Informazioni Utili

Ogni terzo bambino ha la tendenza a prosperare


Una nuova procedura, test genetico, può ora essere utilizzata per rilevare lattosio o celiachia. Il test può essere eseguito su un piccolo campione di sangue o su una mucosa completamente indolore della mucosa.

La popolazione è geneticamente sensibile al 25-30 percento della popolazione per celiachia (celiachia).

Test genetici

Hai provato il mal di denti, Presenza di geni HLA-DQ2 e HLA-DQ8 può essere rilevato mediante esame genetico in pazienti con malattia celiaca o in soggetti sensibili alla malattia. Il campionamento può aver luogo mucosa per inversione o malignità. Se i suddetti geni o combinazioni di geni non possono essere rilevati in un bambino o in un paziente adulto, allora la possibilità di celiachia può essere esclusa, come praticamente in qualsiasi momento della vita della celiachia.Quali sono i sintomi della perdita di farina?

Sintomi di lassità nei bambini

In casi tipici, il bambino ritorna un anno di età, basso colore, diarreae, inoltre, il bambino è piuttosto impotente, apatico (non risponde agli stimoli ambientali, o è mite, costantemente triste) e sembra essere sottosviluppato. A prima vista, il muscolo è poco sviluppato e può essere inferiore alla media. Il vomito ripetitivo, una pancia gonfia e incline non è raro. Gli angoli della bocca possono essere colpiti e l'edema (gonfiore) può apparire alle estremità. Comunemente, l'anemia da carenza di ferro è rara. In rari casi, la malattia può iniziare in tenera età. Una condizione medica simile alla malattia di Duhring. Al giorno d'oggi, la maggior parte dei disturbi digestivi, la fatica, sono testati per il loro glutine. Possono verificarsi sintomi al di fuori dell'apparato digerente, soprattutto dopo l'infanzia (smalto simmetrico sui denti, paralisi cerebrale, artrite reumatoide, prima adolescenza).
Altre malattie autoimmuni possono anche essere associate alla celiachia (ad es. Diabete, patologia tiroidea).

Cause della celiachia

Nella celiachia, i bianchi di glutine di frumento, orzo e segale suscitano una risposta immunitaria nell'intestino tenue, che a sua volta riduce la pleura e compromette la funzione dell'apparato digerente. Lo sviluppo della malattia è influenzato da fattori genetici e ambientali. In caso di sospetto, i test genetici per il lupus possono anche essere eseguiti come sopra descritto (da sangue o tumori). La necessità di test genetici può essere giustificata da lamentele, sintomi, storia familiare. È assolutamente essenziale che lo specialista ti consigli su come eseguire il test, in base a quali fattori di rischio genetico e fattori predisponenti hanno più probabilità di essere risolti. Viene eseguita la conferma di laboratorio della malattia e l'analisi del campione di biopsia ottenuto dalla piccola biopsia.

Cosa possiamo fare quando abbiamo un bambino che ha una farina?

Dopo l'esame, solo un metodo di atrofia delle piccole pulci e rigenerazione delle piccole mucose è il aderenza alla dieta priva di gliadina (La gliadina è uno dei principali componenti bianchi del glutine, che è responsabile della selezione dei reclami). Il bambino non dovrebbe consumare grano, segale, cibi a base di grano, ma usare invece farina di riso, farina di soia, farina di mais. Naturalmente, le patate e la carne possono essere aggiunte eccezionalmente a quelle preparazioni di carne che possono contenere gliadina (panini e salsiccia). a causa della lesione dei grumi, in alternativa, la sensibilità allo zucchero del latte (carente di enzimi degradanti del lattosio) è molto importante ed è molto importante continuare la dieta per tutta la vita. La mancanza di dieta potrebbe non causare più sintomi nei bambini più grandi, ma comunque è importante mantenere una dieta precisa, poiché è stato dimostrato che nÈ più probabile che la dieta causi linfoma maligno in pazienti con malattia celiaca!

Prevenzione, ma come?

Gli alimenti contenenti glutine (grano, orzo, segale, avena) hanno recentemente ricevuto una nuova offerta professionale per quanto segue:
- attualmente in Ungheria Il 30 percento dei bambini è geneticamente a rischio di celiachia, che rappresenta circa 30.000 nascite a rischio ogni anno! A causa loro, è importante seguire l'ampia raccomandazione di prevenzione.

Come introdurre alimenti senza glutine per i bambini?

Al momento si consiglia di introdurre il glutine in qualsiasi momento tra i 4 e i 12 mesi, ad eccezione dei pasti, ma ti consiglio di assumere 1x biscotti al giorno ogni giorno o a giorni alterni! Le madri possono usare latte scremato o acqua bollita e refrigerata per preparare il papa. Il kekszpйp adhatу szoptatбs kцzben o utбn, bambino igйnye szerint.A йs misti mestersйges tбplбlбsban rйszesьlх csecsemхknйl il glutйn bevezetйse tцrtйnhet ъgy a fйl o aggiunti uno o mбsnaponta babakekszet il formбjбban bambino pйp che cйlszerыen gyьmцlcshцz, fхzelйkhez hozzбkeverni o fхzelйket quotidiana mortaio, utilizzare un massimo di 2,5 g di farina al giorno per 1 massimo di 17 giorni. È importante che l'assunzione di glutine sia in piccole quantità, quindi la raccomandazione per le quantità di cui sopra dovrebbe essere seguita attentamente!Ulteriori articoli sulla celiachia: