Raccomandazioni

Prevenzione della varicella: più città hanno utilizzato il tuo mezzo


L'introduzione della vaccinazione contro la varicella ha portato a un cambiamento: mentre la prevalenza nel paese è favorevole, il numero di persone infette è drasticamente diminuito in molte città.

Prevenzione della varicella: più città hanno utilizzato il tuo mezzo

Il numero di casi di varicella nelle città in cui il governo locale ha scelto di farlo sta finanziando la vaccinazione per i bambini locali. Hуdmezхvбsбrhelyen, dove sono stati vaccinati circa un migliaio di bambini, il numero di infezioni che hanno causato 300 malattie nel 2013 è sceso drasticamente a 41 persone l'anno scorso a seguito di un programma di un anno, quindi sempre più persone stanno mettendo il loro programma di vaccini all'ordine del giorno.Kaposvron ed Eger ci sono anche centinaia di bambini in città, la maggior parte finanziata dalla città. Le analisi di costo-efficacia mostrano che se il vaccino fosse incluso nel sistema nazionale di vaccinazione d'emergenza, risparmierebbe $ 1,5 miliardi all'anno riducendo l'incidenza dell'infezione di 36.000 malattie segnalate l'anno scorso. mentre la prevalenza nel paese è favorevole, il numero di persone infette diminuisce radicalmente in molte città. Bбr йvek уta szу arrуl è che l'anti-vakcinбt bбrбnyhimlх alzare l'ordine oltбsi nazionale, tйrнtйsmentes vйdekezйs egyelхre contro betegsйg solo segнtsйgйvel i цnkormбnyzati finanszнrozбsъ programmi йrhetх el.Hуdmezхvбsбrhely 2015 oktуberben contea jogъ vбrosok kцzьl elsхkйnt indнtott бtfogу vйdхoltбsi il programma bбrбnyhimlх- contro l'infezione. In questo contesto, i bambini di Heathfield e i giovani di età inferiore ai 18 anni che non si sono ancora ammalati potrebbero ricevere una vaccinazione di emergenza; con circa 7.600 bambini e adolescenti in città. "Il programma consente a qualsiasi famiglia, indipendentemente dalla loro situazione finanziaria, di avere accesso al vaccino, che è una richiesta fondamentale perché può comportare un onere finanziario così grande. ha detto dr. Kushu Peter alpolgбrmester. "Il цnkormбnyzat бtvбllalta la szьlхktхl szьksйges il vйdettsйg elйrйsйhez kйt dosi oltуanyag бrбt i pediatri hбzi e vбllaltбk per tйrнtйsmentesen adjбk l'oltбsokat." Sotto il programma ha belьl 1375 dosi igйnyeltek i kйtadagos oltуanyagbуl la vбrosban, che biztosнtottak vйdettsйget circa 800 bambini in contro le malattie. Altre 191 dosi di vaccino sono state somministrate nella piccola area circostante. Di conseguenza, il programma ha drasticamente ridotto il numero di infezioni da varicella segnalate, che variavano da 100 a 300 nell'ultimo anno, raggiungendo il picco nel 2013 quando sono stati registrati 301 casi. Il programma di vaccinazione è stato rapido: entro il 15 novembre dell'anno scorso, in città sono stati segnalati solo 41 casi. esempio seguito nel 2016 da Kaposvár, Eger e più di recente a Miskolc la tua città su un programma di vaccinazione sostenuto contro la varicella. Puoi anche ottenerlo a Turbokin, SzĂžzhalombatta e JĂĄszbĂĄny senza alcun costo genitori per il vaccino.Kaposvár nel febbraio dello scorso anno ha deciso che il ricevere regolarmente prestazioni di protezione dell'infanzia 140 bambini gratis, altri membri della famiglia sono responsabili di 3.000 fiorini possono ottenere le due dosi di vaccino, che costano circa 20.000 fiorini. A seguito della campagna comunale, oltre 700 bambini hanno diritto alla protezione, aumentando il tasso di vaccinazione della fascia di età colpita dal 20 al 90 percento.Setaccio Kбroly, il sindaco della contea di Somogy, ha spiegato la decisione: "È stato un ruolo decisivo nella nascita del programma municipale quando due pediatri di casa hanno chiesto aiuto agli immunizzati hai eventi seri contro la varicella, poiché poche persone possono acquistare il vaccino per motivi finanziari. Ora, quasi il 100% dei bambini Kaposvár sarà protetto contro la varicella, mentre prima che il vaccino fosse approvato dal governo locale, solo il 20% dei genitori poteva difenderlo. La città sta fornendo circa $ 14 milioni ai suoi residenti. "Il sindaco ha aggiunto:" La città è impegnata nella prevenzione. Se il vaccino contro la varicella è incluso nel programma nazionale di vaccinazione, spenderemo anche risorse per prevenirlo. " È nato a Eger e vive lì: alla fine di novembre, i pediatri avevano consegnato centinaia di dosi di vaccino, completando diverse centinaia di vaccinazioni per i bambini. , vice sindaco del capoluogo di contea. Ora ci stiamo concentrando sul più piccolo e sostenendo la varicella, poiché negli anni precedenti c'era molta varicella nella nostra città. I piccoli genitori eleggibili possono ottenere il vaccino supportato dallo statuto dei pediatri e degli imputati a domicilio ". migliaia, con un incremento del 146% rispetto al 2014. La pancreatite, che colpisce bambini piccoli, madri in gravidanza, famiglie numerose con bambini e adulti malati, è aumentata a 36.000 in più rispetto allo scorso anno, che è superiore alla mediana dell'ultimo anno. Il Consiglio dei funzionari della contea degli Stati Uniti lo avvia ufficialmente: "Nelle città che forniscono il vaccino, l'evoluzione del numero del paziente dimostra l'efficacia del vaccino". Dr. Pytta GyцrgyPresidente dell'associazione dei pediatri di origine. A causa dell'elevato numero di casi, sarebbe utile che un negro ricevesse la vaccinazione contro la varicella da tutti i bambini piccoli nel paese. Ciò è possibile se, come altri paesi europei, è incluso tra i vaccini obbligatori. Megjegyzendх il betegsйgek hasonlу di rуzsahimlх, parotite йs il kanyarу contro vйdхoltбs hai già tцbb di 25 йve rйsze l'ordine kцtelezх oltбsi. "Questo non è il csupбn jбrvбnyok megelхzйse szempontjбbуl IS jelentхsйge ma szбmottevх megtakarнtбst eredmйnyezne il csalбdi kasszбk йs le kцltsйgvetйs kцzponti L'introduzione di un vaccino nel programma nazionale di immunizzazione costerebbe allo stato circa $ 1,5 miliardi, ma tale importo raddoppierebbe a circa $ 3 miliardi ogni anno. Consideriamo anche giorni lavorativi, denaro speso per l'assistenza, scuole materne non vitali e analisi del rapporto costo-efficacia suggeriscono che il programma di vaccinazione potrebbe risparmiare $ 1,5 miliardi all'anno aumentandolo a livello nazionale.

