Sezione principale

Responsabilità propria - nell'ospedale pediatrico


Viviamo in un periodo di transizione: il potere decisionale e decisionale si sta spostando sempre più dall'assistenza sanitaria al paziente e, nel caso di un minore, al genitore. Cosa dovremmo fare se consigliamo il nostro bambino nel municipio?

Diritti nel municipio
Drga era insieme
Fratelli e opportunità
Quando il trattamento ospedaliero è inevitabile
In una posizione difficile
Nel mezzo delle curve che cadono, delle raccomandazioni dietetiche e così via, sembra che spesso dimentichiamo le esigenze più importanti di un bambino. Durante i giorni feriali possono sorgere molte domande: alleviamo la febbre o no? Forza un po 'di latte - sanno quanto vuoi mangiare? E quello che mangia è abbastanza per lei? E se ti ammali, puoi andare in ospedale? L'Organizzazione mondiale della sanità raccomanda che il bambino, come tutti gli esseri umani, abbia il diritto fondamentale alle migliori cure mediche disponibili. Alla luce di ciò, dovresti andare in ospedale solo se hai bisogno di cure che non possono essere fornite a casa o in un cosiddetto salotto. I bambini di età inferiore ai 14 anni in ospedale hanno il diritto di far conoscere loro i genitori ai sensi della legge sulla salute ungherese. Hai anche il diritto di stare insieme per gli esami e di essere preparato per l'inconveniente del trattamento.
Al giorno d'oggi, la maggior parte dei bambini ha un enorme bisogno in ospedale di giocare, rilassarsi e imparare, a seconda delle loro condizioni ed età. Ciò richiederebbe un ambiente adeguatamente progettato e attrezzato con personale appositamente addestrato. È necessario un trattamento ponderato e saggio. La legge sulla salute afferma inoltre che dovremmo rimanere in ospedale e solo per il tempo strettamente necessario. L'esercizio di questi diritti in molti casi, in molti luoghi e per molti, è difficile. I costi di locali pratici, cucine e relativi investimenti non sono sostenuti dal Fondo di assicurazione sanitaria. Gli ospedali e le cliniche devono creare i soldi di cui hanno bisogno dalle proprie risorse finanziarie.
Diritti nel municipio
Il Soulue Patient Advice Center (tel: 209-0668) ha pubblicato un libro per bambini intitolato: Anche io ho dei diritti? Lo statuto mira a informare i genitori e i bambini più grandi sui diritti a cui hanno diritto quando si tratta di assistenza sanitaria.
- Abbiamo il diritto di spiegare le cure e le cure di nostro figlio, porre domande e ricevere risposte.
- Possiamo commentare il trattamento e sollevare obiezioni. Se non riceviamo una risposta soddisfacente o soddisfacente, avremo un rappresentante dei diritti dei pazienti che sarà in contatto con l'ospedale e il paziente.
Drga era insieme
La maggior parte dei bambini piccoli - per non parlare dei bambini grandi felini - si spaventano quando vanno in città, in un nuovo ambiente, ei loro genitori scompaiono davanti ai loro occhi. Naturalmente, questo non è vero solo per i bambini che allattano, in quanto è prassi comune solo alle madri che allattano di rimanere in ospedale con il bambino per la notte. Tuttavia, la richiesta è molto più complicata nell'avvicinarsi al fatto che non posso attaccare il latte al seno della donna che produce latte, ma il bambino può dare al bambino il bambino. Più piccolo è il bambino, meglio sopporterà se il punto precedentemente creduto scompare dalla vita. Pertanto, se l'assistenza ospedaliera è davvero inevitabile, soddisfare i bisogni emotivi del bambino e garantire che il genitore sia presente è importante quanto il benessere fisico. Durante il processo di ricovero ospedaliero (ad es. Cure ospedaliere), i bambini sono sottoposti a stress da separazione, a cui "rispondono" con una reazione in tre fasi. Dapprima nasce una protesta strepitosa, seguita da uno stato di disperazione, e poi un rifiuto di collaborare con il personale ospedaliero.
Fratelli e opportunità
