Informazioni Utili

Affronta lo stress dei tuoi genitori!

Affronta lo stress dei tuoi genitori!



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Essere genitori è una grande responsabilità, qualcosa che non abbiamo mai avuto prima. Per molti, le responsabilità stressanti derivano da un grado di stress che può essere molto dannoso per un bambino.

Affronta lo stress dei tuoi genitori!

Uno dei motivi più comuni per l'ansia è che vogliamo essere genitori perfetti. Vogliamo incontrare una sorta di aspettativa interna o esterna, a volte un'immagine di sogno, che non è in gratitudine con la valuta. Leggiamo un libro di testo dopo un libro di testo su cosa fare, ma molti libri suggeriscono che esiste una sola soluzione giusta per ogni situazione genitoriale. Certo, questo non è vero: il problema più grande con lo stretching è che non puoi commettere errori nel perfetto complesso genitoriale, non c'è rilassamento, flessibilità, ma questo è il problema che rende così difficile connettersi con tuo figlio. Come afferma Karolina Czigln nel suo articolo sulla psicologia, scopriamo finalmente che questo comportamento riguarda più i bisogni dei genitori che la vera causa dell'ansia del bambino. perché tutto è male perché il mondo ha molti effetti collaterali. Certo, questo è in parte vero, ma si tratta solo di dare questa ansia al bambino, la paura del mondo. Se irradiamo che il mondo è un posto spaventoso in cui non puoi fidarti di nessuno tranne che di una famiglia affiatata, è molto più di quanto pensiamo. Chi ha paura di rovinare qualcosa nell'analisi finale, come è scritto nel libro generale. Molte persone sono davvero ansiose che il bambino non sia esattamente come gli altri, non sia pronto, non dia il gioco, ecc., Perché sono comportamenti di una certa età. Va bene, ma allora come vogliamo preoccuparci di meno? , piuttosto presta attenzione all'equilibrio: se siamo estranei, non insistere su di esso, anche se tutti i libri di testo suggeriscono che dovresti crescere un bambino in quel modo. L'altro è che dobbiamo renderci conto che non tutti possono essere calcolati in anticipo e anche se una persona in difficoltà può sembrare strano all'inizio, ma c'è anche qualcosa di liberato. Non c'è garanzia di nulla, a volte anche quelli che o no, ma non esiste una ricetta chiara. Non c'è niente che possiamo fare per non cadere in calore, non avere paura di tutto, rimanere fedeli a noi stessi e sentirci bene con la nostra pelle.