Risposte alle domande

La zona personale protegge il feto aumentando il cervello della madre

La zona personale protegge il feto aumentando il cervello della madre


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Infine, la scienza ha dimostrato che i bambini hanno bisogno di uno spazio personale più ampio e che non sono disposti a accarezzare la pancia incinta.

Insieme alla pancia, anche la zona personale sta crescendo: la pigrizia della madre inizia poco prima che il bambino arrivi al mondo. Secondo un nuovo studio pubblicato su Scientific Reports, il bambino è un bambino subire significativi cambiamenti mentali e fisici terzo trimestre. Lo studio ha esaminato la quantità di spazio personale necessario per future mamme, un'area che circonda direttamente il nostro corpo e che può essere continuamente monitorata dal nostro cervello. La zona personale è la bolla della sicurezza umana, dove si svolgono la maggior parte delle interazioni con altre persone, circa un pollice (46-120 cm) di volume.

Hai bisogno di una zona personale più ampia

Gli scienziati hanno utilizzato un test audio-tattile per trovare donne incinte che erano incinte nel secondo trimestre quando la loro pancia ha iniziato a crescere e donne incinte che erano nel loro terzo trimestre quando erano molto potenti, E con le neomamme, 8 settimane dopo la nascita. I ricercatori sono giunti alla conclusione durante il terzo trimestre, una bambina incinta ha bisogno di una zona personale più ampia. Tuttavia, non vi è stato alcun cambiamento all'inizio della gravidanza o nella madre appena nata.

Ecco come il cervello protegge la pancia

- Il sondaggio dimostra che quando c'è un grande cambiamento nel corpo e il volume del loro stomaco aumenta in modo significativo, i cervelli del bambino iniziano a regolare le dimensioni della zona perimetrale che li circonda ha spiegato dr. Flavia Cardini, professore associato di psicologia alla Ruskin University in Inghilterra, capo della ricerca. Ciò significa che man mano che la pancia cresce, il cervello della madre estende lo zune personale In modo da conoscere le potenziali fonti di pericolo dal tuo ventre, ad almeno un miglio di distanza (VIA)Link correlati: