbe passare più di 4-6 once tra l'allattamento. Vi è una maggiore possibilità che un bambino abbia 6 mesi in meno. In questi casi, l'allattamento al seno può essere un metodo contraccettivo affidabile per circa il 98 percento. Nei neonati di età superiore ai sei mesi, in formula per neonati, o quando la madre ha ripreso le mestruazioni, la sua efficienza è significativamente ridotta. Se qualcun altro non vuole un fratellino, ci sono altri metodi per prevenire il concepimento.

Quanto ci aspettiamo dal corpo?

Alcune persone giurano per la bassa età e considerano più grande essere appropriato per la propria famiglia - dicono gli espertila gravidanza è troppo veloce per seguirsi, può essere un serio pericolo. Dopo la gravidanza e dopo il parto, il corpo della madre ha bisogno di rigenerarsi, soprattutto di fronte a complicazioni. L'OMS raccomanda di attendere 24 mesi prima di riprovare, ma è consigliabile consultare il bambino, l'infermiere o l'infermiere (via).Vale anche la pena leggere:
  • La tappatura ideale? Quando viene il fratello? Vekerdy ​​risponde
  • Due brevi gravidanze aumentano il rischio di autismo
  • Posso continuare l'allattamento al seno in gravidanza?