Sezione principale

Non importa se il bambino ha degli obiettivi


Uno dei nostri compiti più importanti è quello di insegnare ai nostri figli ad assumersi la responsabilità delle loro azioni e decisioni, a essere fiduciosi e pronti a migliorare.

Vogliamo tutti crescere un bambino consapevole dei suoi valori, pronto ad affrontare le sfide della vita e trattare i fallimenti come i successi. La capacità di fissare obiettivi e raggiungerli è una delle lezioni più importanti. In questo modo, puoi rafforzare la tua fiducia, aumentare la tua autostima e insegnarti la responsabilità.Aiutare il bambino a realizzare i suoi obiettivi Secondo la ricerca, le persone che fissano obiettivi su base regolare hanno più successo in ogni ambito della vita. Tuttavia, non importa come fissiamo i nostri obiettivi - se pensiamo solo alle risoluzioni del nuovo anno (che, come sappiamo, raramente raggiungono febbraio ...)

L'obiettivo dovrebbe essere raggiungibile

Certo, è bello "pensare in grande", ma per uno scopo specifico, è molto più efficace metterci davanti delle piccole cose, renderle più facili da raggiungere e il successo aumenterà ulteriormente la tua fiducia. Obiettivi eccessivamente alti sono molto lontani, e questo è più difficile da capire per i bambini. Certo, è anche importante rendere consapevole il bambino che i risultati raggiunti con piccoli obiettivi si sommeranno sicuramente, e prima o poi ti aiuteranno a raggiungere il "Grande Spirito"!

Scriviamo i nostri obiettivi!

Lascia che tuo figlio scriva o disegna ciò che vuole (forse possiamo aiutarlo anche noi). Questo ti farà sentire più a tuo agio con l'obiettivo e altri passaggi per raggiungere l'obiettivo saranno più facili poiché saprai sempre esattamente a cosa stai mirando.

Determina il percorso verso la tua destinazione!

Qualunque sia l'obiettivo dichiarato, dobbiamo trovare il percorso esatto che lo conduce. Sfortunatamente, siamo rattristati di fallire. È importante sapere quali compiti, abilità e condizioni materiali abbiamo bisogno per avere successo. Minore è il numero di passaggi che possiamo interrompere il nostro percorso, maggiori sono le possibilità di successo. Ad esempio, se tuo figlio vuole imparare a disegnare auto, possiamo elencare la pratica quotidiana, affilare le matite colorate e graffiare l'auto, tra le lame necessarie.

L'obiettivo deve essere misurabile!

Gli obiettivi eccessivamente generali - come "Voglio essere più intelligente" o "Voglio vivere più sano" - sono purtroppo più difficili da raggiungere rispetto alle idee più specifiche. Siamo in grado di tracciare i progressi molto più verso l'obiettivo specifico e determinare più precisamente quali passi abbiamo bisogno per avere successo.

I progressi più lenti non sono gli stessi del fallimento

È importante insegnare a tuo figlio che ostacoli sempre più piccoli, progressi più lenti, non sono gli stessi del fallimento, ma delle loro qualità di sviluppo. Comprendi che l'apprendimento stesso, cioè che porta all'obiettivo, è importante almeno quanto il raggiungimento del nostro obiettivo. (Via)Potrebbe interessarti anche:
  • 6 cose che dovresti assolutamente insegnare al tuo bambino
  • È così che crescerai con successo con tuo figlio
  • Posso uccidere un bambino?