Altro

Ho dato alla luce un fratello

Ho dato alla luce un fratello



We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

È più un peso e una perdita per un bambino più grande nascere un fratellino? Molte madri si sentono in colpa per questo, motivo per cui i fratelli hanno spesso difficoltà a iniziare.

Ho dato alla luce un fratello

Gabi mi ha contattato perché non ha scuoiato quello grosso. Zsуfi, il "grande" di tre anni e mezzo. Il piccolo è cinque fortunati. Zsуfi combatte, piange molto, esita e non è disposto a collaborare con i genitori. Per favore, raccontami alcuni esempi, sceglie di raccontargli tutto il giorno, perché non vuole mangiare la mattina, ma vuole vederlo la mattina, non muoversi, tornare a casa e poi tornare a casa perché ha fame, ma non mangia bene a casa. E così via Quando ti chiedo cosa fai in queste situazioni, risulta essere praticamente contrattazione e negoziazione in corso. Quindi i suoi occhi si illuminano e dice: Come potremmo essere più severi con esso? È un peccato per lei avere un fratello ... Si scopre che già durante la gravidanza era un'adulteraperché non poteva sollevare Zhufi. Poi, mentre si avvicinava la sua nascita, fu terribilmente in preda al panico al pensiero di dover partire per tre giorni mentre era in ospedale. Non lascerà che sua nonna, sebbene Zhushi voglia dormire lì. ma"Le mamme non stanno prestando attenzione." Gabi è terribilmente sfinito e vuole assicurare a Zhufi lo stesso di prima della nascita del fratellino. Il piccolo, ovviamente, è all'altezza della luce e annuncia le sue affermazioni come ci si potrebbe aspettare da una quindicina di giorni. Ti chiedo, se Zhufi è con papà o la nonna, neanche loro faranno sesso con lui? La risposta è: "Non siamo così sciocchi. In realtà, non ci sono così tante polemiche, ma se lo è, allora verrà risolto prima. Naturalmente, poiché padre e nonni possono controllare Zhufi, il bambino non geme."

Non voglio che cresca come lei!

Chiederò a Gabit se ha un fratello. "Sì, ho una sorella." E qual è la loro relazione? "Va bene, ma quando ero un bambino era molto difficile. Ho ancora l'ago perché la mamma era solo stanca. Mi sono sempre assicurato di andare a fare shopping, anche quando avrebbero fatto il carrello. " E la prima cosa da fare è gabi te stesso. Dopo ulteriori consultazioni, Gabi lo rivela non è in grado di stabilire confini, dire di no Zsуfinak, perché teme che il suo rapporto con i suoi figli sarà lo stesso di sua sorella e sua sorella durante l'infanzia. Si rese conto che doveva cercare di trattare la ragazza come una persona sola e separata, non come sua. Fino ad allora, ovviamente, ci vuole molto tempo, ma è anche importante riconoscere il problema.

Oneri naturali

Molte madri lottano con sentimenti simili, sebbene possano esserci altri motivi. Non valeva la pena cercare la causa, perché è più facile andare avanti. Ma può anche aiutare molto a renderci consapevoli: un fratello è un disagio naturale nella vita del bambino, ma non comporta necessariamente angoscia mentale, Sхt! Se affrontiamo la questione nella caduta di un sobrio contadino, vincerà per il resto della tua vita. E alcune difficoltà devono essere affrontate. Non possiamo proteggere il nostro bambino da tutti i pesi. Se lo facessimo, non sarebbe in grado di adattarsi e non sarebbe in grado di risolvere da solo i problemi quotidiani della vita. Judit Szzdy psicologo
  • Il piccolo fa del bene al bambino
  • Pianificazione familiare - Progettazione del fratello
  • Ecco come un fratello minore colpisce un bambino più grande