Non devi corrompere nessuno

L'imene beagle a la più comune malattia infettiva segnalata nel nostro paese: febbre, prurito, vesciche, fino a 2-3 settimane trasmesse infettivamente fino al 90% dei bambini. Il virus della varicella-zoster che causa la varicella può anche essere trasmesso da un'infezione da gocciolamento, ma non è necessario per b -6% può causare una varietà di eventi - infezioni batteriche, encefalite, polmonite, cambiamenti neurologici - e raramente può essere fatale. " non è pericoloso solo per i bambini immunocompromessi; può essere un evento per bambini perfettamente sani ”, ha confermato la dott.ssa Gyorgy Putta. La malattia rappresenta anche un rischio maggiore per le famiglie con molti bambini e di solito è ridotta fino alla fine della malattia. " Vari paesi dell'UE hanno deciso di includere il vaccino contro la varicella nell'ambito di un programma nazionale obbligatorio di vaccinazione, come Germania, Austria, Cipro, Lussemburgo, Lettonia, Grecia e Spagna (anche Spagna). Secondo i dati di 4,2 milioni di casi di infezione da varicella nel mondo ogni anno, 4.200 casi provocano la morte del paziente, motivo per cui la raccomandazione sulla vaccinazione dell'OMS raccomanda anche la vaccinazione contro l'OMS.Articoli correlati:
  • Pancreatite: sintomi, trattamento, pericoli e vaccinazioni
  • Pertanto, la varicella può essere pericolosa!