Sezione principale

Dove sta meglio il bambino, in ingegno o in culla?

Dove sta meglio il bambino, in ingegno o in culla?



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Ci chiedevamo se fosse un'idea per svezzare il bambino.

Numerosi studi scientifici hanno confermato che la stimolazione dell'organo di equilibrio ha un effetto benefico sul sistema nervoso centrale, facilitando così lo sviluppo di tutti gli organi sensoriali e il movimento precoce del cervello. Anche il sistema di equilibrio svolge un ruolo fondamentale nella formazione della coscienza. Facilita la consapevolezza dei movimenti spontanei, ovvero avvia il processo di apprendimento. Queste condizioni sono date al bambino nel timo: i suoi stessi movimenti fanno muovere il ladro e questo anello gli ricorda il feto. Calma e stimola allo stesso tempo.
È importante sottolineare che questo tipo di smorzamento flessibile non è fornito dalla vita della suola consumata. Mentre i primi mesi attorno a un piccolo anello calmano il bambino, a partire dal quarto al quinto mese, il bambino che gira avrà bisogno di più spazio - informa il dott. Pediatra di Anita Kincses.

Il primo mese, un lupo impiccato, un bambino più corto