Raccomandazioni

Il processo di assistenza in gravidanza: esami e cose da fare in2019


Il tuo test si è finalmente fermato, ma non sai come fare? Abbiamo raccolto ciò che devi sapere sulle cure in gravidanza: quanto spesso devi incontrare il tuo bambino e quando prepararti agli esami.

Il processo di assistenza in gravidanza: esami e cose da fare

Le cure per la gravidanza sono coperte da una legge del 2014 che precisa il corso delle cure per la gravidanza un praticante senza senso diagnosticherà la tua gravidanza. Ricorda la data del primo giorno del tuo ultimo periodo mestruale, come ti verrà chiesto molte volte nei prossimi mesi, poiché questa è la base per la tua gravidanza. Il medico eseguirà la tua salute e la tua storia medica rizikуbesorolбsodatSe il tuo appetito è a basso rischio, la tua cura potrebbe essere ridotta e se è alta, potrai solo prenderti cura. Il medico ti fornirà un certificato di gravidanza da applicare all'infermiera dell'ambulanza che espellerà il tuo libro di cura. Dovresti anche consultare il tuo medico di casa, che ti consulterà sulle tue precedenti malattie e storia familiare e condurrà anche un esame di medicina interna. trimestri almeno una volta devi esaminarti per il cuneiforme e la strega. Tuttavia, anche con una gravidanza senza problemi, di solito puoi contare su una visita alle donne almeno una volta al mese. E se hai un problema, dovrai consultare il medico più spesso. Lo specialista manterrà i risultati degli esami più recenti nel tuo opuscolo e misurerà regolarmente anche la pressione sanguigna, il peso corporeo e il volume addominale, ma può anche testare l'urina e la glicemia per test e ulteriori test.

Esami del primo trimestre

Puoi contare su molti rinvii nel primo trimestre di gravidanza. Il primo laborvizsgбlaton controllano anche l'emocromo, chiedono il raggruppamento del sangue, lo screening degli anticorpi, il test delle urine. Dovresti anche avere un elettrocardiogramma e un esame dentale. Le donne in gravidanza oltre i 37 anni devono frequentare la consulenza genetica. 11-13. tra le settimane primo esame ecografico genetico monitorare lo sviluppo del bambino, misurare lo spessore della colonna lombare ed esaminare le ossa nasali che svolgono un ruolo nella sindrome di Down e testare anche E oltre agli ultrasuoni, hai un esame del sangue.

Esami del secondo trimestre

A 18-22. settimana dopo settimana viene ripetuto un esame del sangue ad ultrasuoni per verificare che il piccolo si stia sviluppando correttamente. A questo punto, il genere del bambino viene rivelato con grande certezza. è necessario sottoporsi a un altro test di laboratorio (sangue, urine) settimanalmente, test di glucosio pesante anche per la rilevazione del diabete gestazionale. Ciò comporta prendere il sangue a stomaco vuoto e quindi consumare 75 grammi di glucosio (di solito una bevanda zuccherata) e quindi prendere di nuovo il sangue per controllare il livello di zucchero nel sangue. Se si trova incinta di diabete, potrebbe essere necessario seguire una dieta rigida o, in casi meno gravi, il trattamento con insulina. Il diabete in gravidanza si presenta di solito spontaneamente dopo il parto. può essere fatto in una settimana test integrato perfeziona il risultato del test combinato con un nuovo test. La procedura è costosa.

Esami del terzo trimestre

Un po 'più calmo dopo il terzo trimestre ripetere per ulteriori esami e devi anche visitare le tue donne più frequentemente. è necessario prendere parte all'ultimo esame ecografico importante, che, oltre alla crescita del bambino, monitorerà le condizioni della lettiera e la quantità di liquido amniotico. La settimana 36 è seguita dall'ultimo test di laboratorio (emocromo, urine). Settimanalmente dalla settimana 38, settimana 40 in poi, cardiotocrografo (CTG, test antistress o NST) per controllare la frequenza cardiaca del feto. Dovresti mentire con calma per la maggior parte nella procedura di 20 minuti, mentre la forza dell'addome rafforza il polso, il movimento e l'Addominoplastica del bambino. A seconda del risultato, è possibile richiedere un test ad ultrasuoni o di flusso (flowmetry) per verificare che il piccolo riceva abbastanza ossigeno. Non richiesto (a pagamento) ". L'esame può essere fatto in qualsiasi settimana di gravidanza, quando il piccolo può essere esaminato con l'ecografia addominale. La settimana 16 potrebbe essere una buona idea perché puoi ancora vedere l'eccitazione dello schermo sullo schermo e, se vuoi vedere le sue caratteristiche facciali, accedi dopo la settimana 26.
  • Fai questi test durante la gravidanza
  • Come interpretare la ricerca degli ultrasuoni?
  • Libro di gravidanza o libro di gravidanza