Informazioni Utili

Sei morto? Impara a dire di no, credimi, la tua vita sarà più semplice!


Ecco 5 consigli da una madre esperta che utilizzerai sicuramente se hai un figlio di età compresa tra 0 e 8 anni.

Non c'è dubbio che la maternità sia un'esperienza sovvertita dal fondo della nostra vita. Un giorno ti senti in grado di fare qualsiasi cosa, l'altro giorno ti chiedi anche a te stesso in generale, hai tutto questo. Non dimenticare mai! Non sei solo. Molte donne si sentono allo stesso modo e alcune ridono Hayley Hengst non aveva paura di esprimere a parole i suoi sensi sinceri. Scrivi un articolo su e il senso di coscienza che ogni giovane madre sperimenta, quando si rende conto di non essere una superdonna. La notizia, che è apparsa per la prima volta sul blog di Austin Moms dopo essere circolata su Facebook, ha trovato molte madri nel cuore. In questo articolo, Hengst dà alla luce una giovane madre trentenne che ha almeno una, ma due, tre o più bambini di età compresa tra 0 e 8 anni. Lo ammette sinceramente essere la madre in questa fase della vita è la cosa più difficile. - Sei completamente esausto. Fisicamente, mentalmente e mentalmente, dice. Durante questa fase della vita, le madri affrontano problemi come mal di denti, infiammazione dello stomaco o virus dello stomaco. Tutto deve essere trasformato in un giorno - Allattamento al seno, alimentazione, sonno, anche la routine quotidiana. - Stai giocando con innumerevoli palline contemporaneamente e ti senti quasi come se le avessi lasciate cadere tutte. Se ti trovi in ​​una situazione simile e senti di essere pronto, arrenditi, non indossarlo più, quindi leggi i 5 consigli di Hengst per renderti più facile evitare gli ostacoli!

1. Dimentica la colpa!

Se lavori, hai il senso di colpa per non essere con tuo figlio / i. Se sei con tuo figlio / i, è perché non contribuisci al registratore di cassa familiare. Una volta che hai un senso di colpa perché sei troppo severo e talvolta perché sei troppo indulgente. Non importa cosa fai, ti senti sempre come se fossi in bancarotta. Questo è un circolo vizioso che è molto difficile da evitare, ma è necessario. Non sarai una cattiva mamma con un po 'di rassicurazione.
"Non dovresti stare male perché stai usando il tempo di sonno dei bambini per ricaricare", dice Hengst. - Devi spaventarti per lasciare i tuoi figli a casa e andare da qualche parte. Akбrhova. Secondo Hengst, è molto importante che continuiamo anche i genitori. - Fai qualcosa che ami, goditi ogni giorno. Tutti i giorni! Anche se non è più di 15 minuti. Hai bisogno di quel caffè, di quel bagno schiumoso.

2. Non importa!

Come giovane madre, devi prendere molte decisioni e ciò che rende ancora più difficile è che non tutte abbiano una risposta chiara. - Devo vaccinare il bambino? Dovrei leggerlo a scuola pubblica o privata? Quanto tempo devo allattare? Non conosci la buona risposta a tutti loro, ma tutti ti circondano con la sensazione che è tua responsabilità saperlo. - Continui a cercare l'equilibrio, ma non lo trovi mai. Qualcuno vuole sempre un abbraccio che ti afferri per toccarlo. La tua lista di cose da fare è infinita. Sei preoccupato per i pesci e i tuoi pensieri ronzano costantemente. Quando le onde si infrangono sulla tua testa, fai un respiro profondo. Sentiti libero di fare un passo indietro e riconsiderare la situazione. - Dammi meno delle tue aspettative? poi dammi un po 'di più sotto. Devi semplificare il più possibile ogni angolo della tua vita. Devi imparare a dire di no ed essere contento di quello che hai, consiglia Hengst.

3. Non pensare di dover fare tutto! Chiedi aiuto!

Quando una donna è una madre, pensa di dover essere sovrumana: deve gestire la sua famiglia, i compiti dei suoi figli, la sua famiglia. E la gente suggerirebbe l'aspettativa non realistica che questo sia davvero normale. Dovrebbe essere così. Ma questo non è vero. Hengst ricorda alle madri che se vogliamo superare questo periodo, Devono avere il controllo delle loro paure e chiedere aiuto o essere in grado di accettarlo se qualcuno è disposto. - Hai bisogno dei tuoi amici. Hai bisogno di tua madre. E hai bisogno di amici più grandi che sono stati battezzati nelle stesse cose che sei adesso. Coloro che si assicurano che tu non sia un mucchio cattivo come pensi.

4. Non trascurare la testa!

La verità è che molte coppie non sopravvivono a questo periodo della vita, perché ogni giorno è un vero piacere. Anche se questo è un altro ruolo che devi assumere, è importante dedicare anche energia alla tua relazione con il tuo sacerdote. - Non trascurare i tuoi coinquilini Ricorda Hengst. - Metti giù i bambini in tempo, poi siediti con il tuo prete, prenditi un bicchiere di vino e parla.

5. Ricordati: questa fase della tua vita può essere la più difficile, ma anche la più bella.

Questo è il momento in cui i tuoi figli ti adorano assolutamente. Non saranno mai migliori nella loro vita. Questo è il momento in cui sei comodamente rannicchiato nella tua amata e vuoi essere accolto. Questo è il momento in cui hai i maggiori problemi di infiammazione, mal di denti o un virus allo stomaco e non devi ancora affrontare cose come il collasso delle parole, il pericolo di abuso di droghe o punizione. Questo è il momento in cui puoi guardare i tuoi genitori diventare nonni e vedere cosa stanno facendo. Questo è il momento di viaggiare, feste scolastiche, costumi, salotti, bagni di schiuma, feste da ballo, attrezzatura perduta e primi passi. Questo è il momento in cui sei abbastanza giovane per goderti davvero questi momenti, ma sei abbastanza grande per guardarli con un po 'di saggezza. È un momento fantastico. (VIA)
  • Come prossimo? 10 situazioni inaspettate
  • La maternità è la cosa più difficile della vita
  • Doppio peso, doppio peso