Altro

La parotite

La parotite


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Sapevi che la parotite è una discendenza inglese che mi è venuta indirettamente? Significa che è un tumore. Ottieni una comprensione di questa malattia.

La parotite

Ma vediamo cosa stai facendo esattamente! Dobbiamo anche iniziare con questa malattia in quanto il vecchio medico, Ippocrate, ha riconosciuto e descritto le sue caratteristiche: e 2 raramente osservati nei bambini di età inferiore ai 2 anni. Il virus della parotite è un membro della famiglia dei Paramixoviridae ed è solo vitale e infezione da gocciolamento (inalato da una persona infetta da parotite e per inalazione nell'aria, gocciolando goccioline di umidità) e toccando oggetti contaminati da una freccia infetta.
ha un'alta infettività, in una comunità chiusa, il 70-80% delle persone esposte all'infezione può ammalarsi. 14-24 giorni dopo l'infezione, compaiono anche i sintomi:
  • lбz
  • debolezza e debolezza del legno
  • nyбlmirigy-gyulladбs
  • fьltхmirigy gonfiore
  • mal di gola, difficoltà a deglutire (come conseguenza dell'infiammazione della ghiandola tiroidea)

  • Come ti diagnostica il medico?

    Per la maggior parte, un esame fisico (esame della ghiandola pituitaria) e la visualizzazione dei sintomi della malattia sono sufficienti per effettuare la diagnosi. In caso di comparsa della malattia possono essere richiesti esami microbiologici, in modo che altre malattie possano essere chiaramente escluse dal medico.

    Cosa fare

    Il paziente non può entrare nella comunità fino alla completa guarigione. Nell'ambiente del paziente, i bambini che sono stati in contatto con il paziente e che non sono stati infettati in età precoce non sono autorizzati a visitare le strutture di protezione dei bambini di età inferiore a 3 anni durante il periodo di latenza.
    In particolare, non esiste una cura per la parotite, ma gli analgesici sono buoni per ridurre il mal di testa, la febbre e altri sintomi spiacevoli.
    Cйlszerы trascura i piatti che richiedono molto appetito così come cibi e bevande troppo acidi. La maggior parte dei bambini con parotite si stanno riprendendo completamente, senza eventi importanti. E quelli che una volta sono malati ottengono una protezione potenzialmente letale.

    Quali sono le conseguenze per la parotite?

    L'infezione segue con una varietà di eventi può anche essere contato. L'infiammazione della prima infanzia è prevalentemente infiammatoria nel 10% dei casi agyhбrtyagyulladбshoz o agyvelхgyulladбshoz portando a gravi pericoli (come danni al sistema nervoso o morte).
    Dobbiamo essere consapevoli di questi in caso di improvvisa debolezza, mal di testa, vomito o bruciore di stomaco). In caso di malattia del sistema nervoso, potrebbero essere necessari speciali esami del cervello.
    Un altro evento potrebbe essere il hallбscsцkkenйse hasnyбlmirigy-gyulladбs. Nella giovane età adulta e nella pubertà, le donne possono sviluppare un'infiammazione delle ovaie, che nella maggior parte dei casi non causa problemi duraturi; d'altra parte, nel 30% dei casi di parotite, può svilupparsi un'infiammazione testicolare.
    In Ungheria, questo è stato in gran parte il caso negli anni '80, con piccoli soldati con un gonfiore testicolare incredibilmente grande.
    Anche allora, febbre alta, brividi e nausea e ingrossamento del testicolo (fino a un litro di dimensioni dell'uovo) e si verificano sensazioni molto sensibili e dolorose. A causa del forte dolore, il paziente non è in grado di alzarsi dal letto e ha bisogno di un trattamento urologico urgente.
    A causa dell'infiammazione testicolare cronica, la produzione di spermatozoi cessa nel testicolo deceduto. Ragazzi o uomini che soffrono di infiammazione testicolare hanno bisogno di riposo. Inoltre, l'uso del ghiaccio, i farmaci antinfiammatori (bende elastiche) faranno parte della terapia.

    L'unica difesa è la vaccinazione

    In Ungheria a vaccinazione contro la parotite Dal 1991 fa parte del protocollo di vaccinazione nazionale: 15 mesi dovrebbero essere somministrati ai bambini piccoli in un vaccino combinato. Questo è ъn. Vaccinazione MMR (morbilli - parotite - rosolia): una combinazione di curvatura, curvatura e parotite. Questi sono virus indeboliti che attivano efficacemente il sistema immunitario. Il promemoria viene dato a scuola all'età di 11 anni
    Molto raramente, possono verificarsi ipertensione, nausea e gonfiore dei linfonodi.

    Leggi sulla parotite in tutto il mondo

    In Europa, secondo i dati dell'OMS per il 2014, ci sono stati 10.807 casi di parotite: negli ultimi anni in Romania, Slovacchia e Bulgaria, sono state segnalate le parotite.
    A causa della diffidenza nei confronti dei vaccini, nel 2006 si è verificata una furia più grave in America, che si è diffusa a nord-est entro il 2010. Sullo sfondo, il dott. Andrew Wakefield ha pubblicato uno studio del 1998 in una rivista medica riconosciuta, Lancet l'autismo ha riunito i vaccini. E l'autore è lì ha ritirato il suo articolo a causa di frodie una serie di studi hanno contestato la sua ipotesi e come la paura è penetrata nella coscienza pubblica. Nel 2014, secondo i rapporti dell'OMS, ci sono stati 15.643 casi negli Stati Uniti, il che è un numero impressionante.
    Nel 2008, la parotite è apparsa a Vancouver, in Canada: le autorità hanno scoperto un gruppo religioso i cui membri, per ragioni mondiali, non avevano presentato una difesa contro la parotite.

    Qual è la situazione nel nostro paese?

    Dal 1973, il nostro paese è stato tra le malattie da segnalare. Il 40% dei casi segnalati nel nostro paese si verificano nei mesi di febbraio-aprile, mentre il minor numero di casi si verifica in estate. Da ottobre in poi, il numero di pazienti inizia a salire di nuovo.
    Più del 90% dei casi riguarda bambini di età inferiore ai 15 anni. Tutti i pazienti sono ca. La metà di loro ha 3-5 anni, quindi si verificano tra gli anni scolastici.
    Con l'introduzione dei vaccini, il numero di casi di parotite è drasticamente diminuito: 1972-1981. Tra il 1992 e il 2001, conosciamo 42.683 casi. questo numero è sceso a 5067, ma nel 2010-11 sono stati segnalati solo 45 casi.
    I numeri parlano da soli: la vaccinazione può prevenire efficacemente questa malattia.
  • Vaccinazione contro la parotite-rosolia di Morbilli (piega)
  • MMR Protezione obbligatoria


  • Commenti:

    1. Jefferson

      Credo che tu abbia torto. Propongo di discuterne.

    2. Chait

      Mi scuso per l'interferenza... ho una situazione simile. Puoi discutere. Scrivi qui o in PM.

    3. Matin

      Penso che tu non abbia ragione. Ne discuteremo. Scrivi in ​​PM, parleremo.



    Scrivi un messaggio