Informazioni Utili

Farmaci di Turks e Caicos: paralisi cerebrale dei bambini

Farmaci di Turks e Caicos: paralisi cerebrale dei bambini


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Farmaci di Turks e Caicos: paralisi cerebrale dei bambini

I bambini colpiti dalla droga di Tumcsentmiklós erano gravemente danneggiati al cervello e avrebbero dovuto entrambi essere portati fuori dall'ospedale - informati da Norbert Lippai, Géza-Nagykun-Szolnok Jász-Nagykun-Szolnok.

In precedenza, il quartier generale della polizia della contea ha riferito che il 28 e 29 gennaio, un numero maggiore di persone era stato ricoverato in ospedale in gravi condizioni a causa di una malattia mentale nella città di Mentor in Turchia. All'epoca, il canale reale di Hrradyj M1 era stato informato dall'ospedale di Szolnok che due giovani donne incinte dovevano essere avvicinate e dovevano sottoporsi a vestirsi.
Martedì Norbert Lippai ha ricordato che i neonati erano stati portati nella capitale, ma da allora sono stati entrambi restituiti all'ospedale di Szolnok, dove sono attualmente in cura. Ha aggiunto: i bambini sono ora in condizioni stabili, ma il caso ha continuato a portare a una carenza di ossigeno nell'utero e danni cerebrali. Ha detto che i bambini avevano bisogno di ulteriori cure a causa delle loro condizioni, in modo che avrebbero lasciato la casa e non avrebbero lasciato l'ospedale.
Precedentemente, velvet.hu aveva affermato che per il momento nessuna donna in Turchia poteva riprendersi il proprio bambino perché la polizia e il Centro di assistenza alla famiglia locale avevano indicato che stavano venendo educati. Il dipartimento stampa del dipartimento del governo della contea ha dichiarato al portale che le organizzazioni e le autorità coinvolte erano in stretto contatto tra loro al fine di risolvere "la migliore decisione per i minori" il più presto possibile.
Il pastore Kovács Csong, portavoce del quartier generale della polizia della contea, ha detto in precedenza al MTI che la polizia in tutti i casi in cui un bambino o un minore è colpito viene segnalata alla persona colpita. Ha anche riferito dell'incidente in Turchia lo scorso maggio - La polizia ha riferito in precedenza il 29 gennaio di aver acquistato un nuovo posto il 29 gennaio.
Martedì, il gruppo di formaggi di formaggio della Transilvania di Szolnok ha informato MTI che la detenzione preventiva dell'uomo era stata prorogata fino a giugno. Il sospetto fece appello contro l'omicidio.
Elхzmйny:
  • I bambini sono vivi


  • Commenti:

    1. Nic

      Mi dispiace di non poter fare nulla. Spero che troverai la soluzione giusta.

    2. Fletcher

      Condivido appieno il suo punto di vista. L'idea di un buon supporto.

    3. Nicolas

      E come procedere in questo caso?



    Scrivi un messaggio