- All'ospedale pediatrico Heim Pбl, tutti i genitori hanno l'opportunità di stare vicino al letto del bambino giorno e notte. Anche nell'unità di terapia intensiva, possono sistemare un solo letto per i genitori del bambino nelle condizioni più gravi. L'ospedale gestisce una casa di maternità gratuita - a poche strade di distanza - ma solo le madri che allattano nelle campagne possono acquistarla.
Ci sono due stanze a pagamento disponibili presso il reparto interno dell'ospedale, mentre ci sono due stanze sulla ferita e sul campo che possono essere acquistate per 2000 HUF.
- All'ospedale pediatrico Madarab Street, i genitori possono stare vicini ai bambini giorno e notte. Un lettino da campeggio è messo a disposizione della madre a 800 HUF / giorno, le poltrone sono gratuite per le madri che allattano, i genitori di pazienti con tumori o i genitori di bambini disabili bisognosi di cure. Ogni camera ha una capacità di 4800 HUF a notte, 54,00 HUF a notte, 3600 HUF a notte nella suite per bambini. Se ci sono due mamme nella stanza con i bambini, il costo è condiviso tra di loro. La baby suite ha anche una camera confortevole con una pensione completa di $ 9600 al giorno.
- L'ospedale pediatrico di Buda gestisce un cosiddetto servizio alberghiero, che costa il primo giorno di 3.000 HUF e quindi 2.500 HUF al giorno. Se tutte le "camere d'albergo" sono occupate, considera se possono fornire ai genitori una sala relax.
- La Pediatric Pediatric Clinic gestisce sedici persone nella Patient Newborn Foundation, che richiede un canone mensile di $ 600 al giorno. Esiste anche un servizio di genitorialità gratuito per otto dozzine di letti per pazienti in ematologia, oncologia, gestito dal Pécs Normandy Lion's Club.
- Alla Clinica per bambini di Debrecen, l'ospedale assicura ai genitori che possono stare sui loro materassi o sul comodino di giorno. I dodici letti sono principalmente per i genitori di pazienti che vivono in aree remote - con cura completa, senza pagamento.
(Truccato senza bisogno di completezza.)
Solo nel municipio
Sintomi che rendono assolutamente necessarie le cure ospedaliere:
- Il bambino è malnutrito, incapace di bere e spesso ha vomito, diarrea ed è a rischio di disidratazione. In questo caso, avrai assolutamente bisogno di un'infusione (soprattutto fluidi, zuccheri, ioni e ioni nel tuo corpo), altrimenti ti troverai in una condizione peggiore.
- Uno stato oscuro di origine sconosciuta per giorni, la cui causa è oscura.
- Infiammazione della polmonite del bambino (che è ancora un grave rischio anche se è in buone o accettabili condizioni).
- Esame e trattamento delle infezioni infantili.
- Se il bambino dà l'impressione di essere gravemente malato.
- La storia può suggerire che possono verificarsi eventi meno gravi e potenzialmente letali (come sintomi allergici acuti).
In una posizione difficile
A volte, per una serie di ragioni, un genitore non si fida delle cure ospedaliere, non è d'accordo con le cure infermieristiche o semplicemente rifiuta di lasciare il bambino da solo. Cosa puoi fare allora? Puoi perdere il piccolo, la tua responsabilità? Il diritto costituzionale del minore al diritto alla salute di un cittadino è un diritto e la sua validità non può dipendere dal genitore. Il medico che raccomanda l'esame, il ricovero in ospedale, è uno specialista nelle esigenze di salute del bambino, vale a dire che ha il diritto di annullare il trattamento. Se il genitore non è d'accordo con il suggerimento, un altro specialista può chiedere il parere dell'altro o decidere di consultare un medico da un altro operatore sanitario. Naturalmente, questo è valido solo se il bambino non è in pericolo immediato e può essere trasportato, ma per fortuna questo è il caso nella maggior parte dei casi. In caso di infezione da groppa, polmonite e del tratto urinario - almeno nella capitale - possiamo chiederci dove ci rivolgiamo al bambino malato.
Insiste sul fatto che i genitori non si trovano in una posizione vulnerabile se sono contrari: come fai a sapere chi è il contrario? Puoi studiare la letteratura, cercare in Internet o ascoltare i tuoi commenti e la legge della decisione e della responsabilità è tua.